Cristina Borsatti

Cristina Borsatti

Cinerama - FilmTv n° 19/2009

Una lente potrà proiettare marchi pubblicitari direttamente sulla Luna. Innovazione avveniristica presentata in apertura nell'opera prima di Marco Carniti. L'idea è quella di proiettare noi in un presente dal sapore prossimo venturo, una città di vetro e acciaio, agghiacciante come i rapporti...

Cinerama - FilmTv n° 19/2009

Un narratore tenta di alimentare la propria storia. Uno sciamano metropolitano che sa dar vita al silenzio è caduto in amore. Sullo sfondo c'è il Pigneto, stretto tra l'acquedotto romano e la tangenziale. Quattro parti, quattro elementi, giocano a poker sul tavolo della vita, per raccontare in...

Cinerama - FilmTv n° 18/2009

3D o 2D, questo è il problema. Perché dal tipo di visione dipende la prospettiva. Come Viaggio al centro della Terra 3D, lo slasher movie in questione non sarà distribuito solo in quell'esiguo numero di sale che supportano il Real D 3D, che fanno entrare, per intenderci, gli spettatori...

Cinerama - FilmTv n° 17/2009

Dispiace sempre dover parlar male di film piccoli, quelli con la B maiuscola: Basso Budget, produzione indipendente, attori non conosciuti. E allora cominciamo dai pregi dell'opera prima di Emiliano Cribari, fiorentino, classe '77, che dimostra di muoversi con grazia dietro la sua macchina da...

Cinerama - FilmTv n° 17/2009

Benvenuti in una vera e propria rivoluzione digitale. Girata a costi bassissimi, l'opera prima del giovane Marco Prati è il primo esempio italiano di pellicola realizzata attraverso il sistema Digima. Pratica largamente diffusa in America, che garantisce un'ottima qualità anche per film a...

Cinerama - FilmTv n° 17/2009

«Certo che i bulli sono un grosso problema nella scuola di oggi» - si dice sul finale di Nient'altro che noi!, un film che se ha il merito di affrontare l'argomento non ha certo quello di proporlo in modo riuscito e originale. Siamo a Roma, il nuovo arrivato deve scontrarsi con le...

Cinerama - FilmTv n° 15/2009

La formula della docufiction sposa qui il mito di Davide e Golia. Quella di Nico Cirasola è una favola. Ci racconta la storia vera di un McDonald's costretto alla chiusura da una piccola focacceria aperta vicino al "gigante". Un kg di semola di grano duro, un cucchiaio di olio extra vergine di...

Cinerama - FilmTv n° 15/2009

Nuvole che corrono veloci, artisti squattrinati e i tetti di Parigi. Il regista Robert Dornhelm - nato in Romania, ma d'adozione austriaca - non è Baz Luhrmann, ma negli ultimi tempi quando si pensa all'opera lirica al cinema è difficile sfuggire a paragoni. Prende alla lettera La Bohème...

Cinerama - FilmTv n° 14/2009

Che cosa faccia Pupi Avati tra un film e l'altro non è un mistero. L'ennesimo film, naturalmente. Di registro diverso magari, rispetto a quello immediatamente precedente, ma pur sempre nelle sue corde. Bologna è nelle strade, nelle facciate dei palazzi, come nel recente Il papà di Giovanna...

Cinerama - FilmTv n° 12/2009

Non facile da classificare l'opera prima di Jean Sarto. Clara (Galatea Ranzi) viene chiamata in Italia da un amico regista per collaborare a una messa in scena teatrale sulla Shoah. Anni addietro ha girato una videointervista a una deportata di Auschwitz, materiale che porta con sé a Roma per...

Cinerama - FilmTv n° 12/2009

Finita (almeno per il momento) la fase impegnata e sessantottesca, rimane per Roberto Faenza la vena intimista e sentimentale. La strada è quella tracciata da Prendimi l'anima e da I giorni dell'abbandono, l'amore è insieme cura e malattia. È un'ossessione quella di Claudio...

Cinerama - FilmTv n° 12/2009

La diversità non è un reato, gridano le opere prime del cinema italiano. E mentre Diverso da chi? affronta la tematica con leggerezza, dall'Abruzzo arriva un piccolo titolo sconvolgente e drammaticamente vero. A firmarlo è Valerio D'Annunzio, giovane attore e regista teatrale. Giovanni...

Cinerama - FilmTv n° 11/2009

Locali alla moda come a Manhattan, ma siamo a Baltimora. Quanto ai temi, sesso e amore. D'altronde dietro La verità è che non gli piaci abbastanza si nascondono gli sceneggiatori di Sex and the City, che dalla loro esperienza con Carrie & Company hanno appreso che nelle...

Cinerama - FilmTv n° 10/2009

Karate Kid a Imola. Flavio Montrucchio nel ruolo che fu di Ralph Macchio. Si ride solo a pensarci, ma l'umorismo di Il soffio dell'anima è inequivocabilmente involontario. Come quando l'ex Gieffino ripone due vasetti di fagioli sui polsi per migliorare il suo equilibrio....

Cinerama - FilmTv n° 10/2009

Continua imperterrito a concentrarsi sulla sua Sicilia Beppe Cino, autore televisivo, allievo e aiuto regista di Roberto Rossellini. Sicilia d'altri tempi (sono gli anni 50), rivisitata attraverso Gesualdo Bufalino e il suo romanzo Argo il Cieco. Il risultato è una fotografia...

Cinerama - FilmTv n° 09/2009

Otto donne e un mistero, che questa volta riguarda l'universo femminile e le sue dinamiche. Come nel film di François Ozon un cast tutto rosa e una pièce teatrale da portare sul grande schermo. Dirige Enzo Monteleone ma Cristina Comencini è nell'aria. Insieme adattano il debutto a...

Cinerama - FilmTv n° 08/2009

Se l'animazione fosse solo cosa da bambini, quella tedesca non sarebbe comunque un passo avanti. Da Uibù-Fantasmino fifone a Cenerentola e gli 007 nani, eccezion fatta per Lissy principessa alla riscossa di "Bully" Herbit, nessuna malizia, nessuno di quei dissacranti...

Servizio - FilmTv n° 07/2009

Il concorrente è pronto, pistola alla tempia. Se non morirà vincerà cinque milioni di dollari. Non è uno scherzo, questo è Live!, il programma televisivo di maggior successo nella storia della televisione americana, al cinema s’intende. Satira talmente prossima alla realtà da non...

Cinerama - FilmTv n° 07/2009

L'avevano annunciato come il film più romantico di questi ultimi nostri anni. Un Love Story de noantri pronto ad adattare in chiave Notte prima degli esami i testi contenuti in Questo piccolo grande amore, album firmato da Claudio Baglioni nel 1972. L'esperimento...

Ex

Cinerama - FilmTv n° 05/2009

A due con bacio. E vissero tutti felici e contenti. Non per raccontarvi il finale di Ex, perché questo è solo l'inizio. Incipit col botto, lucine colorate e luna piena, sotto la quale è difficile non vederli cadere in amore tutti. Vent'anni (e molti baci) dopo, è ancora una classe...

Cinerama - FilmTv n° 03/2009

Colorato e cinofilo. Recitato da cani. Un modo di dire che con Beverly Hills Chihuahua assume oggi un nuovo significato. Oltre duecento attori a quattro zampe da Beverly Hills al Messico e ritorno. Chloe, chihuahua di L.A. veste Prada, come Il Diavolo di David Frankel...

Cinerama - FilmTv n° 03/2009

Catturare immagini è un'antica ossessione per la Settima tra le arti. Parlarne è un'eco. Ci prova anche il nostro Stefano Bessoni, ispirandosi a quel nuovo cinema spagnolo di genere che di incursioni nell'horror ne ha già fatte di memorabili. La casa stregata è una scuola (di cinema), la ghost-...

Locandina - FilmTv n° 02/2009

Il mito è preso alla lettera. Christian è Orfeo, scrittore, poeta, musicista che scende nell’Ade in cerca dell’amore ideale. Satine è Euridice (ma anche Mimì, Alphonsine, Giulietta), espressione della tragicità esistenziale dell’eroina femminile. Lo squattrinato protagonista, come il poeta...

Cinerama - FilmTv n° 01/2009

Dalle nostre parti l'uomo che dice sempre di sì è associato in negativo al servilismo più becero, ma non è questa l'accezione evocata da Yes Man, pellicola diretta da uno specialista in commedie leggere non sempre irresistibili, da Abbasso l'amore a Ti odio, ti lascio, ti...

Cinerama - FilmTv n° 52/2008

Un'Altra donna del re questa Duchessa, giovane incompresa capace di rivoluzionare la figura femminile del Settecento. Negli ultimi anni quasi una moda che ha visto sfilare in passerella temerarie e infelici aristocratiche perlopiù inglesi e francesi. Saul Dipp toglie le All Star alla Marie...

Cinerama - FilmTv n° 51/2008

Adrienne Willis, per sfuggire all'infelicità, decide di recarsi nella cittadina balneare di Rodanthe, nella Carolina del Nord. Il dr. Paul Flanner, per sfuggire alle sue insoddisfazioni, arriva negli stessi giorni nel medesimo luogo. Le labbra tremano, si ride, complice il vino. Ed è subito...

Cinerama - FilmTv n° 51/2008

Mentre la Pixar osa, riempiendoci di stupore, l'inosabile, la DreamWorks si rifugia nel già visto (con successo) al botteghino. Avevamo lasciato Alex il Leone, Marty la Zebra, Melman la Giraffa e Gloria l'Ippopotamo tra lemuri ballerini e pinguini spia, con la speranza di tornare a New York....

Servizio - FilmTv n° 51/2008

È troppo innamorato del cinema in questo momento per tornare a disegnare fumetti. Il suo nome è Frank Miller. Gli appassionati sapranno già che la sua opera più famosa è Il ritorno del cavaliere oscuro, vera e propria ridefinizione cupa del personaggio di Batman. Ma sono molto più...

Cinerama - FilmTv n° 50/2008

Presente titoli tipo 40 anni vergine, Molto incinta, Suxbad. Tre menti sopra il pelo? Dimenticateli tutti, non è difficile. L'ultimo lavoro della Apatow Productions è un film d'azione con la passione per la cannabis, un Testimone per caso che vanamente tenta...

Cinerama - FilmTv n° 50/2008

Ama far correre i suoi personaggi verso la vita o verso la morte il regista inglese Danny Boyle. Correva il giovanissimo Ewan McGregor ancora sui titoli di Trainspotting ed è una corsa a perdifiato quella che ci catapulta dentro la sua ultima favola, il film della maturità, il più...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy