Alberto Crespi

Alberto Crespi

Cinerama - FilmTv n° 10/2001

In una provincia francese senza tempo (capiremo da una battuta che la seconda guerra mondiale è finita da 15 anni, ma per altri dettagli - narrativi e visivi - potremmo essere nell'800) giunge bel bella in un paesino la girovaga Vianne (Juliette Binoche), con figlioletta a carico. Affitta un...

Cinerama - FilmTv n° 09/2001

Forse il giapponese che arriva in Australia per acquistare una Citroën DS del 1967, e scopre con occhio vergine il continente nuovissimo, è la stessa Clara Law: 46 anni, si è imposta lungo gli anni '80 come una delle più interessanti registe di Hong Kong (più "autrice", meno eclettica della...

Cinerama - FilmTv n° 07/2001

Il titolo in sardo, "Sos laribiancos", significa "Quelli dalle labbra bianche", espressione gergale che indica i poveri, i dannati della terra ed è poi il titolo del romanzo di Francesco Masala al quale si ispira. Il film è un omaggio a loro, ai dimenticati. Piero Livi, una vita da regista Rai...

Cinerama - FilmTv n° 07/2001

Domenica non è un giorno di feste, ma il nome della protagonista: una ragazzina napoletana che a 11 anni di feste ne ha conosciute poche. Orfana, astuta, scafata, deve recarsi con l'ispettore Sciarra all'obitorio per riconoscere il balordo che a suo tempo l'aveva violentata (e che nel frattempo...

Cinerama - FilmTv n° 06/2001

È il film gemello di "Non uno di meno", girato anch'esso nel '99, con la stessa troupe, nelle stesse regioni della Cina rurale. Ma non si potrebbero immaginare due film più diversi. Ironico, didattico, fortemente "politico" "Non uno di meno", Leone d'oro a Venezia '99; lirico e spudoratamente...

Cinerama - FilmTv n° 01/2001

"Merry Christmas" è forse meno peggio di "Bodyguards", il pacco natalizio (sì, c'è un doppio senso) della ditta Parenti/Boldi/De Sica: è più costruito, meno episodico, strappa qualche risata in più. Ma come è ormai consuetudine di questo ventennale divertimentificio, la volgarità è di grana...

Cinerama - FilmTv n° 52/2000

I fantasmi di Alfred Hitchcock e di Bernard Herrmann fanno capo ovunque, durante i 130 minuti di "Le verità nascoste": Zemeckis cita a man bassa, partendo da "La finestra sul cortile" e arrivando a "Rebecca"; Alan Silvestri dissemina stacchi orchestrali che colpiscono sotto la cintura. Tutto...

Cinerama - FilmTv n° 52/2000

È davvero interessante, ed encomiabile, il cammino che Corso Salani si è scelto all'interno del cinema italiano: dopo aver recitato per Marco Risi in due film come "Il muro di gomma" e "Nel continente nero", accanto ad Abatantuono, avrebbe potuto tranquillamente fare l'attore nel cinema "...

Cinerama - FilmTv n° 45/2000

Alta Savoia, zona di Grenoble: viene ritrovato, sulla parete di un monte, il cadavere di un uomo morto molto, molto male. L'hanno mutilato e torturato "scientificamente", tenendolo in vita per ore con tecnica degna del peggior aguzzino. Intanto, in un paesino vicino, la tomba di una bambina...

Cinerama - FilmTv n° 44/2000

Il titolo italiano cita Totò, quello originale ("Ma petite entreprise") potrebbe essere tradotto in brianzolo "la fabbrichètta", con la "e" molto aperta. Ma non è un apologo berlusconiano in lode della piccola impresa. Pierre Jolivet, regista francese che si ritaglia un cameo alla Hitchcock nel...

Cinerama - FilmTv n° 38/2000

La memoria della lotta alla mafia viaggia sull'onda di "A Whiter Shade of Pale" dei Procol Harum: e questa scelta musicale spiega l'operazione tentata da Marco Tullio Giordana in "I cento passi". Una volta tanto, la tipica "excusatio non petita" dei registi italiani (tutti i film sulla mafia...

Cinerama - FilmTv n° 02/2000

Dopo "Paparazzi" e "Tifosi", terzo viaggio nell'umanità postmoderna in compagnia di Neri Parenti. Ovviamente "Bodyguards" è più simile al primo che al secondo: percorriamo territori ai margini della celebrità, il contatto con i vip dovrebbe essere foriero di risate, ma l'esito è per lo più...

Cinerama - FilmTv n° 01/2000

Una farsa dentro una tragedia travestita da commedia. È una torta millefoglie, il terzo film di Vincenzo Salemme, e non tutti gli ingredienti sono di pari livello. Diciamo così: la tragedia è lo spunto, una fallita operazione di ernia del disco che costringe il protagonista Pericle (Salemme,...

Cinerama - FilmTv n° 43/1994

On the road sfolgorante nel continente australiano. E non poteva essere altrimenti, visto che i tre personaggi sono gente di spettacolo, tre uomini che si travestono da donna, e con abiti decisamente vistosi, per salire sul palcoscenico ballando e mimando arie di canzonette famose (con le note...

Cinerama - FilmTv n° 43/1994

Di nuovo sfida all'O.K. Corral. Uno dei luoghi più visitati dal cinema western. Questa volta, però, lo scontro tra i fratelli Earp e i cattivoni si risolve molto brevemente. Quello che importa a Kasdan è tutto quel che è successo prima e tutto quel che succede dopo. Tra volontà di ricostruzione...

Cinerama - FilmTv n° 30/1994

Se fosse così semplice si potrebbe dire che Ip5 racconta la storia di un incontro a tre. Black un ragazzino nero abilissimo nella breakdance, costretto a crescere in fretta in cerca di un amore materno sfuggito di mano; poi c'è Tony il giovane...

Cinerama - FilmTv n° 27/1994

Il fratello è bello bello, la sorella pure. Sono musicisti. Arrivano in un paesino del delta padano e cominciano, o finiscono, nei guai. Scompare il fratello, prima dell'annunciato concerto nella sala comunale, poi dal film. E scompare anche la disinvolta nipote del parroco che però viene...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy