Enrico Magrelli

Enrico Magrelli

Cinerama - FilmTv n° 17/2004

I sequel possono giovare ad un progetto produttivo. Scooby-Doo2 - Mostri scatenati è più dinamico, divertente e calibrato del primo prototipo nato dall'idea di convertire una storica serie di cartoni animati in un film con attori. L'eccezione rimane Scooby, vera star e perno delle...

Cinerama - FilmTv n° 17/2004

Il secondo film di Alex Infascelli (dopo Almost Blue), da un soggetto di Ammaniti, è un racconto morale in forma di thriller. Parte da un antefatto drammatico e cruento in cui è coinvolta un'ispettrice di polizia, ma abbandona quella pista dopo averla utilizzata per "segnare" uno dei...

Cinerama - FilmTv n° 16/2004

Il titolo italiano (in originale The in-Laws) non segnala un qualche impedimento manzoniano per una cerimonia di nozze che non si deve celebrare, ma rimanda a quelle missioni, tra l'impossibile e l'improbabile, nelle quali il padre dello sposo, Steve (Michael Douglas), si impegna...

Cinerama - FilmTv n° 16/2004

I pensieri felici che fanno volare i personaggi creati da J.M.Barrie hanno trovato negli effetti speciali un prezioso alleato. La meraviglia di una storia immortale non è sopraffatta dalla virtualità, ma accentuata e reificata. Le paure e i desideri universali e ancestrali, codificati...

Cinerama - FilmTv n° 15/2004

La nebbia del Getsemani ricorda quella de L'esorcista o quelle di alcuni horror della Hammer. Un preludio brumoso al regno delle ombre, delle tenebre e dei dubbi, dove tentazioni e demoni si annidano per difendere il primato del male. Le immagini e la convenzione figurativa ci...

Cinerama - FilmTv n° 14/2004

Terence Stamp è il diafano e infido maggiordomo di una antica ed enorme villa in rovina. Il proprietario della malmessa magione è Nathaniel Parker, un gentiluomo travolto dalle pene d'amore che si aggira, senza requie, nelle avite stanze e nei polverosi saloni. Ci sono anche due servitori. Un...

Cinerama - FilmTv n° 13/2004

La maggior parte dei film di genere contemporanei soffrono di buchi logici, di incoerenze, di errori materiali e strutturali che tra venti o trenta anni potrebbero apparire meno fastidiosi e trasformarsi in attestati della progressiva desemantizzazione e deriva delle storie. In Gothika...

Cinerama - FilmTv n° 13/2004

La famiglia Baker è una delle più affollate in un'America depressa demograficamente come il resto dell'Occidente. Papà, mamma e dodici figli. Il caos organizzato è al potere ed è una sorgente spontanea di gag. La vocazione alla paternità e alla maternità ha smussato le ambizioni di Tom,...

Cinerama - FilmTv n° 13/2004

«L'amore è come un giorno/ abbagliato dal sole/ se ne va, se ne va» canta Ornella Vanoni nel settimo film di Sergio Rubini. La storia di ognuno di noi - come l'amore delle canzoni - va via e torna, abbagliata dalla luce del sole, bagnata dalla pioggia, stordita e fraintesa nei ricordi. Nella...

Cinerama - FilmTv n° 12/2004

Reuben (Stiller) ha architettato la sua esistenza sul calcolo delle probabilità. È una deformazione caratteriale e professionale. Prudente in modo esasperato, timido, igienista, debole di stomaco, è anche perito di una compagnia di assicurazione che analizza il tasso di rischio dei potenziali...

Cinerama - FilmTv n° 12/2004

Timoteo e Italia se ne stanno silenziosi, su una scala mobile. In moto e fermi. Lui accarezza, stringe, afferra e si aggrappa al viso di lei. Il loro amore rancido, sudato, bagnato, violento, disperato, disgraziato, tenero e assoluto è come quella carezza. Un amore violento e forte, ma non...

Cinerama - FilmTv n° 11/2004

La sindrome della terza liceo è abbastanza diffusa nel cinema italiano. È la versione mediterranea delle college comedy o dei teen movie statunitensi. Esperienze amorose e sessuali e i tremori dell'età dello sviluppo (sociale). Dopo il pezzo di carta, il voto dell'esame finale, i primi...

Cinerama - FilmTv n° 11/2004

Kevin Costner ha ancora cavalli freschi per cavalcare nel suo West e sfidare fino all'ultimo colpo di pistola il padrone del villaggio di frontiera nei pressi del quale si ferma insieme ad altri cowboy per colpa di un temporale. Attraverso il suo Charley, con un passato violento da riscattare,...

Cinerama - FilmTv n° 10/2004

C'è Agata, una libraia che fulmina le lampadine e si innamora di Nico, un cliente sposato, molto più giovane di lei e con un sosia. C'è Gustavo, un architetto con moglie psicologa di un programma Tv e un figlio martoriato dai compagni di scuola, che scopre, all'improvviso, di non essere più...

Cinerama - FilmTv n° 09/2004

Dopo Freud, sono gli autori comici i maggiori esperti del disagio della civiltà e dell'affettività. L'innamoramento, il principio del piacere, l'anima gemella, le curve della libido, il calo o le impennate del desiderio, gli strappi delle pulsioni, le ripetizioni e la psicopatologia della vita...

Cinerama - FilmTv n° 08/2004

I luoghi e i rapporti di lavoro sono scenografie, relazioni, gesti e declinazioni del potere dai quali il cinema italiano prende le distanze e per i quali, non trova, e spesso non cerca, le focali, le parole, i tempi e i tagli giusti. Il problema formale, stilistico, culturale connesso a...

Cinerama - FilmTv n° 07/2004

Ann, ventitré anni, due figliolette, un marito operaio, un impiego modesto come donna delle pulizie, una roulotte nel cortile della madre per casa, dopo un malore scopre di avere un cancro e poche settimane da vivere. Tiene gelosamente per sé la notizia e una sera in un bar fa la lista delle...

Cinerama - FilmTv n° 07/2004

Franco Mattioli, Ugo Cavara, Lele Bagnoli, Stefano Bertoni e Antonio Santelia si ritrovano di nuovo intorno ad un tavolo verde. Un'altra notte di Natale da profanare, come diciassette anni prima quando alle 5 e 30 del mattino si chiuse una partita a poker che costrinse Franco a lasciare assegni...

Cinerama - FilmTv n° 07/2004

I bambini guardano e ci guardano. Ora usano una videocamera come fa Christy, la narratrice, che documenta la "vita americana" di una famiglia irlandese immigrata a New York negli anni '80. Il padre Johnny (Considine) attore, la madre Sarah (Samantha Morton che rivela, film dopo film, la forza...

Cinerama - FilmTv n° 06/2004

Vadim Perelman, regista e sceneggiatore alla sua opera prima, conosce per esperienza diretta cosa significhi essere un immigrato, un rifugiato, perdere una casa, una lingua e ritrovarsi nel sottosuolo della società. Mancata integrazione suona come disintegrazione, deriva, stallo, disperazione,...

Cinerama - FilmTv n° 06/2004

Margarethe von Trotta, fautrice di un cinema strutturalmente europeo, con Rosenstrasse continua il suo periplo nelle "storie" della Storia del Novecento. Prima di fermarsi in questa strada della Berlino del 1943, ha costeggiato altri momenti, altre figure reali o fittizie, altri strappi, altre...

Cinerama - FilmTv n° 05/2004

Rob Reiner è un bravo regista. Gli piace cambiare genere. È attento alle storie. Secondo alcuni critici americani non sbaglia quasi mai i film. Non riesce più ad avere un grande successo di pubblico. Con Alex & Emma cerca di rinfrescare l'eredità di Harry ti presento Sally (uno...

Cinerama - FilmTv n° 02/2004

Robert Rodriguez per ricordarci e ricordare a se stesso che è un autore estroso e abbastanza originale nella Hollywood del terzo millennio scrive, dirige, monta, compone la musica, produce, supervisiona gli effetti speciali, imposta le scenografie del terzo episodio del suo seriale sulla...

Cinerama - FilmTv n° 52/2003

Tutte quelle insegne di negozi, bar, alberghi, ritrovi, oltre alle lettere bianche sopra la collina, che punteggiano i titoli di testa del film e che insistono nel segnalarci che ci troviamo a Hollywood sono un avvertimento inequivocabile. Siamo nel territorio, spolpato, della finta leggenda,...

Cinerama - FilmTv n° 52/2003

Leonardo Pieraccioni continua a coccolare con le sue commedie acqua, sapone neutro e sciroppo il suo pubblico. Solo quello. Dal momento che è una persona intelligente dovrebbe essersi accorto, da alcune stagioni, che i suoi spettatori si sono assottigliati e le responsabilità sono tutte dell'...

Cinerama - FilmTv n° 50/2003

Bob e Charlotte sono due turisti per caso. Due teneri e malinconici spostati nello skyline freddo e affascinante di Tokyo. Città che ha, dalla prima sequenza, il ruolo di terzo protagonista di questa commedia/melodramma su un colpo di fulmine lento, su un avvolgente amore platonico, fatto di...

Elf

Cinerama - FilmTv n° 49/2003

Il neonato di un orfanotrofio si infila nel sacco dei giocattoli di Babbo Natale e si ritrova al Polo in una comunità amabile e laboriosa formata da elfi, pupazzi di neve, animali-peluche parlanti e giocherelloni. Buddy (Ferrell) viene adottato, allevato ed educato come un elfo. Passano gli...

Cinerama - FilmTv n° 49/2003

Risvegliarsi nel corpo di un altro può essere un incubo kafkiano o un ottimo punto di partenza per una commedia divertente. Il libro di Mary Rodgers rappresenta bene la seconda opzione e la Disney nel '76 ne ha tratto Tutto accadde un venerdì di cui Quel pazzo venerdì è il riuscito...

Cinerama - FilmTv n° 49/2003

Le prime scene hanno l'immediatezza visiva e concitata di un documentario (produttivamente ricco) da cronaca in diretta, da "real Tv". E le ambizioni realistiche, per quanto riguarda le tattiche d'assalto delle squadre speciali della polizia e di alcune ricostruzioni, sono uno degli aspetti più...

Cinerama - FilmTv n° 48/2003

Hiner Saleem, il regista curdo irakeno di Vodka Lemon, ama i suoi personaggi stravaganti, pieni di dignità, prostrati dalla miseria, dal gelo, dalla disoccupazione, dal dolore per chi è morto: non hanno più nulla, neanche la disperazione; e ama il paesaggio aspro della sua terra,...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy