Nicola Cupperi

Nicola Cupperi

Scrive per FilmTv perché gliel'ha consigliato il dottore. Nel tempo libero fa la scenografia mobile. Il suo spirito guida è un orso grigio con le fattezze di Takeshi Kitano. Su FilmTv.press si occupa della sezione News.

Servizio - FilmTv n° 50/2019

  • ELLEN DEGENERES
    Colei che, per dirla come Barack Obama quando le ha conferito la Medal of Freedom, ha fatto la storia dei diritti civili LGBTQ danzando ogni pomeriggio nel suo seguitissimo talk show è nata come stand-up comedian, e così si è fatta conoscere dal...

Funny People - FilmTv n° 46/2019

Il luogo comune, quello con l’articolo determinativo, sulla gente che di mestiere ci fa ridere l’ha raccontato meglio Rorschach in Watchmen, commentando la morte del Comico con la barzelletta sulla paradossale cura per la tristezza che un dottore prescrive al clown Pagliacci: andare a...

Funny People - FilmTv n° 42/2019

Da un certo punto di vista, Joe Rogan è un figuro oggettivamente interessante. La versione di un’artista rinascimentale prodotta da una cultura che ai tempi del Rinascimento non era nemmeno lontanamente un’opzione per i puritani; che peraltro, sempre ai tempi, proprio non...

Servizio - Articolo per il sito - Solo online

Blufi, appoggiata sulle alture delle Madonie non distante da Palermo, mille abitanti malcontati e arrotondando per eccesso. Antonio e Agostino, amici per la pelle, crescono insieme in questo antico mondo rurale. Diventati ragazzi, sognano di scappare dalla campagna e di vivere insieme il sogno...

Funny People - FilmTv n° 38/2019

Il bravo comico, per prima cosa, dev’essere abbastanza psicopatico da salire su un palco rivolto dalla parte sbagliata davanti a un gruppo di persone più o meno dignitosamente brille che non vedono l’ora di essere moleste; poi contano tecnica, tempi comici, esecuzione, improvvisazione e lettura...

Funny People - FilmTv n° 33/2019

Lo show business logora chi non ce l’ha? Da una parte dello spettro c’è Aziz Ansari, che ha perso (brevemente) il suo privilegio da uomo di spettacolo a causa di una condotta opinabile resa impietosamente pubblica. Per tornare nelle grazie del pubblico, Ansari ha cesellato uno stand-up (...

Funny People - FilmTv n° 29/2019

Le complicazioni di uno stand-up: il comico deve essere in grado di consegnare una performance che sia spontanea e lasci spazio all’improvvisazione, ma a partire da un testo scritto e riscritto centinaia di volte, limato altrettante, eseguito davanti a un pubblico dal vivo (e modificato a...

Funny People - FilmTv n° 25/2019

Shakespeare, con la storia che la rosa potrebbe pure chiamarsi “rafflesia” ma manterrebbe comunque il suo profumo e il suo aspetto, vede il bicchiere mezzo pieno, ché alla fine in Romeo e Giulietta non c’era bisogno di tante altre tragedie. Insomma, la sostanza di un’idea non cambia...

Funny People - FilmTv n° 21/2019

Già si sapeva che il passaggio da un fronte all’altro viene quasi naturale. Comici, intrattenitori, iene, guitti da quiz in tv hanno dimostrato che gli stessi meccanismi di controllo emotivo su un gruppo di persone che assistono a uno spettacolo - piaggeria (questa città è talmente la...

Servizio - Articolo per il sito - Solo online

Una delle caratteristiche più belle e peculiari del campanilismo comunale italiano è che ogni singolo paese sul nostro territorio ha la sua propria sagra e il suo personale Festival del cinema. Non si scampa (grazie al cielo): anche il più piccolo villaggio arroccato sul colle più impervio si...

Funny People - FilmTv n° 16/2019

Dice: ma se un numero di stand-up comedy si definisce come una persona che sta in piedi rivolta a un pubblico e dice cose buffe, allora già ce l’abbiamo e si chiama Enrico Brignano. Quando la discussione arriva a questo punto, chiamato il plateau Brignano, l’unico modo per proseguire...

Funny People - FilmTv n° 12/2019

Tu chiamalo, se vuoi, cabaret. Se non per autarchia, anche solo per semplicità. Ché a fare la storia della stand-up comedy - partendo dalle letture pubbliche del primo umorista moderno americano, Mark Twain, passando per Bob Hope, Lenny Bruce, Bill Hicks, George Carlin, Joan Rivers, Richard...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 11/2019

Certe volte una riflessione parte da una domanda all’apparenza banale e finisce per spalancare le porte a una discussione che di banale non ha nulla. Come quella volta che Philip K. Dick si è domandato se gli androidi sognassero pecore elettriche, e le risposte hanno portato a un affascinante...

Servizio - Articolo per il sito - Solo online

Cartoomics è un evento in apparenza caotico, che vuole concentrarsi su talmente tante cose interessanti da dover aggiungere al logo dell'edizione di quest'anno, la ventiseiesima, altri tre sottotitoli, raddoppiando il totale degli scorsi anni. Non più solo Movies, Comics e Games, ma anche Pop,...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 06/2019

Fatto salvo per la rinuncia alla sigla migliore di sempre - un adattamento del Coro dei giannizzeri di Mozart, che riappare in questa serie come musichetta da ascensore in versione Jobim - sostituita con una cosa tutta sensualità e James Bond, la nuova Carmen Sandiego ha il pregio di non...

Serial Minds - FilmTv n° 02/2019

Parlando di serie non originali: come il furto d’artista - se si ruba nel modo giusto diventa omaggio - anche un nostalgico salto indietro nel tempo può essere compiuto (o perpetrato) con diversi gradi di maestria. Fra la totale pigrizia di un copiaincolla e una furbata ottimamente realizzata...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy