Luca Pacilio

Luca Pacilio

Posseduto dalla diabolica Torino, vicedirettore della rivista cinematografica online Gli Spietati, per Film TV cura la sua malattia (la videomusica) e (dunque) la rubrica Videostar, dedicata agli autori e ai protagonisti del video musicale contemporaneo. Amando perdere, e non seguendo il calcio, coltiva le enciclopedie fallimentari di Peter Greenaway.

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Un sontuoso banchetto di nozze in una villa, un colpo di stato e l’irruzione dei rivoluzionari nell’alta società. Quello di Franco è un Messico distopico e ferino, un mondo marcio non così distante dalla lacerata realtà della nazione. In questo quadro di primordiale feudalesimo si mette in...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Le storie di tre adulti - abitanti dello stesso sobborgo,nella provincia francese - le cui radici culturali sono affondate nell’era analogica e che si scoprono vittime di new technology, internet e reti sociali: districandosi tra paradossi e contraddizioni dei media contemporanei, alla fine si...

Intervista - FilmTv n° 50/2020

Come hai affrontato Natale in casa Cupiello, sapendo di confrontarti con la conosciutissima versione televisiva?
Impossibile non esserne condizionati, ma la paura del confronto è stata la benzina di un cimento che, come sempre nel mio mestiere, è caratterizzato...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 48/2020

Nuovo adattamento dell’omonimo romanzo di Romain Gary (Neri Pozza editore), già portato sullo schermo nel 1977 da Moshé Mizrahi, e qui reimmaginato nella Bari di oggi: madame Rosa è una ex prostituta, sopravvissuta all’Olocausto, che ospita bambini orfani e in difficoltà, accudendoli con rigore...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 46/2020

In un’intervista a “Positif” il creatore di The Crown Peter Morgan, figlio di rifugiati, afferma che le sue origini gli hanno conferito uno sguardo peculiare sulla Corona, una distanza critica impossibile per i britannici DOC. Che sia questo essere dentro e fuori l’identità nazionale a...

Punti di vista - FilmTv n° 44/2020

C’è un momento in Estate ’85 in cui François Ozon cita Il tempo delle mele: mentre in discoteca si balla su un brano rock, David appoggia le cuffiette di un walkman sulle orecchie di Alexis; in soggettiva sonora ascoltiamo la struggente ...

Editoriale - FilmTv n° 43/2020

Con la morte a 78 anni, il 18 ottobre 2020, di Alfredo Cerruti, discografico e autore televisivo, scompare l’ultimo membro degli Squallor: fenomeno unico nell’ambito della discografia italiana, nacque durante allegre notti alcoliche negli uffici chiusi della CGD di Pietro Sugar che i nostri...

Cinerama - FilmTv n° 43/2020

Kate accetta di fare da tata a due orfani che vivono in una tenuta, ma nella magione è accaduto qualcosa di terribile. Dimenticate il capolavoro Suspense, il più illustre tra gli adattamenti di Il giro di vite di Henry James: alla videoartista Floria Sigismondi non interessa...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 42/2020

Non sorprende che Mike Flanagan si cimenti con Il giro di vite di Henry James, romanzo enigmatico che oscilla tra fantasmi e fantasie. Già la prima stagione della serie antologica, ispirata a L’incubo di Hill House di Shirley Jackson, giocava sull’ambiguità: Hill House era...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 40/2020

Se con Hollywood Ryan Murphy proponeva una storia alternativa, perché inclusiva, dello studio system, producendo questo fedele adattamento di The Boys in the Band di Mart Crowley (1968, testo chiave della cultura gay) rilancia la logica revisionista di quella serie a...

Cineteca - FilmTv n° 38/2020

In una società futura Alex è il leader di una banda giovanile dedita alla violenza e allo stupro. Tradito dai suoi compagni, finisce in prigione dove farà da cavia a un esperimento di rieducazione: il trattamento Ludovico. Se c’è un cult questo è Arancia meccanica. Se c’è un occhio...

Serial Graffiti / Semi Serial - FilmTv n° 38/2020

Miniserie HBO, Angels in America è tratta dall’omonima pièce (premio Pulitzer, Tony Award) di Tony Kushner che portò per la prima volta il teatro Usa a tematica omosessuale a uno straordinario successo commerciale presso un pubblico indistinto («voglio essere considerato uno scrittore...

Cinerama - FilmTv n° 35/2020

Medico, prima che regista, Thomas Lilti ha dedicato a questa professione una trilogia di cui Il primo anno è l’ultimo capitolo (il primo, Ippocrate, nel frattempo è diventata una serie). Uscito dal liceo, Benjamin tenta di entrare alla facoltà di medicina, mentre Antoine ci...

Intervista - FilmTv n° 35/2020

Che esperienza è stata programmare la SIC nell’anno del COVID-19?
Anche in tempo di COVID-19 l’obiettivo è interrogare il cinema nella contemporaneità. Da sempre l’ambizione della SIC (condivisa anche dal mio predecessore Francesco Di Pace) è quella di offrire titoli nel...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 34/2020

Naïma è raggiunta a Cannes dalla cugina: intelligente e disinibita, Sofia è una Bardot di nuovo giovane, una creatura mitica che - nel segno di Venere - nasce dalle acque. Di più: è un’estate cruciale che inizia, è una possibilità di essere che si offre alla protagonista, moderna fanciulla in...

Cinerama - FilmTv n° 33/2020

La Senna in piena deposita su una banchina Lula, una sirena dal canto fatale: a ritrovarla è Gaspard, un cantante che lavora su una chiatta-cabaret, uomo imprigionato nel suo passato e, per averne provato troppo, restio all’amore. Se il suo cuore in inverno lo rende immune alla malia ferale...

Cinerama - FilmTv n° 32/2020

Autumn, 17 anni, vive in una cittadina della Pennsylvania e affronta una gravidanza indesiderata: non potendo contare sulla famiglia né sulla sanità locale, va a New York con la cugina. È un viaggio della speranza, per lei che parte da una piccola realtà sessista, in cui la molestia è la regola...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 32/2020

Ponette ha quattro anni ed è sopravvissuta a un incidente stradale nel quale la madre ha perso la vita. A questo lutto - un evento di portata incommensurabile per la piccola, che non ha nessuno strumento per affrontarlo - Ponette non si rassegna. Non appartenendole ancora l’idea dell’...

Servizio - FilmTv n° 31/2020

Insieme ai film di Jim Jarmusch, Movies Inspired ha riportato in sala altri quattro titoli d’autore restaurati: capolavori, opere maledette, un esordio folgorante. Tutti da riscoprire, su grande schermo.

Muzik - FilmTv n° 30/2020

Il mio album estivo è degli PSICOLOGI (il romano Lil Kaneki e il napoletano Drast, neanche 40 anni in due), si intitola Millennium...

Cinerama - FilmTv n° 26/2020

Grimaldi rimane autore difficile da maneggiare, incline com’è a quel registro ibrido che, forzando i toni, non tira a lucido la materia, ma la volgarizza, arrivando a imbarbarirla quasi. Se la voce fuori campo riporta la cronaca puntuale e i retroscena dell’omicidio di Piersanti Mattarella,...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 24/2020

Sarah Waters, guardando al romanzo vittoriano, una tradizione che troppi tentano di rinverdire (per un Michel Faber che ci riesce, dieci falliscono), non sbaglia un titolo: novelle ponderose (come i classici a cui aspirano), frutto di maniacali ricerche, consegnate a intrecci complicatissimi e...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 18/2020

Las Encinas, scuola che accoglie i rampolli della plutocrazia spagnola, ammette alcuni studenti di un istituto pubblico crollato, facendo coesistere, nel suo ambiente esclusivo, ceti diversi: quasi un esperimento di laboratorio in cui si constata come il virus del proletariato contamini,...

Serial Minds - FilmTv n° 18/2020

Riverdale parte dai fumetti Archie Comics, che, nati negli anni 40, hanno avuto un impatto dirompente, fornendo un catalogo di figure e un modello di racconto teen in seguito sfruttatissimi. L’universo di Archie ha senz’altro ispirato, per esempio, Beverly Hills 90210 e ...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 18/2020

Monica, 17 anni, stanca della turbolenta vita familiare e del suo posto di inserviente, molla tutto e con Harry, il suo ragazzo, naviga verso l’arcipelago svedese. In un numero dedicato a cinema e teenager non possiamo non tornare a Ingmar Bergman, a Monica e il...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 17/2020

Jack, già promessa del basket, ha visto andare in pezzi il suo matrimonio ed è scivolato nell’alcolismo: mentre sembra essersi rassegnato a un’esistenza solitaria e malinconica, ha l’occasione per uscire dal tunnel. Dopo The Accountant (di cui si attende il sequel), Gavin O’Connor...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 14/2020

Attorno a Jessica (una regina spodestata? Una dea ripudiata? Una star in fuga?) ruota un gruppo di orfani, giovani traumatizzati a cui la vita ha negato l’amore: insieme cercano una dimora protetta dalle minacce di un nemico che li perseguita. Se l’ambientazione è contemporanea fino all’...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 13/2020

Emma, ricca e spensierata, si diletta a giocare con le vite altrui. Antipatica? Come poche. Amata da Jane Austen? Certo. Forse perché in quel manipolare destini e inventarsi il suo intorno si cela l’autoritratto di un’autrice che, muovendo pedine, stende l’affresco della condizione femminile...

Serial Minds - FilmTv n° 13/2020

Harvey Specter, cinico avvocato newyorkese, e il suo collaboratore, il giovane prodigio Mike Ross, sono calati in un legal drama che mi pare assumere dissimulati toni supereroici: la memoria eidetica è il superpotere di Mike (e il non essere abilitato alla professione un segreto che attiene...

Servizio - FilmTv n° 13/2020

La seconda parte delle scommesse di Film Tv per il cinema di domani: i profili di 25 registi e registe nati dal 1980 in poi, elencati in ordine alfabetico, che vanno a sommarsi a quelli “schedati” sul Film Tv n. 12/2020, per comporre la nostra personale mappa degli autori della settima arte del...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy