Fiaba Di Martino

Fiaba Di Martino

Fiaba riceve in fasce un nome lezioso che le profetizza l'amore per le storie, nel cinema, sul cinema e del cinema: a dieci anni vota i film disegnando a matita i pollici di Film Tv accanto ai biglietti della multisala più bella di sempre, l'Arcadia; di lì a poco si innamora delle finestre di Hitchcock, degli occhi di Jean Gabin e dell'aplomb di Lauren Bacall, e lo urla al mondo prima dal giornalino scolastico del classico poi dai siti web (MyMovies, Players, PositifCinema, BestMovie.it), mentre frequenta corsi di scrittura alla Scuola Civica di Cinema milanese e scrive un libro su Xavier Dolan con la collega positivista Laura Delle Vedove. Lost in translation nello stereo totale, ritrova se stessa nella pioggia di Madison County, nelle lettere di Gramsci, nelle ferite di David Grossman, nelle urla liberatorie di Sion Sono, nelle risate di Shosanna Dreyfus, nei silenzi di Antonioni, nelle parole di Frances Ha («non sono ancora una vera persona») e nello spazio tra i titoli di testa e quelli di coda.

Servizio - FilmTv n° 17 / 2018

AVENGERS: INFINITY WAR di Anthony e Joe Russo

Iron Man (Robert Downey Jr.), Capitan America (Chris Evans), Vedova nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth), Hulk (Mark Ruffalo), Doctor Strange (Benedict Cumberbatch), War Machine (Don Cheadle), Spider-Man (Tom Holland), Visione (...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 17 / 2018

Nella landa “netflixiana” di cose molto strane arrivano tempi molto oscuri: quattro amici, un segreto, l’innocenza che si sfascia. Eppure Super Dark Times, passato ai festival di Rotterdam e Tribeca 2017, con la nostalgia canaglia e gli anni 80 ha poco a che fare: siamo in...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 17 / 2018

Un teatro. Una compagnia alle prese con la tensione morale dell’Orestea. Un gruppo di intrusi che s’insinua nella rappresentazione e chiama il pubblico a partecipare direttamente, a valutare, a giudicare. Chi sono e cosa vogliono davvero? Dove finisce la finzione e dove comincia la...

Cinerama - FilmTv n° 15 / 2018

Nel 2011 Touchstone Pictures produce una versione del mai troppo inflazionato Romeo & Giulietta in formato nani da giardino, un’idea talmente balzana da far simpatia. Peccato che l’adattamento italiano, in uno slancio autosabotante di campanilismo, assegni ai Montecchi un impasto...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 15 / 2018

La cosa buffa di Una serie di sfortunati eventi è che, nella pratica della prima stagione dell’adattamento Netflix, il formato seriale dei 13 sfortunati eventi narrati da Lemony Snicket/Daniel Handler in altrettanti volumetti graffianti e veloci si è rivelato un’arma...

Intervista - FilmTv n° 15 / 2018

Nei 200 anni dalla sua nascita (a Treviri, il 5 maggio 1818) e nei 135 dalla sua morte (a Londra, il 14 marzo 1883) la figura di Karl Marx si è riconfigurata all’interno dell’immaginario collettivo come mito, simbolo pop ma anche spauracchio, mistificato fino ad astrarsi in un pantheon di icone...

Cinerama - FilmTv n° 14 / 2018

Lo sbirraccio losangelino Big Nick (!), tutto strip club e manicheismi, si scontra con Donnie, ex galeotto che con una banda sta pianificando di rapinare la Fed, banca centrale degli Usa. Fosse stato Antoine Fuqua dietro la mdp avremmo corso il rischio di divertirci almeno a tratti, al netto...

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2018

Un film con Bella Thorne, quindi di Bella Thorne. Per noi significa poco o niente, e per fortuna: attrice-ballerina-popstar partorita da Disney Channel, seguitissima sui social, probabilmente unica ragion d’essere del film. Che è il remake alla lontana di un malincuorico...

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2018

Varsavia, oggi. Gioventù ansiose di bruciarsi, paure e desideri, sesso droga e un bagliore di rock’n’roll. Il trentacinquenne Michal Marczak, al terzo film e terzo doc (più un bel clip per i Radiohead), vincitore della miglior regia nella sezione World Cinema Documentary al Sundance 2016 (e non...

Scanners - FilmTv n° 13 / 2018

C’era una volta: un eroe. La sua missione: salvare un villaggio. Il suo antagonista: un mostruoso elefante. Ma un’ombra, scarlatta, mutaforma, incombe su di lui, s’insinua nella sua storia, la confonde. È una falla nel racconto? Questo, Parvana, undicenne nella Kabul talebana, che il viaggio...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2018

Errare è umano, su questo siamo tutti d’accordo. Ma l’hollywoodiano perseverare nella derubricazione del videogame - con le sue possibilità espressive ripetutamente frustrate, al cinema, da una messa in scena-parco giochi per cafoni - ha qualcosa di diabolico, a giudicare dai sottoprodotti di...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2018

Passati al maleducato setaccio del digitale, gli eroi delle nostre infanzie finiscono per assomigliarsi tutti, e imbastardirsi. Garfield, i Chipmunk, i Puffi e appunto Peter Coniglio divengono casinisti interscambiabili, taluni un po’ scurrili, ma sempre teneramente in grado di far capitolare...

Cinerama - FilmTv n° 11 / 2018

Già evocato in parabole hollywoodiane poco avvincenti (Monuments Men, Woman in Gold), il sistematico sequestro da parte del regime nazista delle opere d’arte (oltre 5 milioni) ree di propagandare una moda degenere, perversa, caotica, da sopprimere e cancellare in favore di...

Cinerama - FilmTv n° 11 / 2018

Nella storia del cinema gattaro raramente si sono visti felini più pedanti dei protagonisti di Rudolf alla ricerca della felicità. Il titolo italiano induce in errore: Rudolf (che non è la renna dal naso rosso bensì, appunto, un micino con gli occhi da cerbiatto) è piuttosto...

Cineteca - FilmTv n° 11 / 2018

1944. Una bambina, un padre adottivo franchista, un fauno. La consacrazione dell’Oscar, per Del Toro è arrivata dopo più di 30 anni di carriera e con un blockbuster cinefilo, La forma dell’acqua - The Shape of Water, che non rinuncia a un’oncia della poetica ferma, tenera e...

Cinerama - FilmTv n° 10 / 2018

La premessa di Tokyo Ghoul, adattamento live action - dopo la riscrittura anime - di un manga da 30 milioni di copie, pare sostare fra Twilight e Il buio si avvicina, con un giovane topo da biblioteca invaghito di una coetanea, in realtà un ghoul - creatura...

Cinerama - FilmTv n° 10 / 2018

Troppa felicità produce anarchia: e così il mago Sorriso viene allontanato da un monarca ansioso di mantenere l’ordine di regime, e successivamente è abbandonato per sbaglio dalla fanciulla amata. Ragioni sufficienti per traslare l’euforia in cattiveria e zizzania: è arrivato il Broncio. Il...

Cinerama - FilmTv n° 09 / 2018

Il 20 luglio 2012 il ventiquattrenne James Holmes uccide 12 persone ad Aurora, Colorado, durante una prima di Il cavaliere oscuro: Il ritorno: la sala, spazio fuori dal tempo - reale, quotidiano - è violata nella sua innocenza, nella sua illusione di protezione. Esce a breve distanza...

Cinerama - FilmTv n° 09 / 2018

Il posto giusto, al momento giusto: quello scatenatosi attorno a Lady Bird è un caso di agile decrittazione. Esordio alla regia di una pupilla dell’indie americano, one girl show dell’altrettanto amata Ronan, fa sdilinquire con scioltezza pubblico e critica ai festival di...

Cinerama - FilmTv n° 08 / 2018

A breve distanza dallo sbarco nelle sale italiane di La forma dell’acqua - The Shape of Water, un altro amore interspecie va ad affiancarsi alla favola di Del Toro: l’incrollabile, indubitabilmente invincibile, presumibilmente sempiterno, fisicamente platonico, allaccio affettivo tra...

Cinerama - FilmTv n° 06 / 2018

Il primo film del ciclo anime 2018 di Nexo Digital, che l’anno precedente ha distribuito nelle sale italiane gioiellini come Your Name. e La forma della voce, ha un triplo titolo-contenitore che è anche un biglietto da visita: Fate/stay night è il nome di un ...

Cinerama - FilmTv n° 05 / 2018

L’imberbe figliolo di un guerriero ammazzadraghi s’intestardisce a ripercorrerne le orme e parte alla volta di un faccia a faccia con un drago. L’incipit dell’esordio di Manuk Depoyan ricalca il mondo (letterario e animato) del fortunato Dragon Trainer, se non che la creaturona...

Serial Minds - FilmTv n° 05 / 2018

C’è un momento, a un certo punto della terza stagione di Mr. Robot, in cui tutto potrebbe succedere. In cui la serie di Esmail potrebbe diventare qualsiasi cosa. In cui uno show fra thriller psicologico e horror politico si fa largo in una zona tutta nuova, a suon di...

Servizio - FilmTv n° 05 / 2018

Firme di Film Tv riflettono sul film di Luca Guadagnino, uscito in sala il 25 gennaio 2018 e candidato a quattro premi Oscar.

Cinerama - FilmTv n° 04 / 2018

Se Mainetti e Salvatores percorrono la via italiana al supereroico, l’esordiente Marco Renda si mette sulle orme del fantasy metaforico sfumato (alla Un ponte per Terabithia), in cui l’incantamento per un mondo altro che non prende (quasi) mai forma percepibile riverbera il desiderio...

Scanners - FilmTv n° 03 / 2018

Ogni storia d’amore è una storia di fantasmi. E ogni storia di fantasmi è una storia d’amore. I fantasmi di A Ghost Story fanno ciò che sanno fare meglio: aspettano; mentre fanno l’unica cosa che possono fare: amano. A Ghost Story è questo: una rieducazione alla pazienza, alla...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 03 / 2018

Dall’11/1/2018 è in tour nelle sale italiane il doc Upwelling - La risalita delle acque profonde (recensione su Film Tv n° 02/2018): un affresco della cittadinanza attiva di Messina che tenta di riappropriarsi di una realtà ancora segnata dal terremoto del 1908. Abbiamo incontrato gli...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 02 / 2018

Due sorelle, un padre, un mondo in cui d’un tratto svanisce l’elettricità e la civiltà boccheggia. È Into the Forest, romanzo dagli echi alla Saramago (e produce Rhombus Media, già dietro la trasposizione di Cecità), che Rozema (Mansfield Park; qui è decisamente al...

Cineteca - FilmTv n° 02 / 2018

Cleveland è custode di un residence. Conosce tutti gli inquilini, ma non si è legato a nessuno. Un giorno, a scuotere la sua esistenza intorpidita arriva una ninfa. Shyamalan gioca a carte scoperte. Ci racconta una favola della buonanotte dura e pura, piana e semplice. Chiama la propria...

Cinerama - FilmTv n° 01 / 2018

«Se a una cosa non pensi, quella smette di esistere» sussurra speranzosa Daphne de Sélincourt all’angustiato marito A.A. Milne, in piena sindrome da stress post-traumatico e blocco dello scrittore. Svariati anni dopo, lo risolverà trasformando i giochi d’infanzia del figlio Billy Moon - alias...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy