Andrea Bellavita

Andrea Bellavita

francophile, franc bourgeois e francamente non serio (e me ne infischio), dopo una (tarda) giovinezza dedicata allo studio più alto e rigoroso, mi converto in maturità al pop più sfrenato, oscenamente pop, porno pop. ne scrivo (a tratti) su FilmTv, Segnocinema, Doppiozero, L’Officiel. lo insegno all’università. principalmente lo guardo (cinema e tv), lo leggo (comics, ma non graphic novel), lo ascolto. non lo gioco: non ho tempo.

Cinerama - FilmTv n° 37/2021

L’oggetto: un palazzo romano di 17 mila metri quadrati occupato, sopra l’umanità degli ultimi, sotto il progetto Spin Time Labs, laboratorio di integrazione sociale. Andrea “Tarzan” Alzetta e Paolo Perrini, in mezzo Sabina Guzzanti e Konrad Krajewski, l’elemosiniere del papa che accese la luce...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 37/2021

Ha senso proporre un altro racconto per immagini sull’11/9 20 anni dopo? Sì, soprattutto se il nuovo governo dell’Emirato islamico di Afghanistan viene presentato esattamente il giorno del ventennale, e se per più di vent’anni sono nati uomini e donne che quel giorno non sono stati testimoni, o...

Black Mirror - FilmTv n° 37/2021

C’è qualcosa di affascinante e bessoniano nel percorso di ri-educazione di Veronica Gentili a Mediaset, tra Nikita, Léon e Anna. Il primo passo trasformativo, da attrice a opinionista politica (per non farmi bastonare: a giornalista)...

Black Mirror - FilmTv n° 36/2021

«Vous n’avez rien contre la jeunesse?», «Si, moi j’aime bien les vieux». Ne ho iniziati e riempiti di corsivi con Belmondo e Fino all’ultimo respiro, essenzialmente perché preferisco i vecchi. E non sono il solo, perché il nostro è un paese per vecchi, con una...

Black Mirror - FilmTv n° 35/2021

Avvertenza: questo è un Black Mirror pop-hoolista. Ne capitano, e mi danno un piacere matto, come i tormentoni estivi. Il problema sarebbe quantomai free, perché pop, anche se da anni de(re?)legato al mondo pay, e pure streaming, ovvero: come faremo a vedere tutto il calcio...

Black Mirror - FilmTv n° 34/2021

Raz Degan andrà al Grande fratello VIP? Al netto del chissenefrega assoluto (in assenza di un’elezione anticipata o di un rimpasto di governo, il toto-reality et similia sembra l’unico sport estivo nazionale, insieme al calciomercato, che quest’anno è bleso),...

Black Mirror - FilmTv n° 33/2021

Anche le Olimpiadi di Tokyo hanno avuto la loro fine, e la loro chiusura, rituale. La cerimonia di chiusura, al pari di mille altri particolari di questa edizione surreale, spezzettata, a distanza, funestata dall’assenza e onorata dall’eccedenza (per noi: di medaglie), ha...

Servizio - FilmTv n° 33/2021

LE 24 ORE DI LE MANS di Lee H. Katzin [1971]
Le 24 ore di Le Mans, ovvero, nella vulgata, «uno dei più bei film di macchine della storia del cinema», o meglio ancora «una stringente testimonianza su una delle gare automobilistiche più famose del circuito...

Black Mirror - FilmTv n° 32/2021

MTV ha compiuto 40 anni. E li dimostra tutti. Il 1° agosto del 1981 debuttava negli Usa come primo canale tematico musicale dedicato al pubblico giovanile. Il primo videoclip trasmesso fu Video Killed the Radio Star dei Buggles, gruppo (e pezzo) ampiamente...

Servizio - FilmTv n° 32/2021

ESTATE VIOLENTA di Valerio Zurlini [1959]
Comunque vi si entri, il primo capolavoro convinto di Zurlini si apre con lo sguardo di chi ha capito la vita e il cinema. Se non fosse per il titolo non lo si ricorderebbe come un film di spiaggia. Eppure esso inizia...

Black Mirror - FilmTv n° 31/2021

Il consumo di queste strane Olimpiadi di Tokyo sottovuoto - di pubblico, ma anche pneumatico, come un groppo in gola di ansia costante - è stato quantomeno bizzarro da parte di chi scrive. Prima di tutto perché, neanche il tempo di finire la cerimonia di apertura, mi sono...

Telepass: Servizio - FilmTv n° 30/2021

Una delle forme ermeneutiche più rappresentative della contemporaneità è lo “spiegato bene” di “Il Post”, insieme format(o) giornalistico, espressione identitaria, posizione sul mondo. Si possono “spiegare bene” il coronavirus e il MES, il vaccino e la crisi di Hong Kong, ma anche il finale di...

Black Mirror - FilmTv n° 30/2021

Chiuda subito il giornale chi non conosce Scene da un matrimonio ! Ma no! Non il film di Ingmar Bergman (che pure, in origine, era stato pensato come una serie tv), e nemmeno il remake per HBO con Jessica Chastain e Oscar Isaac che arriverà in autunno. Sto parlando del...

Black Mirror - FilmTv n° 29/2021

Senza contingenze fauste e infauste, la notizia della stagione televisiva estiva sarebbe stata, da settimane, l’avvicendamento tra Luca Telese e Concita De Gregorio alla conduzione di In onda, su La7. Concita non permette a nessuno di essere appelé par prénom...

Black Mirror - FilmTv n° 28/2021

Se si è così strenuamente abusato dei termini “diva” e “divina” nelle commemorazioni funebri di Raffaella Carrà, è perché intorno a lei si è stabilito, dagli anni 70 a oggi, un vero e proprio culto: un culto orfico. Raffaella è l’Orfeo contemporaneo. Dai natali divini (le muse...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 27/2021

-

Black Mirror - FilmTv n° 27/2021

C’è un momento dell’anno che i feticisti del ...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 26/2021

La vicenda di Alfredino Rampi ha segnato la storia sociale e culturale del nostro paese. Non tanto (e solo) per il dramma, che è stato singolo, e singolare, ma non unico, quanto per l’esperienza mediale, la diretta Rai, la partecipazione collettiva. Qualcosa che, per la generazione di chi...

Black Mirror - FilmTv n° 26/2021

Non aspettatevi Oprah Winfrey, ma almeno è un po’ più pepato del salottino di Fabio Fazio: Belve è uno dei pochi programmi che in questa stagione han fatto parlare di sé. Francesca Fagnani incontra donne (e non solo) del mondo dello spettacolo e della politica e le...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 25/2021

Realizzata con le limitazioni della pandemia (nel settembre 2020), un’antologica sulle paure e le angosce del presente in una distopia iper-tecnologica: morte, malattia, epidemia, genitorialità... Un solo set e un solo attore, che dialoga con i suoi avatar (LEAH, TOM) o con...

Black Mirror - FilmTv n° 25/2021

Chissà cosa resterà di questo Euro 2020 (giocato nel 2021)... Sicuramente la faccia scocciata di Cristiano Ronaldo durante la conferenza stampa di presentazione della partita d’esordio del suo Portogallo. Gli hanno chiesto se lascerà la Juve? Se riuscirà a ripetere la vittoria...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 24/2021

Una docuserie da far vedere nelle scuole, da consigliare, far girare in modo virale, con un retrogusto discutibile. Partiamo dalla pars costruens: quello che The Me You Can’t See (creata da Oprah Winfrey e Harry Windsor e disponibile...

Black Mirror - FilmTv n° 24/2021

Gli UEFA Euro 2020 (che si disputano nel 2021) segnano un fondamentale salto generazionale, che non è soltanto quello dei giocatori: alla Rai arrivano i The Jackal e la Gialappa’s Band va su Twitch. Una roba da far venire i brividi (di piacere, di nostalgia, di onanismo teorico...

Telepass: Servizio - FilmTv n° 23/2021

L’ha spiegato bene David Crane: «Volevamo solo raccontare una storia in cui un gruppo di amici fosse una famiglia». Dopo 27 anni (l’inizio) o 17 anni (la fine) o l’altro ieri (The Reunion, in replica su Sky e disponibile su Now), non...

Black Mirror - FilmTv n° 23/2021

Potrei esercitare un alibi, ricordando che almeno tre casi di cronaca (Alberto Genovese e la Terrazza Sentimento, Ciro Grillo & amici, Di Fazio e le benzodiazepine) tengono banco da mesi nei talk da prime time, e quindi occorre una riflessione seria sul discorso sociale a...

Black Mirror - FilmTv n° 22/2021

Non si finirà mai di celebrare abbastanza quel piccolo capolavoro di #Riccanza, quattro stagioni dal 2016 al 2019: in fondo è l’unico esempio di docureality della schiatta di Jersey Shore (più precisamente della sua versione rich, alla Made in...

Editoriale - FilmTv n° 22/2021

I Måneskin mi hanno sempre divertito moltissimo, nonostante (o forse proprio per) l’ingenuità e la spocchia: e poi di cosa lamentarsi quando nel 99% dei brani dei giovani artisti italiani non si trova un giro di basso neanche a pagarlo? Sull’Eurofestival (anzi, Eurovision) i Baustelle hanno...

Black Mirror - FilmTv n° 21/2021

Ci sono diverse ragioni se, invece di parlare di programmi televisivi, continuiamo a copiare spudoratamente gli articoli del “Financial Times”: in primo luogo perché i programmi in onda sono deprimenti, poi perché quello che si muove a livello internazionale è destinato a cambiare la nostra...

Black Mirror - FilmTv n° 20/2021

Per chi non legge “Milano Finanza”: «L’unione fa la forza. Mediaset, dopo aver chiuso la querelle con Vivendi, vuole giocarsi il tutto per tutto per provare a conquistare il 48% del network francese M6, messo sul mercato dalla tedesca Bertelsmann, attraverso la controllata RTL. Così a...

Black Mirror - FilmTv n° 19/2021

Non penso di essere capace di gestire il cortocircuito, ma ci provo. Pio e Amedeo (che mi hanno fatto fare una figuraccia…), dopo due puntate talmente innocue da sembrare sgasate, fanno un monologo perfetto per farsi infilzare dall’isteria collettiva e così accade. Non capisco...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy