Sergio M. Grmek Germani

Sergio M. Grmek Germani

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 16/2024

Dopo le precedenti fatiche e il matrimonio con Iole, Ercole precipita nel sonno d'oblio con cui la regina Onfale vuole attrarlo all'amore. Chi si perde è lei. L'eroe vinto dal sonno sembra riecheggiare l'aneddoto di Freda secondo cui Francisci si addormentava sul set e chi lo dirigeva...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 16/2024

Due grandi musicisti russi, marito e moglie, tra l’elegia della vita e l’incombenza della morte. La bella notte Sokurov di Fuori orario, curata da Roberto Turigliatto, si apre riproponendo il suo ultimo, magnifico film, seguito dalla conversazione del curatore col regista. Ma qui non...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 15/2024

Totò tra guerra e dopoguerra, a inseguire una donna, ma vince sempre il caporale che si reincarna nei ruoli di potere. Alla vecchia banalità che nei film di Totò conta solo la sua presenza, e tutto il resto sarebbe irrilevante, non si è fino a oggi sottratto il pregiudizio che solo per i...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 12/2024

In un paesino lombardo la tentazione del contrabbando verso la Svizzera, sullo sfondo del contrasto tra prete e sindaco comunista. Appare finalmente in tv uno dei più rari e misconosciuti film italiani, che quando fu proiettato qualche anno fa ai Mille occhi, in uno di quei programmi contro...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 10/2024

Trasteverina carnale dal nome di una celebre eroina rivive il suo destino fatale. Speriamo che l’anno pucciniano diventi anche l’occasione per onorare un grande regista italiano, che sin dal muto diede capolavori con Lyda Borelli e che nel sonoro fu tra i più progettuali cineasti italiani,...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 09/2024

A Roma, ai margini di Cinecittà, l'incontro tra una cameriera futura attrice e una contessa dal passato di divina. Fummo davvero in pochi, da contare sulle dita di una mano, ad accogliere nel 1976 l’ultimo film di Minnelli non come l’opera di un vecchio rimbambito ma come un capolavoro...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 08/2024

«Che cos’è il cinema? Nulla. Cosa vuole? Tutto. Cosa può? Qualcosa». Vedemmo questo viaggio nel cinema e oltre il cinema di Godard quando nacque per episodi lungo un decennio, e subito apparve un miracolo degno di quelli che più ripeturamente tratta nelle quattro parti...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 07/2024

Tra città e campagna pavese, il rapimento di una donna da parte di un gruppo criminale che si affida a delinquenti improvvisati, catturati da fragili occasioni d’amore. Eriprando Visconti ha ricevuto giusti riconoscimenti tra i cineasti della linea lombarda, che lo fanno emergere dal...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 06/2024

Cinque storie di amori perduti lungo la prima metà del 900. È sempre difficile valutare complessivamente i film a episodi di più registi, salvo pochi casi di operazioni che, pur nel dislivello degli autori coinvolti, hanno una coerenza produttiva: pensiamo a Siamo donne costruito...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 05/2024

Il creatore dell’FBI, J. Edgar Hoover, tra fobia del comunismo e passione omosessuale. Da ammiratore della prima ora dell’Eastwood regista, quando pochi riconobbero un capolavoro nell’esordio Brivido nella notte, non mi è facile “sfumare”, ma il fatto che continui a vedere tutti i...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 03/2024

L'opera di Donizetti ambientata in esterni. Una delle vicende più appassionanti del cinema italiano è quella dei film operistici, su cui ci rivelarono molto alcuni cinefili che furono conoscitori musicali: sia Giovanni Buttafava che Gianni Menon e Roberto Farina ci hanno lasciati da tempo,...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 01/2024

Come non felicitarsi davvero di questa riproposta di RaiPlay, Maria Zef, penultima regia di Vittorio Cottafavi? E non solo per la bellezza e l’importanza dell’opera stessa, ma per un dovuto riconoscimento a come Cottafavi sia stato il regista centrale...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 52/2023

Tiffany, la biblioteca di New York, una casa dagli appartamenti stretti, una gatta, un uomo e una donna provenienti da rapporti mercenari: la felicità è possibile. L’apparizione di questo film in un momento grandissimo del cinema americano, all’inizio degli anni 60, è uno dei maggiori...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 50/2023

Dall’archivio privato di Watson emergono indagini mai raccontate e la vita intima di Holmes. Con questo film del 1970 inizia il periodo della vecchiaia artistica di Wilder, che come succede ai grandi registi si rivela il suo più alto. Fino al 1981 egli realizzerà ancora quattro film...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 47/2023

Il procuratore Garrison, di fronte alle incongruenze del Rapporto Warren sull’assassinio di John F. Kennedy, cerca di riaprire il caso. Il cinema di Oliver Stone soffre di molti vezzi postmoderni, però Kennedy non è solo un tema ricorrente, è il luogo di una perdita che non si fa...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 46/2023

La Boston del sindaco Marty Hall è un’agorà o un teatro? Fulvio Baglivi ha iniziato con un film palestinese di Elia Suleiman un nuovo ciclo di Fuori orario dal titolo “Cinema: una terra per chi non ha patria”. Spostandosi sul capolavoro americano di Wiseman presentato a Venezia, il ciclo...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 45/2023

Nella Germania nuova potenza economica le ferite mai risolte del recente passato nazista. Rispetto all’opera registica di Vittorio De Sica restano più incertezze che risposte. Difficile ignorare entusiasmi autorevoli come quelli di Bazin e Cottafavi, ma da tempo mi è impossibile...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 43/2023

L'integralità delle riprese conservate del viaggio di John F. Kennedy a Roma e Napoli nel 1963, a pochi mesi dalla sua uccisione. Si sa che i girati non montati sono per gli archivi televisivi un ingombro: se si sono conservati è solo perché nessuno si è ricordato di buttarli. Uno dei...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 39/2023

Nel New Mexico, un leopardo usato a fini pubblicitari fugge, provocando una serie di vittime femminili. Per l’omaggio del festival I mille occhi di Trieste al grande critico e regista Louis Skorecki, questi ha indicato preferenzialmente tre film di Jacques Tourneur, il regista che egli più...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 38/2023

Nell’isola di Spinalonga è stato creato un luogo di segregazione per lebbrosi. Finalmente Jean-Daniel Pollet, molti decenni fa rivelato da festival come Pesaro e Locarno, potrà essere nuovamente visto in Italia, grazie a Fuori orario. Si tratta necessariamente solo di un assaggio...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 37/2023

In un taxi di Teheran una viaggiatrice lascia un bambino, che attraverserà col tassista e la sua donna l’universo talvolta infernale della città. Fa bene Fuori orario, nel suo ciclo di notti sulle onde, ad andare oltre anche all’eurocentrismo e all’americanocentrismo, proponendo...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 35/2023

La morte del figlio lascia Irene in un mondo in cui o tutti si salvano o nessuno si può salvare. Fuori orario, nella serie di notti per la Mostra di Venezia, non poteva eludere il discorso sul regista più amato, Roberto Rossellini: il più emblematico anche nei rapporti col fesrival. Se...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 34/2023

Il percorso della vita di Gesù, fino alla tomba vuota e alla nuvola che aprono a una nuova vita. Ultimo film per le sale di Rossellini, che, se in Italia il film fu convintamente sostenuto da “Filmcritica”, cadde nell’indifferenza dei “Cahiers du cinéma” che erano stati i più profondi...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 33/2023

Napoli tra il 1943 e il 1972, nel regno del reale che sfugge alla storia. Fuori orario, nel ciclo di notti sulle “onde”, riunisce qui i due (o meglio tre) massimi cineasti tedeschi che furono anche massimi cineasti italiani: Straub-Huillet e Werner Schroeter, la cui libertà di invenzione...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 32/2023

La sfortunata impresa all’Artico di Umberto Nobile rievocata post mortem dai suoi partecipanti. Ha un pessimo rating anche su questa rivista quello che resterà l’ultimo film del sovietico (georgiano e russo) Mikhail Kalatozov. Certo, è un film mancato e non poteva non esserlo in pieno post-...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 31/2023

Una danzatrice appare in un gruppo di resistenti sovietici contro l’invasione nazista. In questa seconda bella notte “rossa” curata da Paolo Luciani per Fuori orario si vorrebbe soffermarsi anche sul primo e il terzo film, davvero da riscoprire e che come quello intermedio fanno parte di...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 30/2023

Un volo dagli Stati Uniti al Sudamerica riunisce una varia umanità. Un incidente li fa piombare però nella giungla amazzonica, e solo allora si rivela la verità di ciascuno. Paolo Luciani inizia per Fuori orario un secondo ciclo “Rosso” centrato su maccartismo e dintorni. Il film...

Servizio - FilmTv n° 30/2023

Attenzione! Questa non è una guida al cinema erotico. Quindi badate bene: è inutile far la conta di chi e cosa manca, lamentarsi dell’assenza di Nagisa Oshima o Tinto Brass, Andrzej Zulawski o Louis Malle, Gaspar Noé o Alain Guiraudie, Adrian Lyne o Paul Morrissey. Ecco. Questa è una semplice...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 29/2023

Landru sa che i crimini privati come quelli di guerra non si possono provare: la sua serie di delitti è una serie di momenti sospesi nel racconto della vita. Fuori orario ha iniziato un bel ciclo di ripensamento delle onde, francesi, italiane e altre, delineando una vera storia del cinema...

L'albergo degli assenti - FilmTv n° 28/2023

L'anabasi dei cheyenne americani e le promesse ogni volta tradite dei conquistatori bianchi. Che John Ford sia stato tra i massimi cineasti americani (e dunque mondiali) è noto a tutti, ma non tutti ancora riconoscono che il suo cinema degli anni 60 dà un giro in più alla sua grandezza,...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico - Satispay
Privacy Policy