Roy Menarini

Roy Menarini

Roy Menarini fa troppe cose, ma non ne può fare a meno. Né di meno. Insegna cinema a studenti universitari, scrive di cinema per i lettori, organizza incontri di cinema per gli appassionati, studia cinema per la ricerca, parla di cinema per gli amici sui social, vede cinema per il bene di se stesso e dei suoi cari. Farebbe fatica anche senza musica, libri e sport, ma senza il cinema... proprio no, grazie. 
Pagina Facebook

Servizio - FilmTv n° 50 / 2017

Da un saggio di Gianni Canova all’ultimo film di Andrey Zvyagintsev, passando per le serie tv: viaggio nel rapporto tra potere e audiovisivo contemporaneo.

Visioni dal fondo - FilmTv n° 49 / 2017

Il ritorno in sala di La febbre del sabato sera (dal 4 dicembre 2017) restaurato dalla Cineteca di Bologna spalanca le porte alla nostalgia. Non solo del film in sé - e se si vuole del periodo esplosivo della disco in America e in tutto il mondo - ma anche per ciò che un film è stato...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 47 / 2017

Se per vent’anni bandissimo le affermazioni apodittiche, saremmo tutti più felici. Ha ragione Roberto Burioni quando dice che la scienza non è democratica, perché vive di prove e di verità realizzate, non di opinioni. Invece le materie di cui ci occupiamo in questo settimanale vivono di...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 45 / 2017

Che cosa sappiamo di arte contemporanea? Su queste pagine se ne occupa lodevolmente Tommaso Isabella, e molti altri collaboratori sanno orientarsi molto bene dentro l’universo che per comodità definiamo con questo nome: anche nell’arte, come nel cinema, viviamo un contemporaneo indefinito e...

Servizio - FilmTv n° 44 / 2017

Quando è uscito Interstellar siamo tutti diventati per qualche settimana astrofisici quantistici. Chi avrebbe mai pensato di ascoltare al bancone del bar l’esimio collega di Arte che dice irritato: «Nolan è un idiota: non si può rimbalzare così, a margine dei buchi neri». È il bello...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 43 / 2017

Noi che ci occupiamo di cinema, televisione e media troviamo ottime scuse per divertirci. Già il fatto di aver trasformato in mestiere (il critico) quello che per molti è uno spasso, ci viene fatto pesare ogni volta che se ne presenta l’occasione. Nel mio caso, non escludo di aver intrapreso la...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 41 / 2017

Stavolta parliamo direttamente di quanto evocato dal titolo di questa rubrica. Il doppio senso del “fondo” (così è chiamato in gergo giornalistico l’articolo conclusivo di un periodico) era nato per suggerire una prospettiva distaccata e meno legata alla frenesia quotidiana per la valutazione...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 39 / 2017

Il presente è davvero contraddittorio. L’atteggiamento di chi lo vive oscilla perlopiù tra la sensazione di novità sociali e tecnologiche inarrestabili, e sguardo disincantato sul mondo, come se si trattasse di un eterno e smemorato ritorno del passato in altre forme. Nell’orticello della...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 37 / 2017

Siamo uomini o profili commerciali? Siamo spettatori o target di un algoritmo? L’angoscia sui metodi sempre più raffinati di profilatura del cliente sta montando, specie tra gli appassionati di cinema e serie televisive che si sentono ridotti a mero consumo. Il tema della trasformazione da...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 35 / 2017

Durante le file per entrare alle proiezioni dei festival, di solito si parla di cinema. Inevitabile visto il contesto, e normale anche confrontarsi su quanto appena visto o quanto si sta per vedere, con tutti i pro e i contro del caso. I pro sono l’immersione cinefila, che permette di non...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 33 / 2017

Sono stati due milioni i biglietti venduti per i principali concerti questa estate in Italia. Un numero enorme, che si estende anche al tessuto di quelli medi e piccoli sparsi nella Penisola. Che l’Italia sia un paese portato all’ascolto musicale è noto, ed è uno di quegli stereotipi che trova...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 31 / 2017

Anche quest’estate 2017, in assenza di film in grado di conquistare il dibattito pubblico, gli addetti al settore si occupano principalmente di incassi e prospettive. È cosa nota che il 2017 non è andato bene, e anche i mesi caldi hanno deluso. In più, a sfogliare la stampa professionale,...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 29 / 2017

Poetica dell’autore emarginato. Potremmo definire così l’attenzione che la cinefilia presta ai film che realizzano certi registi ormai abbandonati dalla grande produzione e rifugiatisi dentro il B movie a basso costo. In questi giorni ce ne sono in giro ben due, Cane mangia cane di...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 27 / 2017

Molti degli artisti che lavorano nel cinema sono narcisisti. Probabilmente è normale. In fondo si tratta di mostrare le proprie opere (registi e sceneggiatori) o persino il proprio volto (gli attori). Si rischia parecchio, in prima persona, con nome e cognome, sia dentro l’ambiente sia agli...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 25 / 2017

L’uscita di Transformers: L’ultimo cavaliere, quinto episodio della saga, ci permette di rispolverare la categoria di autorialismo volgare. Del vulgar auteurism (la definizione è nata in territorio anglofono) si è parlato parecchio qualche anno fa, all’interno del dibattito...

Speciale - FilmTv n° 24 / 2017

Ripensare la serialità americana e i suoi autori trova un senso proprio nel 2017, quando il ritorno di Twin Peaks - non solo scritto ma interamente diretto da David Lynch - vale un po’ come occasione per un bilancio lungo oltre un quarto di secolo. I meno giovani, infatti, di “golden...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 23 / 2017

«Non ho ancora le idee chiare, ci devo pensare su». Non sarebbe meraviglioso se una frase di questo tipo venisse pronunciata più spesso? Dopo un certo numero di anni, appaiono sempre più chiari vantaggi e limiti dei social network. Tra i pro, vanno senz’altro annoverati l’aumento delle forme...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 21 / 2017

Facciamo un piccolo elenco di cose che si possono fare senza andare al cinema, durante la settimana. Vedere serie televisive su Amazon, Netflix, Sky, TIMvision, Vodafone TV, web, digitale terrestre, e altre piattaforme, alcune del tutto gratuite. Vedere film su decine di canali televisivi...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 19 / 2017

Ci sono film testamentari che gli attori girano con un certo coraggio, e una buona dose di superstizione, quando sono anziani. Adorabile nemica (vedi Film Tv n. 18/2017) è uno di questi, perché Shirley MacLaine non ha molti film davanti a sé e offre un personaggio che danza intorno...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 17 / 2017

C’è un momento indicativo nell’ultimo - divertente, ma non indimenticabile - capitolo di Fast and Furious. Troviamo Dwayne Johnson e Jason Statham che si minacciano (lo fanno fin dalla prima scena), ciascuno promettendo all’altro di spaccargli le ossa. L’alterco, a un certo punto,...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 15 / 2017

Se c’è una cosa che funziona, nella nostra cultura cinematografica, è la passione diffusa. Spesso ci lamentiamo delle storture distributive, della poca propensione all’innovazione industriale, delle lentezze ministeriali, della scarsa sensibilità verso il patrimonio cinematografico, della sua...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 13 / 2017

Sempre più spesso ci si trova a dover spiegare perché è meglio che in un quartiere ci sia una sala cinematografica al posto di una burgheria o di un negozio di telefonini. A dirlo oggi sembra quasi di essere dei pachidermi della cultura assistita. La risposta che ti viene data è che il mercato...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 11 / 2017

Durante un recente incontro, avvenuto a Bologna in occasione del festival Visioni Italiane 2017, alcuni registi si sono confrontati sulle poetiche del nostro cinema, a partire dalla nozione di “realtà”, che tante volte viene evocata a sproposito per i più disparati motivi. Sedevano al tavolo...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 09 / 2017

Sono convinto che uno dei motivi di disaffezione al cinema (sempre che esista: il sistema faticosamente regge) sia dovuto alla mancanza di vero, indiscutibile piacere da parte degli spettatori. Mi spiego: ci sono momenti della storia sociale in cui ci si è liberati da imposizioni e ideologie, e...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 07 / 2017

Chi fa ricerca sul cinema e al tempo stesso vive una vita da cinefilo si trova in uno stato di scissione permanente. Prendiamo i comportamenti del pubblico. L’etnografia dei media compie in merito indagini serissime: grazie a osservazioni metodiche, discipline come questa aiutano a comprendere...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 05 / 2017

Sentirsi guastafeste. È capitato a tutti i critici, sia a quelli generalmente bendisposti sia ai più inflessibili. Sulle pagine di questo settimanale abitano entrambe le specie, ed è proprio grazie al talento con cui gli uni e gli altri comunicano le proprie convinzioni che si può poi stabilire...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 03 / 2017

Se ancora vi state chiedendo come funzionano esattamente le pallottole in Westworld (in che modo bucano gli androidi, in che modo si bloccano contro gli umani, perché una pallottola di un androide riesce a bucare un androide ma non un umano, perché esplodono in tanti modi diversi, e...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 01 / 2017

Se a settembre, dopo le vacanze, molti sono presi da irrefrenabile ottimismo e si iscrivono a corsi e attività che non faranno mai (il ritmo blando e il tempo per se stessi illudono sempre che il prossimo autunno sarà diverso), a inizio anno i buoni propositi sono decisamente meno velleitari....

Visioni dal fondo - FilmTv n° 51 / 2016

Insegnare la storia del cinema all’università è diventato sempre più complicato. Ogni anno che passa, la storiografia si allunga, e già questo è un bel problema. Si dirà: bella grazia, anche la storia dell’arte o della letteratura avanzano ogni anno e nessuno brontola. La differenza è che il...

Visioni dal fondo - FilmTv n° 49 / 2016

Il cinema è un’esperienza completa, comprensiva del processo di entrata e uscita da una sala, e permette varie attività, tra cui osservare antropologicamente il mondo dei multiplex. Si comincia con le bastardate degli automobilisti pronti a tutto per prendersi un parcheggio vicino all’entrata e...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy