Alberto Crespi

Alberto Crespi

Cinerama - FilmTv n° 26 / 2005

Siete innamorati? Scrivetelo. L'importante è che qualcosa rimanga sulla pagina, o su Le pagine della nostra vita, come recita il titolo italiano di questo film che in originale si chiamava semplicemente The Notebook. Nicholas Sparks, che ha scritto il romanzo alla base di...

Cinerama - FilmTv n° 24 / 2005

Riunione di cellula diretta dal segretario Rohmer: Triple Agent è bellissimo finché i personaggi discutono di politica, fino allo sfinimento; è un po' meno ispirato, ma sempre interessante, quando i personaggi parlano d'arte (la moglie del protagonista, il russo bianco Fjodor, è una...

Cinerama - FilmTv n° 17 / 2005

Ferrara, corte degli Estensi, primo '500: il duca Ercole I è morto lasciando i suoi vivaci figlioli a spartirsi il potere. Il giovane cardinale Ippolito, alleato del nuovo duca Alfonso, fa sfregiare il fratello Giulio per una banale questione di donzelle; Giulio e l'altro fratello Ferrante...

Cinerama - FilmTv n° 15 / 2005

È facile capire i motivi del "caso-Mondovino", documentario enologico dell'americano Jonathan Nossiter: è un film a suo modo no-global ed è un inno alla "eccezione culturale", un elogio dei piccoli produttori vinicoli all'antica d'Italia e di Francia che combattono la globalizzazione...

Cinerama - FilmTv n° 15 / 2005

Capolavoro in arrivo: Super Size Me è il miglior documentario Usa del 2004, con buona pace di Michael Moore. Morgan Spurlock, autore/eroe del film, è un Moore più giovane, più magro e ancora più coraggioso: se Moore trascina la propria stazza all'assalto dei potenti, Spurlock rischia...

Cinerama - FilmTv n° 47 / 2004

Presentato in prima mondiale al Filmfest di Berlino 2004, Camminando sull'acqua ha rischiato di non uscire in Italia dopo l'infelice battuta di Tremaglia sui "culattoni". La Teodora Film ha però convinto il regista, il quarantenne israelo-newyorkese Eytan Fox, a lasciar perdere: l'...

Cinerama - FilmTv n° 46 / 2004

September Tapes, ovvero "Osama Bin Laden Project": è impossibile non fare il paragone con Blair Witch Project nel commentare questo film americano sull'Afghanistan che entra a gonfie vele nella galleria dei falsi d'autore. Un documentarista americano sbarca a Kabul nell'estate...

Cinerama - FilmTv n° 22 / 2004

Ci sono voluti anni, molti produttori e lo sforzo indefesso di Gianni Minà, che deteneva i diritti di LatinoAmericana (il diario del Che sul suo viaggio in America Latina, Feltrinelli) e che è ringraziato nei titoli di coda: ma I diari della motocicletta è finalmente realtà,...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2004

Canti gregoriani, canti pseudo-alpini: comunque, cori. Incorniciano la vicenda di I sentimenti, passato in Concorso a Venezia 2003. I testi sono scritti dalla regista Noémie Lvovsky e dalla sceneggiatrice Florence Seyvos. Si inizia con un "corale" che inneggia al matrimonio e si...

Cinerama - FilmTv n° 06 / 2004

Per la serie "nuove professioni", l'ennesimo legal-thriller firmato John Grisham ci racconta un mestiere del quale ignoravamo l'esistenza: il "costruttore" (e manipolatore) di giurie. Gene Hackman affianca gli avvocati per consigliarli nella scelta dei giurati e scoprire tutto, ma proprio tutto...

Cinerama - FilmTv n° 47 / 2003

Cinema di genere, purissimo meccanismo narrativo, piacere del racconto. Per fortuna, esiste ancora qualche artigiano capace di ciò: Francis Veber è uno di loro, e che il Wwf lo protegga e lo conservi. Sta' zitto... non rompere è in fondo un Veber minore, rispetto a titoli folgoranti...

Cinerama - FilmTv n° 42 / 2003

Corey Harris è un chitarrista blues del terzo millennio: giovane, non "purista", innamorato anche del rap, del soul, forse persino del rock'n'roll, di tutte le forme che la musica nera ha acquisito nel tempo. Martin Scorsese è un cineasta del secondo millennio: non perché sia vecchio o "antico...

Cinerama - FilmTv n° 24 / 2003

Sorpresa: anche se siete fans irriducibili dei Soliti ignoti di Monicelli (nonché dell'Audace colpo, ragguardevole seguito diretto da Nanni Loy), il remake americano architettato dalla strana coppia di produttori Clooney-Soderbergh si può guardare. Il film è quasi pantografato sull'originale:...

Cinerama - FilmTv n° 20 / 2003

Paolo Angelini e i suoi complici - attori e tecnici - debbono essersi divertiti come pazzi a realizzare Paris, Dabar. Che infatti è il classico film assai più bello a raccontarsi che a vedersi, per cui fate una robusta tara a ciò che state per leggere. Come si evince dal gioco di parole con la...

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2003

Scriviamo la parola "capolavoro" una volta ogni due o tre anni: ora la scriviamo per Chaos, nuovo film di Coline Serreau, geniale sceneggiatrice francese che con questo gioiello si laurea, definitivamente, anche somma regista. Guardate come gira (in digitale), guardate come monta, guardate come...

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2003

Vietato raccontare la trama: The Life of David Gale, thriller sulla pena capitale girato in Texas dal britannico Alan Parker, sfodera una serie di colpi di scena nella seconda parte che è assolutamente obbligatorio non sapere se si vuole gustare il film. Di più: lo stesso assunto ideologico del...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2003

Sono quattro, giovani, napoletani, in fuga. Arrivano ad Amburgo nella speranza di fare il colpo che li sistemerà, se non per la vita, almeno per qualche mese. Fanno cilecca e, invece di tornare a casa con la coda fra le gambe, proseguono il viaggio verso Nord. Nella stazione di Amburgo possono...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2003

Aristotele incontra lo star-system: prendete l?unità di tempo e di luogo - una giornata all?aeroporto De Gaulle di Parigi -, metteteci dentro due personaggi - un uomo e una donna, ma sì! - e affidateli a due divi, nell?occasione Juliette Binoche e Jean Reno, i due attori francesi che...

Cinerama - FilmTv n° 06 / 2003

Frontiera tra Cecenia e Inguscezia, anno 1996: scoppia la guerra civile, i ribelli ceceni attaccano le truppe russe. Sul confine c'è un manicomio; accanto al manicomio passa una ferrovia; sulla ferrovia sferraglia un treno e sul treno c'è Bryan Adams che strimpella la chitarra. No, non siamo...

Cinerama - FilmTv n° 49 / 2002

Rose Troche era diventata famosa con "Go Fish", piccolo manifesto di cinema indipendente/femminista. Paradossalmente questo "La sicurezza degli oggetti", stilisticamente tradizionale (sembra una soap d'autore) là dove il primo tendeva allo sperimentale, ci risulta meno indigesto, ma prendetela...

Cinerama - FilmTv n° 47 / 2002

La coincidenza tra l'uscita di "S1mone" e quella di "Bimba" è abbastanza clamorosa: in entrambi i film si parla di bellezze "inventate" (la prima è virtuale, la seconda è clonata) e dell'effetto devastante che la pratica della recitazione OGM può avere sul mondo dello spettacolo. Inutile dire...

Cinerama - FilmTv n° 45 / 2002

Sono tornati: a distanza di 26 anni Mandrake, er Pomata e i loro soci cavallari ritornano sul luogo del delitto, pardon, della Tris. Mandati in pensione Soldatino, King e D'Artagnan (i tre mitici brocchi del vecchio film di Steno), stavolta tocca a un trottatore di nome Pokemon - è il prezzo da...

Cinerama - FilmTv n° 38 / 2002

Quando passerà in Tv, incastrato fra un talk-show e qualche velina, non farà una brutta figura: come Tv-movie, "Cuori estranei" ("Between Strangers") è un prodotto medio con cast stellare, dovuto agli agganci del regista che, nel caso non lo sapeste, è figlio di Carlo Ponti e Sophia Loren....

Cinerama - FilmTv n° 37 / 2002

"Velocità massima" è un esordio diverso da quello che in molti ci aspettavamo, da parte di un bravo autore di documentari come Daniele Vicari. Ci si attendeva una full-immersion nel microcosmo delle corse automobilistiche clandestine, con uno spirito da indagine "sul campo" (quella che Vicari...

Cinerama - FilmTv n° 18 / 2002

Per la serie "l'unione fa la forza" (o dovrebbe farla), due divi in calo al botteghino si uniscono nella speranza di incrociare i rispettivi pubblici. In altri ambienti si chiamerebbe una sinergia, nel caso di Eddie Murphy e Robert De Niro (in quest'ordine nei titoli di testa) è un'alleanza fra...

Cinerama - FilmTv n° 17 / 2002

Il fascino della Tv e dello show-biz, come scrivono quelli di "Variety", che la sanno lunga. Avrebbe un tema importante, questo film di Corrado Errico, ma non avete idea di come lo svolge: in maniera amatoriale, con un finale girato sulla passerella del Palazzo del cinema di Venezia (durante la...

Cinerama - FilmTv n° 16 / 2002

"Hotel Dajti": una storia che, scritta e diretta con mano più salda, poteva diventare "la" storia di questa Italia di fine/inizio millennio; ma, sceneggiata in modo delirante (a cominciare dall'"invecchiamento" degli attori: nel film passano 54 anni, a voi giudicare se in modo verosimile) e...

Cinerama - FilmTv n° 14 / 2002

Chi meglio di Simon Wells poteva dirigere un film ispirato a H.G. Wells? Se i cognomi non sono opinioni, la nuova "Macchina del tempo" non poteva fallire. E infatti il film è simpatico, divertente, impunito: un'avventura per ragazzini che non dispiacerà ai grandi, soprattutto a quelli che...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2002

Tre donne, la maternità. Ansie, desideri, sogni, incubi. Una ragazza rimane incinta dopo un rapporto occasionale con un ricco avvocato; sua madre, intanto, aspetta un bambino dal suo compagno (che non è il padre della ragazza); l'avvocato e sua moglie tentano di adottare un bambino sloveno. Un'...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2002

Indiscutibilmente il film italiano più sconcertante della stagione. Ricostruendo la vicenda del banchiere Guido Calvi, e tutti i suoi intricatissimi legami con la P2, lo Ior, il Vaticano e le stanze più esclusive della politica italiana, Giuseppe Ferrara e Armenia Balducci (sceneggiatrice)...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy