Sara Sagrati

Sara Sagrati

Intervista - FilmTv n° 52/2010

Il suo riscossore in Gomorra ha commosso il mondo intero e il grande pubblico lo ha conosciuto così. Eppure Gianfelice Imparato è uno dei protagonisti del grande teatro, vantando collaborazioni con Eduardo e Luigi De Filippo. Al cinema non è da meno: Scola, Monicelli, Bellocchio, tanto...

Cineteca - FilmTv n° 50/2010

Niente tavole imbandite, niente regali sotto l’albero, nessuna stucchevole smanceria familiar consolatoria, eppure Una poltrona per due si è conquistato uno dei primi posti nell’ideale classifica dei film di, su e per Natale. Come ha fatto John Landis a trasformare un rampollo narciso...

Cineteca - FilmTv n° 49/2010

Lo sapevate che Gabriele Muccino ha lavorato con Will Smith in quel di Hollywood? Non saperlo è impossibile, tanto l’accoppiata vincente sia stata strombazzata su tg, giornali, siti Internet. In fondo anche il cinema ha la sua “fuga di cervelli” alla ricerca della felicità oltre oceano....

Cineteca - FilmTv n° 48/2010

In molti non perdonano a Paul Verhoeven spudorata ed estrema volontà di esagerare. Sempre trasudante carnalità, fieramente plastico, il regista di Robocop è evidentemente cresciuto negli anni 80. Eppure la sua estetica - nonostante il pasticciaccio brutto Showgirl - va di pari...

Cineteca - FilmTv n° 46/2010

Quando si tratta di film sulla/contro la guerra è facile per chi guarda gioire/dissentire a proposito di attacchi (anti)militaristici. C’è chi ci ride su (M.A.S.H.), chi la critica dall’interno (Platoon), chi la sostiene (Berretti verdi) e poi c’è Stanley Kubrick....

Cineteca - FilmTv n° 45/2010

«Auguro la peste ai produttori». Parola di Michael Ende, autore del libro, che odiò il film per la presenza di invasivi effetti speciali. Capita che gli scrittori non gradiscano l’adattamento dei propri libri (vedi King con Kubrick) a volte anche a torto (appunto). Comprensibilmente Ende si...

Cineteca - FilmTv n° 44/2010

La teoria dei sei gradi di separazione rappresenta il numero massimo di persone che dividerebbero chiunque di noi dagli altri abitanti del globo. Vale a dire: ogni essere umano è legato a degli sconosciuti, che lo si voglia o no. Capita dunque che un ragazzo nero di ignote origini possa...

Cineteca - FilmTv n° 44/2010

Un attacco nucleare viene lanciato per errore su Mosca e il Presidente degli Stati Uniti aiuta i sovietici ad abbattere i bombardieri. Nello stesso anno di Dottor Stranamore anche Sidney Lumet riflette sull’incubo ricorrente di una generazione terrorizzata dalla Guerra fredda. Se...

Cineteca - FilmTv n° 42/2010

Nessuno riesce a rappresentare il risveglio come Jack Nicholson. Un talento naturale messo spesso alla prova nella sua lunga carriera, sia si tratti di un pisolino, di una sbornia o di un’epifania spirituale. Già nel 1973 Hal Hashby, cantore di un’America in crisi, lo fa entrare in scena...

Cineteca - FilmTv n° 41/2010

Lo sapevate? Gli americani sono stupidi, ma «lo stupido è chi lo stupido fa». Così parlò Forrest Gump nella sua battuta più celebre. Robert Zemeckis, factory Spielberg, attraversa la Storia americana rivelandone, appunto, il lato stupido, sia che si tratti del ‘68 o di John Lennon, della Guerra...

Cineteca - FilmTv n° 40/2010

Pensatene quel che volete, ma Indiana Jones è una vera e propria maschera del cinema, al pari di James Bond. Indy con il suo cappello, la sua frusta e le sue avventure. 007 con il suo smoking, il suo martini e le sue amanti. Bastò un solo film per crearne il mito, quel I Predatori dell’arca...

Cineteca - FilmTv n° 39/2010

«È un videogame che prende vita» così i registi Neveldine e Taylor hanno commentato la loro creatura. Provenienti dalla pubblicità (e si vede) con Crank hanno saputo creare un perfetto B movie adrenalinico, anzi epinefrinico, dove il ritmo dell’azione coincide con il tema del film. Un...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 39/2010

La distribuzione italiana non ha mai brillato per lungimiranza ma qui ha superato se stessa. Bubba Ho-Tep, ovvero la mummia in salsa texana combattuta dall’anziano Elvis Presley (o un suo sosia?), ha guadagnato riconoscimenti in tutto il mondo, diventando un cult sia nel circuito “di...

Cineteca - FilmTv n° 38/2010

I vecchi noir, fino agli anni 40, vivevano attraverso le indagini, il fumo delle sigarette, le conquiste femminili e i cappelli di investigatori privati dai nomi musicali come Marlowe, Maigret o Spade. Polanski, nella prima metà degli anni 70, decide di tornare in quei territori cinematografici...

Cineteca - FilmTv n° 37/2010

Il titolo si riferisce, nella sua versione originale, a una filastrocca: «three geese in a flock, one flew East, one flew West, one flew over the cuckoo’s nest». In parole povere, tre oche vanno in direzioni diverse e una è talmente matta da dirigersi nel nido del cuculo (che notoriamente non...

Cineteca - FilmTv n° 34/2010

C’era un volta un uomo che viveva da solo in un castello... potrebbe iniziare così una qualunque fiaba, ma nelle mani di forbice di un giovane e immaginifico Tim Burton, quello stesso incipit può dar vita ad una favola gotica con scienziati (non) pazzi, castelli (non) paurosi, principesse (non...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 33/2010

Che fine ha fatto Dito Montiel? Musicista punk, scrittore, sceneggiatore, regista, l’ex ragazzo di Astoria (Queens, New York) si fece conoscere dal mondo intero con l’autobiografico Guida per riconoscere i tuoi santi, prima libro e poi film premiato al Sundance. Lo si aspettava alla...

Mondo in mi 7a - FilmTv n° 32/2010

«La gente è il miglior spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto». Lo diceva Bukowski. Mentre cercava un’idea da sottoporre a Cesare Cremonini (“incorniciato” nei fotogrammi sopra) per la realizzazione del suo ultimo video Mondo, questa frase frullava nella testa del filmaker...

Cineteca - FilmTv n° 32/2010

Il viaggio dell’eroe arriva a compimento. Luke Skywalker, dopo aver affronato il lato oscuro, è uno Jedi e si appresta a portare a termine il suo destino e quello della galassia. Il ragazzo avventato è ora un uomo sicuro con, in cuor suo, la paura di diventare come suo padre, ma prima bisogna...

Cineteca - FilmTv n° 31/2010

Per i fan è l’episodio migliore della saga, quello dove per la prima volta appare il maestro Yoda e la grande rivelazione viene svelata (che non anticipiamo ai quei pochi che non conoscono l’albero genealogico della famiglia Skywalker). Da una parte l’eroe viaggia verso il proprio destino tra...

Cineteca - FilmTv n° 31/2010

Per l’esordio alla regia, Ben Affleck sceglie di partire da ciò che conosce meglio: la sua Boston. E proprio lui, spesso accusato, anche su queste pagine, di essere un attore inespressivo, mostra di avere una grande sensibilità per i volti, confezionando un sorprendente lavoro di casting con...

Intervista - FilmTv n° 30/2010

I l pubblico televisivo lo conosce soprattutto per l’irriverente Signora Leonida del Bagaglino, ma Leo Gullotta, classe 1946, ha vestito centinaia di ruoli e calcato tutte le scene possibili. Dal teatro, con cui ha iniziato giovanissimo, al cinema (David di Donatello per Il camorrista di...

Cineteca - FilmTv n° 30/2010

Se spesso la parola “cult” viene sprecata, mai fu più azzecata in questo caso: ma quanti saranno i fedeli del culto di Guerre stellari nel mondo? Milioni. Migliaia invece sono le leggende sulla realizzazione del film, le notizie vere o presunte sulla sua genesi, gli aneddoti di...

Cineteca - FilmTv n° 30/2010

Il tema dell’attore en travesti affascina da sempre il pubblico, divertito nel vedere uomini, possibilmente “molto maschi”, vestire ruoli femminili. Grande successo per Jack Lemmon e Tony Curtis in A qualcuno piace caldo, ma anche per il Dustin Hoffman di Tootsie e il...

Cineteca - FilmTv n° 29/2010

Finita la parentesi sulla sporca guerra nel Pacifico, Clint torna nella sua America per raccontare la storia di una maternità infranta. Considerato da alcuni figlio di un Clint minore, Changeling ha invece la voce potente di chi ha bisogno di gridare il proprio dolore. Un Paese...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 28/2010

In una landa desolata, Freak e Jajà si incontrano alla fermata di un autobus volante che non si ferma. I due allora decidono di non aspettare più Godot, ma di andare da lui... a piedi. Questo il geniale incipit di Beket, film indipendente realizzato dal milanese Davide Manuli....

Serial Graffiti / Semi Serial - FilmTv n° 27/2010

Gli anni 70 erano finiti, l’edonismo impazzava e tutti volevano diventare famosi, anche per meno di 15 minuti. Questo il clima che si respirava quando Christopher Gore scrisse la sceneggiatura del film Saranno famosi, uscito nel 1980 con la regia di Alan Parker. Un successo planetario...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 27/2010

Inizia con l’omicidio di un bambino, continua con il rapimento di un anonimo impiegato comunale, fino ad accorgersi del coinvolgimento della Camorra. Ma non si tratta di un dramma di denuncia sociale, bensì di un film autoprodotto che omaggia i poliziotteschi e usa la povertà di mezzi come un’...

Cineteca - FilmTv n° 24/2010

Nella classifica dei personaggi più rappresentati al cinema Dracula è al primo posto. Ancora più di Robin Hood, di Frankenstein o di 007. Sia che si chiami Vlad, Nosferatu o principe della notte è indubbio che il Vampiro sia fatto della stessa materia pulsante del Cinema. Non a caso sono...

Intervista - FilmTv n° 23/2010

«Se sei mezzo cieco, balbuziente, povero e frocio, cosa puoi aspettarti dalla vita?» Questo si chiedeva Filo, protagonista del romanzo autobiografico Tuttalpiù muoio scritto nel 2006 da Filippo Timi. A quattro anni di distanza la risposta è semplice: il premio Ubu come miglior attore...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy