Emiliano Morreale

Emiliano Morreale

Cinerama - FilmTv n° 24/2002

La famiglia mafiosa dei Romano è nei guai: il capofamiglia (Falk) si è beccato un infarto, e l'Fbi ha raccolto numerose prove sulle loro attività criminose. L'unica è infiltrare una talpa sotto copertura. E l'unico volto ignoto alla polizia è quello della pecora nera della famiglia, Corky,...

Cinerama - FilmTv n° 23/2002

Nel 1974, Robert Aldrich diresse Quella sporca ultima meta, uno dei suoi numerosi film sulle sporche dozzine, su una disperata partita di football americano giocata da un gruppo di detenuti. 27 anni dopo, il produttore di Lock & Stock e The Snatch ne ha...

Cinerama - FilmTv n° 23/2002

Nel solito college da stupida commedia americana, il figo dell'istituto scommette con degli amici che riuscirà a far diventare reginetta del ballo la più scorfana di tutte. Lei in verità, più che brutta, è una ribelle asociale e dedita all'autoerotismo (la prima scena, tanto per capire da che...

Cinerama - FilmTv n° 23/2002

Il giovane tenente figlio di papà Tommy Hart (Farrell) arriva nel campo di prigionia con l'onta segreta di aver svelato ai tedeschi, sotto tortura, l'ubicazione di alcuni importanti depositi di armi nelle Ardenne. Quando viene ucciso un soldato americano cinico e razzista, e viene incolpato l'...

Cinerama - FilmTv n° 22/2002

I sei episodi di questo film nascono dalle sceneggiature vincitrici di un concorso, indetto da Cinecittà international, per cortometraggi in digitale. Le vicende sono ironiche e paradossali, con inclinazione al fantastico: un ladro viene scambiato per anima gemella dalla ragazza che dovrebbe...

Cinerama - FilmTv n° 21/2002

Cassandra (sic) è sopravvissuta a un incidente stradale in cui sono morti il suo ragazzo e dei suoi amici, e si sente in colpa perché era alla guida. La sua vita comincia a popolarsi dei fantasmi del passato e incubi sanguinolenti, e uomini mascherati che la vogliono uccidere (o almeno così...

Cinerama - FilmTv n° 17/2002

Il film-opera è, giustamente, uno dei generi più famigerati del cinema. Quando il melodramma era ancora l'unico esempio di nazional-popolare, ne furono campioni Gallone, Gentilomo, Fracassi. Proprio Gallone fece una versione "resistenziale" della "Tosca": "Davanti a lui tremava tutta Roma". Ma...

Cinerama - FilmTv n° 16/2002

Sergio lavora in un supermercato, Angela è una spagnola che vive in Italia; il bambino che lei aspetta è destinato a morte certa, ma i due decidono di tenerlo. Le notti di tormento al capezzale del neonato si alternano a una indagine, sullo strano suicidio di una donna che poco prima di morire...

Cinerama - FilmTv n° 05/2002

Nicole Kidman è Nada, bellissima russa che piomba nella vita di John, un bancario della provincia inglese, munita di sguardo assassino e lacciuoli sadomaso. La partenza lascia sperare molto, e non solo per la Kidman senza veli (su cui giustamente punta il lancio del film). Invece, il secondo...

Cinerama - FilmTv n° 03/2002

Mal distribuito in qualche cinemino d'Italia, questo piccolo e dignitossisimo film sardo rivela uno sguardo sensibile a facce e luoghi inconsueti (una Cagliari di periferie novembrine). La storia si svolge nel giro della boxe, che un tempo ebbe alcuni nomi di punta proprio in Sardegna: due di...

Cinerama - FilmTv n° 02/2002

Apparentemente, la vicenda di Matilde Manzoni, figlia di Alessandro (che si disinteressò sempre di lei e la affidò all'altra figlia), non è una di quelle di cui si dice: dovrebbero farne un film. La sua breve esistenza di tisica si consumò nel desiderio non ricambiato di amore paterno, del...

Cinerama - FilmTv n° 01/2002

La moglie, la suocera, la cognata, la sorella, due figlie, la cameriera-amante e la governante: chi è l'assassina? Le otto donne del titolo sono sole, in una casa isolata, intorno al cadavere di un uomo che aveva legami con ognuna di loro. Ben presto tra di loro si scatena un gioco al massacro...

Cinerama - FilmTv n° 01/2002

Con un anno e mezzo di ritardo, senza preavviso e nel fine settimana di Benigni, la Eagle ha mandato allo sbando l'ultimo film di Spike Lee. Che in effetti era uno dei più azzardati del suo autore, ma avrebbe meritato maggiori cure. Il tema è il rapporto tra mass-media e stereotipi razziali, il...

Cinerama - FilmTv n° 53/2001

In un reparto di gastroenterologia, i pazienti si ribellano all'odioso dottore (Petroselli) regalandosi una "botta di vita": un cenone clandestino preparato in loco. Il "colpo" riesce, ma i commensali si ritrovano ben presto asserragliati (nella camerata chiusa dall'interno) da medici...

Cinerama - FilmTv n° 51/2001

Russ Richards (Travolta) è una celebrità in città; è presidente del Rotary, firma autografi e ha un hamburger che porta il suo nome. Di mestiere legge le previsioni del tempo, ma con una verve da deejay. Eppure, è riuscito a indebitarsi con mezzo mondo. Mal consigliato dal luciferino Gig (Roth...

Cinerama - FilmTv n° 38/2001

L'affettuosa madre di Sara è morta mentre correva in auto per non mancare al saggio di danza della figlia. Sara, devastata dai sensi di colpa, appende le scarpine al chiodo. Ma neanche a farlo apposta, quando si trasferisce a casa del padre, jazzista sballato, e comincia a frequentare la scuola...

Cinerama - FilmTv n° 36/2001

Casa isolata, una biondina risponde al telefono e risponde la voce di un maniaco che le sottopone dei quiz sui film dell'orrore. Ma si inseriscono avvisi di chiamata, interruzioni ecc. È, tanto per dare l'idea, la scena più divertente di "Shriek", una delle imperdibili anteprime balneari che...

Cinerama - FilmTv n° 35/2001

Quando certi critici dissero che nella letteratura america-na il nero rappresentava il tramite con le forze oscure della natura, forse non intendevano la stessa cosa che hanno avuto in mente gli executive hollywoodiani chiamando Eddie Murphy a interpretare il remake del Dottor Dolittle, nel...

Cinerama - FilmTv n° 35/2001

Quindici anni fa, la commedia sentimentale-ecologica di "Mr. Crocodile Dundee" riscosse un enorme successo in tutto il mondo. Tempo dopo, John Cornell ne fece uno scialbo seguito con la stessa formula, ed anche questo è un classico sequel-remake, nel senso che la storia è identica al primo...

Cinerama - FilmTv n° 34/2001

Il titolo del film non c'entra niente. Siamo in un reparto di oncologia per bambini e adolescenti, nel quale un giovane si risveglia sano e senza memoria. Non gli possono dire chi è né perché è lì. Ha accettato di sottoporsi volontariamente a un esperimento, e dovrà riacquistare la memoria da...

Cinerama - FilmTv n° 31/2001

In piena estate, fa uno strano effetto questo film-zampone di evidente destinazione telenatalizia, che si conclude con la neve e un'ascesa in Paradiso. Ma la cosa ancora più strana è Albert Finney (icona del Free Cinema inglese), nei panni di un aspirante angelo impegnato a dimostrare a un...

Cinerama - FilmTv n° 31/2001

Il diciassettenne Daniel, da poco orfano dei genitori, ha partecipato a un bizzarro concorso: in palio c'era infatti una notte con la pornodiva Sabrina Love. Dalla campagna argentina raggiunge dunque Buenos Aires, dove ritroverà un fratello gay e gigolò, e poi un poeta...

Cinerama - FilmTv n° 30/2001

Non c'è che dire: Wim Wenders coi suoi Buena Vista ha lanciato una moda, uno stile, rapidamente fatto proprio dai registi locali. Qui invece un altro regista europeo, il meticcio Karim Dridi, accompagna gli spettatori per le strade dell'Avana, di Santiago, Guantanamo, Camaguey, Trinidad. Sulle...

Cinerama - FilmTv n° 30/2001

Come gran parte dei cinefili, l'insegnante Brendan è uno sfigato, e con le donne poi una vera catastrofe. Quando incontra la disinibita Trudy, la sua vita cambia clamorosamente. Certo, ci sarà da litigare con la borghesissima famiglia, e va bene; ma poi, viene fuori che Trudy, in barba al boom...

Cinerama - FilmTv n° 30/2001

Doppio esordio di un regista-attore romano d'adozione, ma che sfoggia ancora un vivo e originario dialetto calabrese (ed è la sua nota sicuramente più simpatica). La storia è quella di Faustino, un giovane disoccupato ipocondriaco. I genitori sono morti nell'esplosione della casa, e lui...

Cinerama - FilmTv n° 29/2001

I gattoni del titolo sono cinque scapoloni californiani. Scommettono che l'ultimo a restare celibe prenderà i soldi che tutti versano da anni in fondi d'investimento. I soldi diventano un bel gruzzolo, e i contendenti sono rimasti in due. Uno, Mike, è in mano agli strozzini, e per salvarsi...

Cinerama - FilmTv n° 29/2001

Cinque anni dopo "Maximum Risk", Ringo Lam (uno dei maestri dell'action movie hongkonghese) si ributta tra le grinfie di Jean-Claude Van Damme, che gli rifila un "vehicle" dei più improbabili, una sorta di ibrido tra "Frankenstein" e "Face/Off" pronto per la seconda serata di Italia 1. Il bolso...

Cinerama - FilmTv n° 28/2001

Diego fa il tipografo, ha una vita tranquilla e un po' grigia. Un mattino però si licenzia. Senza motivo. Trova la vecchia cartolina di un amico trasferito al mare e decide di lasciare Milano e raggiungerlo. Ma l'amico è come introvabile, e al posto suo Diego trova un esuberante traffichino di...

Cinerama - FilmTv n° 28/2001

Se Adam Sandler in Italia non riesce a sfondare, non è detto che sia un male. Qui il comico è il figlio del diavolo (un Harvey Keitel che si sputtana allegramente), ma buono come il pane. E quando i due suoi fratellini (uno nero e uno gay) scappano sulla terra, lui deve inseguirli e portarli...

Cinerama - FilmTv n° 27/2001

Che la professione dell'attore abbia qualche punto di contatto con quella del criminale, lo hanno ironicamente ripetuto in molti. Il nuovo film di Amos Poe, indipendente americano ("Alphabet City") un po' perso di vista, prende alla lettera la metafora e immagina una scuola di recitazione con...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy