Emiliano Morreale

Emiliano Morreale

Cinerama - FilmTv n° 53/2004

Sposando in pieno le nuove norme sulla pubblicità indiretta nei film, i primi minuti di Christmas in Love sono farciti con almeno una decina di spottini occulti. Nel frattempo, parte la storia del "panettone" 2004, ambientato a Gstaad. Boldi ha la solita figlia in età da marito, solo...

Cinerama - FilmTv n° 52/2004

Tra la fine degli anni '80 e l'inizio dei '90, uno dei "cortisti" più promettenti era considerato Flavio Moretti, specie con i suoi film dedicati al bizzarro Wilbur (Wilbur e la Tv, Troppi guai per Wilbur) che avevano fatto parlare di un "Tim Burton italiano". Il suo esordio nel...

Cinerama - FilmTv n° 51/2004

I due fratelli autori e interpreti della saga di Scary Movie tornano stavolta con una farsaccia senza inventiva e meccanica. Due agenti di colore, per sventare il rapimento di due odiose fighette bianche dell'alta società, ne prendono il posto travestendosi con maschere e abiti all'uopo. Come...

Cinerama - FilmTv n° 49/2004

Una donna parte da Buenos Aires verso il Sud, insieme alle due figlie, per incontrare il marito che credeva morto venti anni prima. Giunti a destinazione, l'uomo (che ha qualcosa di oscuro nel passato) si mostra ostile e indifferente, facendo finta di non conoscere la moglie. Ma la donna non si...

Cinerama - FilmTv n° 48/2004

Giulio (Giannini) torna nel casale di famiglia per venderlo, e rivive la propria infanzia, tra un padre autoritario (Benvenuti), la madre mite cattolica (Finocchiaro), la zia (Monti) e la vita del paese. Ma con più forza emerge l'estate del primo amore, nel 1964, con i funerali di Togliatti e...

Cinerama - FilmTv n° 48/2004

Jonathan Demme, pluripremiato con l'Oscar ma indipendente nell'animo, è da sempre un osservatore partecipe della situazione di Haiti, come testimoniava già il suo Haiti: Dream of Democracy. Nel 1986, anno della caduta del dittatore Baby Doc Duvalier e dell'insediamento del presidente...

Cinerama - FilmTv n° 48/2004

David (Giannini) vive col fratello inconcludente e ipocondriaco (Angeletti), è stato appena assunto (in prova) al bioparco ma, proprio la sera in cui esce con una sua "capa", incontra la bellissima e imperiosa Giorgia (Surina). La quale sembra una sbandata, è allieva di una scuola ufficiali, ma...

Cinerama - FilmTv n° 47/2004

Nel processo di smaterializzazione dei corpi nel cinema hollywoodiano, l'ultima frontiera è questo film, tutto girato con attori ma senza un vero set: tutte le ambientazioni e le scenografie sono state aggiunte dopo al computer. Quasi a compensare l'impressionante innovazione tecnologica, la...

Cinerama - FilmTv n° 47/2004

Lo sfigato Peter LaFleur (Vaughn), per salvare la sua palestra dal fallimento, decide di partecipare ai campionati di Dodgeball, una specie di palla avvelenata piuttosto aggressiva. Ma la palestra ricca e spietata che vuole mandare in rovina LaFleur si iscrive anch'essa al campionato. Sarà...

Cinerama - FilmTv n° 47/2004

Svezia, anni '50. Erik è un giovane ribelle, violento ma appassionatamente studioso. Cacciato dalla scuola pubblica, la madre con grandi sacrifici lo iscrive in un istituto privato d'élite. Ma all'interno della scuola vige un terribile nonnismo, che arriva fino alla tortura e viene tollerato e...

Cinerama - FilmTv n° 46/2004

Ferdi e Alessandro sono due adolescenti della periferia torinese (una Torino stravolta a sbiancata, tutta rumori e cantieri senza centro). Vanno a scuola ma preferiscono scappare in riva al fiume. Una voglia di fuga li spinge, per lo più frustrata (mentre il loro amico Toni ce l'ha fatta e se è...

Cinerama - FilmTv n° 45/2004

Il destino di Kevin Smith è stato singolare. Autore di un esordio microscopico e leggendario, Clerks, ha poi infilato una serie di flop che la metà basterebbero. E chissà se c'è una punta di autobiografismo nel ritratto di Ollie, giovane press agent di successo (Affleck) che nel 1994 (l'anno di...

Cinerama - FilmTv n° 43/2004

Alla fine di FBI Operazione testimoni avevamo lasciato il killer Jimmy (Willis) a riposo in Messico e il suo amico dentista Oz (Perry) sposato con la sua ex moglie, Cynthia (Henstridge). Jimmy, a sua volta, è sposato con l'ex assistente di Oz (Peel). Quando Cynthia viene rapita, Oz...

Cinerama - FilmTv n° 43/2004

Vincitore un po' a sorpresa dell'ultimo festival di Berlino, il film del trentenne Faith Akin sembra inserirsi in un filone abbastanza sperimentato e insopportabile, quello delle commedie interetniche che puntano sul pittoresco e sui superficiali conflitti di culture. Sibel, per sfuggire alla...

Cinerama - FilmTv n° 42/2004

La micidiale sinergia libro/film che contraddistingue molto cinema italiano commerciale d'oggi trova nell'esordio di Sabrina Paravicini un'estremizzazione che giunge quasi alla parodia, fin dal titolo che brucia sul tempo Ovunque sei di Placido. La Paravicini, già attrice di varie...

Cinerama - FilmTv n° 42/2004

La giovane Pursy, alla morte della madre, torna a casa di lei e ci trova insediati due balordi alcolizzati, Bobby Long e Lawson Pines. I rapporti tra i due...

Cinerama - FilmTv n° 40/2004

A rifletterci col senno di poi, era un incontro obbligato. Da un lato i cantori della Palermo "...

Cinerama - FilmTv n° 36/2004

Incredibilmente snobbato da Cannes e da Venezia l'anno scorso, finalmente esce da noi l'ultimo film di Rivette, il più austero e stilizzato tra i maestri della nouvelle vague. Si tratta del terzo capitolo di una tetralogia, sospesa dopo i primi due capitoli negli anni '70 (Noroit e Duelle...

Cinerama - FilmTv n° 36/2004

Gli anni '80 ci hanno lasciato in eredità alcuni tra i cult movie più stupidi di sempre. Ad esempio, Dirty Dancing, che lanciò un'orrenda canzone (I've Heard the Time of my Life) e raccontava l'iniziazione amorosa di una fanciulla ritrosa (Jennifer Grey, poi...

Cinerama - FilmTv n° 36/2004

Edward è l'erede al trono di Danimarca, e passa la vita a combinare guai finendo sui tabloid. Dopo aver visto per caso una trasmissione Tv in cui le studentesse del Wisconsin mostrano le tette, decide di raggiungere il remoto stato del Midwest con la scusa di conoscere gli Usa e studiare...

Cinerama - FilmTv n° 33/2004

La giovane Molly (Murphy) vive in una sorta di mondo fatato: figlia di una stella del rock morta, orfana anche di madre, si muove senza preoccupazioni economiche, con un maialino per casa, seguendo le proprie follie da una festa all'altra. Quando il commercialista scappa con la cassa, il mondo...

Cinerama - FilmTv n° 33/2004

Torna il musical degli hippie, a 25 anni dalla versione cinematografica (più altri dieci e passa da quella teatrale). Se il musical di Rado, Ragni e MacDermott aveva colto un fenomeno al volo, e quasi precorso i tempi (era stato scritto addirittura nel '67), Milos Forman aveva diretto il film...

Cinerama - FilmTv n° 31/2004

La galassia hip-hop comincia da un po' di tempo ad avere una sua piccola emulazione anche in Italia, sempre in forme auto-ghettizzate e di riporto, ma forse anche con una strana spontaneità "dal basso". Il successo di Honey, che ha spiazzato molti, era dovuto a un target femminile-...

Cinerama - FilmTv n° 30/2004

Lola, adolescente con il vizietto di spararle grosse, che da grande sogna di diventare una celebre attrice di teatro, arriva nel New Jersey da New York. I primi tempi è dura. Vigono rigide distinzioni di ceto e di clan, la madre di Lola non si presenta proprio bene all'occhio dei locali, e così...

Cinerama - FilmTv n° 30/2004

Riti e dogmi del cattolicesimo sono da sempre temi affascinanti per i frequentatori del gotico. Questo strampalato horror di coproduzione tedesco-americana torna su terreni battuti anche di recente (Stigmate, The Body), con tutto l'armamentario dell'esoterismo alla X Files. Il...

Cinerama - FilmTv n° 29/2004

La vita di Danny trascorre squallida, in attesa di una imminente vacanza in campeggio. Lui, che fa il manovale, è talmente preso dalle sue fantasticherie che cade sempre nel cemento. Ma la moglie decide di mandare a monte tutto perché potrebbe avere un appuntamento (di lavoro, forse non solo)....

Cinerama - FilmTv n° 29/2004

Uno dei peggiori slasher arrivati in Italia negli ultimi tempi. In una università per criminologi nella foresta (tanto per cominciare...) hanno luogo i prevedibili omicidi seriali, con riferimenti a Jack lo squartatore e alle sue vittime che ogni tanto rispunteranno fuori, un po' a...

Cinerama - FilmTv n° 29/2004

Quattro anni fa, Franco Citti, il mitico attore-non attore protagonista di Accattone (e poi di mille altri film), esordisce nella regia. A riprese iniziate, si fa dare una mano dal fratello Sergio, che invece, dopo essere stato aiuto di Pasolini, è uno dei registi più singolari e fantasiosi del...

Cinerama - FilmTv n° 28/2004

Il film scandalo rifiutato da Cannes e passato a Taormina è una sonora bufala. Adattando un romanzo incompiuto di Bataille, l'esordiente Christophe Honoré ha assunto uno stile pensoso, da cinema internazionale d'essai, riscattando con uno stile compito e"dogmeggiante" i temi pruriginosi in una...

Cinerama - FilmTv n° 27/2004

Prendete Ricomincio da capo e rivoltatelo. Ovvero: il playboy Henry Roth (Sandler), veterinario alle Hawaii, conosce quella che forse è la donna della sua vita, la bella Lucy (Barrymore) ma scopre che lei, in seguito a un incidente, ha perso il controllo della memoria breve. Ogni...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy