Erica Re

Erica Re

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 51/2011

Si è appena conclusa la 12ª edizione della manifestazione Sottodiciotto Filmfestival. Torino Schermi Giovani (8 – 17 dicembre 2011), che è riuscita a coinvolgere non solo il mondo giovanile a cui si rivolge ma anche un pubblico più adulto. Particolare successo, poi, è stato registrato in...

Intervista - FilmTv n° 51/2011

S ettantacinque anni, di cui cinquanta passati su un set. Anzi, sui cento set cinematografici che ha calcato durante la sua lunghissima (e altrettanto fortunata) carriera, senza contare i programmi televisivi per cui ha prestato volto e corpo. Naturale, quindi, che proprio su Lino Banfi abbia...

Cinelibri - FilmTv n° 48/2011

C’è tutta una branca del cinema – chiamiamola impropriamente così – che fin dai suoi esordi è intesa a verificare il rapporto con Dio e la religione. In particolare, si è spesso ricorsi al mezzo visivo per rappresentare le Scritture (in modo più o meno fedele) e, soprattutto in tempi recenti,...

Cinelibri - FilmTv n° 48/2011

(di Beniamino Biondi, Edizioni Il Foglio, pp. 134, € 14)

È una produzione saggistica coraggiosa quella che – tenacemente e con costanza – ci regala di volta in volta il poeta e studioso Beniamino Biondi. Frutto, inevitabilmente, di un amore viscerale verso il grande schermo ma...

Cinelibri - FilmTv n° 48/2011

(di Antoine De Baecque, Cahiers du Cinéma, pp. 224, € 35)

Ecco che dalla miglior scuderia francese esce un altro cavallo di razza. Trattasi di una monografia curata e graficamente ineccepibile sull’inconfondibile genio americano Tim Burton. L’analisi puntuale delle sue creature...

Cinelibri - FilmTv n° 48/2011

(di Lucio Caracciolo, Editori Laterza, pp. 214, €)

Cinque tesi. Cinque spiegazioni con cui Lucio Caracciolo, stimato direttore della rivista italiana di geopolitica “Limes”, prova a gettare luce sul pantano in cui s’è infilata l’America dieci anni or sono e da cui sembra proprio...

Cinelibri - FilmTv n° 47/2011

Siamo talmente abituati al ricordo che lei stessa ha costruito attorno a sé - orgogliosa e battagliera nelle sue vesti di giornalista/soldato - che a vederla così, nell’intimità della sua casa newyorchese, quasi stentiamo a riconoscerla. Eppure, chi la conosce bene, sa che Oriana Fallaci, la...

Cinelibri - FilmTv n° 47/2011

(di Giorgio Bertellini, Il Castoro, pp. 208, € 16)

Si sentiva davvero la necessità di una nuova edizione del Castoro dedicata al grande regista balcanico? La risposta è sì, assolutamente sì. E questo perché – negli ultimi quindici anni – Kusturica si è definitivamente imposto...

Cinelibri - FilmTv n° 47/2011

(A cura di Vanna Iori, FrancoAngeli, pp. 192, € 22)

Che il cinema sia molto più di una semplice quanto piacevole esperienza dei sensi è una realtà assolutamente scontata e riconosciuta da tutti. Prende sempre più piede invece, essendo ancora in una fase potenzialmente...

Cinelibri - FilmTv n° 47/2011

(LinkMono, pp. 216, € 15)

Stretto tra le sue massime più famose (per chi ancora non lo sapesse, «Il medium è il messaggio» e «Il villaggio globale»), McLuhan corre il rischio di essere noto a tutti ma conosciuto da nessuno. Peccato. Perché il suo pensiero, ben più articolato e...

Cinelibri - FilmTv n° 46/2011

Ad appena un anno dall’uscita di Il gotico padano. Dialogo con Pupi Avati (Le Mani, 2010, pp. 248, € 15), Claudio Bartolini e Ruggero Adamovit, con la complicità di Luca Servini, tornano sul “luogo del delitto” e riprendono le fila del discorso con un nuovo saggio dal titolo Nero...

Cinelibri - FilmTv n° 46/2011

(James Ellroy, Jack Webb, Albert Borowitz, John G. Dunne, Alec Wilkinson, Dan P. Lee, David Grann Einaudi, pp. 300, € 19,50)

Il misterioso fascino del male. Quello che ora attiva nove tra le più importanti firme del giornalismo americano d’inchiesta e le mette a confronto su...

Cinelibri - FilmTv n° 46/2011

(A cura di Ludovica Damiani e Luca Dotti Mondadori, pp. 194, 24,90)

Al di là dei film, Audrey Hepburn è stata (è) fondamentalmente un’icona. Di seduzione, eleganza, compostezza. Per questo, ora, a distanza di 50 anni dall’uscita di Colazione da Tiffany, amiamo...

Cinelibri - FilmTv n° 45/2011

(di Anna Maria Monteverdi, FrancoAngeli, pp. 288, € 26)

Che il teatro e i cosiddetti nuovi media rappresentino due forme espressive non conciliabili tra loro è un malinteso prettamente provinciale. All’interno di una sana e virtuosa networked culture, infatti, il...

Cinelibri - FilmTv n° 45/2011

(di Alessandro Bencivenni, Le Mani, pp. 192, € 16)

Non più visto come un autore per un target prettamente infantile, a Hayao Miyazaki va riconosciuto il merito di aver portato l’animazione da uno status di sottogenere visivo all’olimpo del cinema vero. E in questo senso un certo...

Cinelibri - FilmTv n° 45/2011

(a cura di Christian Uva, Rubbettino, pp. 224, € 16)

Che i “misteri italiani”abbiano in qualche modo forgiato la nostra stessa identità di cittadini è un fatto ormai indiscutibile. Meno scontata, o comunque meno appariscente, è invece l’influenza giocata da essi sul grande...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 45/2011

Classico esempio di mal d’Africa. Che questa volta colpisce due operatori, Lamberto Borsetti e Paolo Muran, oltre a uno scrittore affermato come Gianni Celati. A intrappolarli è il villaggio del Senegal Diol Kadd, dove i tre stazionano dal 2003 al 2006 con l’intenzione di girare materiale...

Intervista - FilmTv n° 43/2011

J eans sportivo, viso rigorosamente senza trucco e maglietta larga a nascondere le forme. Vale a dire, la perfetta tenuta da antidiva. Così Maya Sansa si presenta al nostro incontro durante la rassegna Frontiere. La Prima Volta (Bari, 21 settembre - 1 ottobre 2011). Eppure lei, oltre a poter...

Cinelibri - FilmTv n° 42/2011

Con una tale casa editrice alle spalle (la gloriosa Cahiers du Cinéma), le aspettative erano - inevitabilmente - altissime. E non le delude di certo (anzi) questo imponente volume tutto dedicato a un genio matto come Martin Scorses. Trattasi di una monografia completa che scava tra le viscere...

Cinelibri - FilmTv n° 42/2011

(di Loretta Napoleoni, Rizzoli, pp. 180, € 14)

Prima che i dubbi e le paure circa il nostro futuro si trasformino in certezze e incubi reali, economisti seri e preparati come la Napoleoni cercano di analizzare con oggettività il quadro politico/economico. Che, dall’Argentina al...

Cinelibri - FilmTv n° 42/2011

(di Beniamino Biondi, Arcipelago Edizioni, pp. 144, € 12)

Lo spartiacque è il 19 novembre del 1975. È in quella data che un gruppo di dodici cineasti non allineati si fonda nell’influentissimo Fronte di Lotta. Tanto che, ancora oggi, i frutti di quel connubio sono visibili nella...

Cinelibri - FilmTv n° 42/2011

(di Daniela Brancati, Donzelli Editore, pp. 294, € 18,50)

Tema - quello del ruolo delle donnequanto mai attuale all’interno del dibattito politico e culturale nel nostro Paese, ora strutturato in modo cronologico dalla ex direttrice del Tg3. Alla quale va riconosciuto il merito...

Cinelibri - FilmTv n° 41/2011

Genere sottovalutato per definizione, quando addirittura non dileggiato, il teleromanzo fatica a vedersi riconosciuti la dignità e la Storia che in realtà gli appartengono. E che il critico cinematografico Oreste De Fornari ripercorre attraverso un libro reso piacevole e accessibile dai...

Cinelibri - FilmTv n° 41/2011

(di Alessandro Portelli, Donzelli Editore, pp. 538, € 35)

È un ombelico inusuale quello che utilizza Portelliper raccontare l’America, partendo infatti dai suoi budelli e dalle sue interiora. Siamo a Harlan County, nel Kentucky, stato completamente anonimo (agli occhi dei...

Cinelibri - FilmTv n° 41/2011

(di Mario Maffi, Odoya, pp. 288, € 18)

Vorrebbe essere una guida sui generis; in realtà trattasi di una vera e propria dichiarazione d’amore nei confronti di una città che risucchia come sabbie mobili. E del resto Maffi sembra non opporre resistenza contro il canto delle sirene...

Cinelibri - FilmTv n° 41/2011

(di Alberto Morsiani, Il Castoro, pp. 200, € 14,90)

Il prescelto, per quella che è una delle collane cinematografiche più autorevoli all’interno del panorama editoriale nostrano, è questa volta Peter Weir. Punta di diamante dell’offerta produttiva australiana lui, aficionado di...

Mondo in mi 7a - FilmTv n° 41/2011

Alla 1ª edizione di Frontiere (la kermesse che dal 21 settembre al 1° ottobre 2011 ha fatto di Bari una piccola roccaforte culturale), è stato presentato come “artista di frontiera”. Sarà per la sua abilità a contaminare e contaminarsi con arti diverse ma complementari tra loro. Oppure per la...

Cinelibri - FilmTv n° 39/2011

3 ore e 45 minuti. Ovvero: quasi un sesto della giornata, che diventa poi un quarto al netto delle ore di sonno. È il tempo medio che un italiano altrettanto medio spende per avvizzire passivo davanti a quella scatoletta delle illusioni che è la televisione. Già, perché nel piccolo schermo, al...

Cinelibri - FilmTv n° 39/2011

(di Alexander Stille, Garzanti, pp. 484, € 18,60)

Odiare Berlusconi è fin troppo banale. Così come contestarlo. Più difficile, o quanto meno più complesso, è capire invece in che modo la sua biografia abbia scandito – e dirottato – l’impalcatura e l’impostazione di un intero...

Cinelibri - FilmTv n° 39/2011

(di Diego Giachetti, Edizioni Arterigere, pp. 184, € 12)

Diceva Gaber. «Ciò che mi fa paura non è Berlusconi in sé, ma Berlusconi in me». E in effetti, duole dirlo, se il personaggio è riuscito a diventare tale è per mano sua ma soprattutto nostra: in qualche modo l’abbiamo...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy