Nicola Cupperi

Nicola Cupperi

Scrive per FilmTv perché gliel'ha consigliato il dottore. Nel tempo libero fa la scenografia mobile. Il suo spirito guida è un orso grigio con le fattezze di Takeshi Kitano. Su FilmTv.press si occupa della sezione News.

Scanners - FilmTv n° 49/2016

Un uomo giapponese. Indossa un brutto pigiama - di un imperdonabile colore tra il giallo e il verde, ben sottolineato da orribili pois che ripercorrono gran parte dello spettro cromatico degli evidenziatori - e sfoggia un’infelice capigliatura da omino Lego. Si risveglia in una stanza anonima,...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 46/2016

Il primo dei motivi per cui One Punch Man è diverso da ogni serie animata che avete visto negli ultimi 30 anni: il fatto che la sua trama può essere esaustivamente raccontata in poche parole. Saitama, venticinquenne fallito e disilluso, un giorno decide di diventare un supereroe. Tre...

Serial Graffiti / Semi Serial - FilmTv n° 32/2016

Quasi certamente Henry Kissinger, quando in piena Guerra fredda constatava che «la globalizzazione è un altro nome con il quale si esercita il ruolo dominante degli Usa», non pensava ai Power Rangers. Che, a onor del vero, all’epoca esistevano già. Ma non in America, e nemmeno nella loro sfera...

Serial Graffiti / Semi Serial - FilmTv n° 31/2016

Pillola rossa o pillola blu. Da una parte, già nel 1979, c’era Frank Zappa che approcciava l’argomento con gentilezza: «Vorrei un’odiosa principessina ebrea, con lunghe unghie finte e un’acconciatura che ti ingloba»; dall’altra il burino Martufello che da decenni chiosa: «Di più, ninzò. Auànti...

Cineteca - FilmTv n° 27/2016

Hong Kong spara, la polizia risponde. Un gruppo di banditi armati fino ai denti è rintracciato dalla polizia, ma decide di non arrendersi troppo serenamente. Dopo una sanguinosa sparatoria, i cattivi mettono in scacco la città e le forze dell’ordine si rifugiano in un condominio, prendendo in...

Serial Graffiti / Semi Serial - FilmTv n° 26/2016

Proviamo a fare un esercizio che renderebbe J.D. fiero di noi. Con la testa piegata, lo sguardo sognante e un po’ beota proviamo a immaginare, con raccapriccio, un mondo in cui la parola “Scrubs” è ancora associata solo a una hit r’n’b del 1999 o alle pratiche di esfoliazione dell’epidermide...

Servizio - FilmTv n° 24/2016

S periamo gli dèi del cinema, e anche tutti gli altri, non se ne abbiano a male per l’accostamento. Parlando del suo cinema fatto (anche) di lunghi pianisequenza e inquadrature fisse ricche di dettagli nascosti, di quei tratti estetici che cominciano ad assumere coerenza poetica alla fine degli...

Cinerama - FilmTv n° 20/2016

Parafrasando Einstein: strana malattia il razzismo, colpisce gli umani ma fa fuori i mostri. In un mondo fantastico, gli uomini vivono al fianco di altri esseri senzienti e pensanti, vagamente a forma di vegetale seppur ghiotti di carne umana e genericamente chiamati “mostri”, facendo di tutto...

Cineteca - FilmTv n° 18/2016

Drago e Tigre sono orfani che vengono adottati da un maestro di kung fu e cresciuti in una scuola squattrinata. Per risollevare prestigio e conto in banca, il maestro ripone grandi speranze nella competizione della Danza dei leoni e nel suo migliore allievo Tigre. A causa di un infortunio,...

Telepass: Servizio - FilmTv n° 17/2016

L’unica nota positiva del panorama politico americano, in cui le affermazioni del più mite fra i candidati repubblicani farebbero arrossire i sobri Cortés e Pizarro come un’educanda vittoriana a una gara di bestemmie, è che il materiale per fare ironia è abbondante e apparentemente senza fine....

Cineteca - FilmTv n° 17/2016

Lung e Chin sono due cugini debosciati, rampolli di famiglie altolocate. Invece di passare le giornate a studiare i classici e praticare kung fu e calligrafia, se ne inventano di ogni per sfuggire allo sguardo vigile dei genitori paganti e andare a bighellonare per strada importunando le belle...

Servizio - FilmTv n° 16/2016

Fabrizio De André, prendendo in pre stito le parole di Benedetto Croce, diceva che «fino a 18 anni tutti scrivono poesie e, da quest’età in poi, ci sono due categorie di persone che continuano a scrivere: i poeti e i cretini». Il Far East Film Festival di Udine, la più importante finestra che a...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 10/2016

La scuola dell’obbligo giapponese ha il bizzarro primato di essere il capro espiatorio narrativo di un paese dall’efficienza invidiabile, ma dall’elevato tasso d’insorgenza di psicopatologie di massa. Competizione folle, ipocrisie, pressioni, incuranza nei confronti di problemi seri...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 10/2016

«L’amore ti salverà». È un sentiero narrativo che, passando per l’Ismaele del Nabucco di Giuseppe Verdi, è stato battuto miliardi di volte. Pochi generi si sono rivelati insensibili alla sua fascinazione. Ma nel panorama ipercodificato del mercato giapponese di anime e manga, dove il...

Servizio - FilmTv n° 07/2016

Non è la prima volta che un cartone animato (giapponese o meno) diventa un film in live action. E non sarà l’ultima. Proprio per questo, nonostante un incrollabile e cieco ottimismo, in parte già sappiamo cosa aspettarci. Il cinema ha poco o nulla a che fare con le statistiche; ma la nuda e...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy