Adriano Aiello

Adriano Aiello

Scrivo. Di cinema, cibo, vino e stanchezza esistenziale in metropolitana. Sarei potuto essere un intellettuale, ma fortunatamente nel 1993 uscì la prima edizione di Championship Manager. Sono tra i 7 più grandi giocatori della storia di Risiko.

Profilo Facebook

Servizio - FilmTv n° 19/2016

Secondo un vecchio adagio molto in voga nel mondo del vino, i migliori produttori non andrebbero mai giudicati nelle grandi annate, ma da come interpretano quelle estremamente negative. La metafora enologica è particolamente calzante e applicabile al cinema di Paul Verhoeven: autore vistoso,...

Cineteca - FilmTv n° 19/2016

Sono passati anni dall’ultimo combattimento, la moglie è morta e suo figlio è cresciuto lontano da lui. Rocky ha aperto un ristorante, ma la voglia di tornare sul ring non è passata, tanto che accetta di sfidare il nuovo campione dei pesi massimi Mason Dixon. Ascesa e caduta di un mito che...

Cinerama - FilmTv n° 18/2016

Vita, opere ed eredità del periodo milanese di Leonardo Da Vinci, partendo dalla mostra organizzata nel 2015 a Palazzo reale, con parentesi approfondite sul Castello sforzesco, la Basilica di Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo. C’è uno scarto significativo, in termini di mezzi e ambizioni,...

Cinerama - FilmTv n° 18/2016

Nelle infinite variazioni sul tema del romanzo di Daniel Defoe, tra adattamenti fondamentali (Les aventures de Robinson Crusoé di Georges Méliès, Le avventure di Robinson Crusoe di Luis Buñuel), cult/scult (Il signor Robinson - Mostruosa storia d’amore e d’avventure...

Cineteca - FilmTv n° 18/2016

Mentre la setta di cui fa parte mette a ferro e fuoco la Cina per una reliquia, un’assassina perseguitata dai rimorsi cambia vita. Li ricordo bene gli sbuffi e i malumori degli addetti ai lavori, in coda alla Mostra del cinema di Venezia 2010, prima della proiezione di La congiura della...

Cinerama - FilmTv n° 17/2016

Testardo e integerrimo, Fritz Bauer è il procuratore generale impegnato dal Dopoguerra agli anni 60 a inseguire e processare i criminali nazisti. Su tutti Adolf Eichmann, sadico braccio destro di Hitler, esecutore della soluzione finale, fuggito in Argentina. Per chi ha tutto l’interesse a...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 16/2016

Tangerine di Sean Baker (già apprezzato per Starlet) è girato interamente con l’iPhone 5S e l’app FiLMiC Pro, sposando il punto di vista di due donne transgender. Soprattutto aderisce allo sguardo della protagonista Sin-Dee, una prostituta appena uscita dal carcere, totalmente...

Cinerama - FilmTv n° 16/2016

Serioso, sessuofobo e vacuamente ambizioso, Sp1ral vorrebbe essere un viaggio all’inferno alla ricerca della redenzione, ma è solo il primo lungo di un giovane regista, in debito di umiltà, laureatosi al DAMS con una tesi su Godard. Il film è sostanzialmente un assolo di Marco Cocci -...

Cinerama - FilmTv n° 15/2016

Architettura, cinema, arte e antropologia si intersecano in un documentario a regia collettiva, che illustra tre esperienze abitative comunitarie nella città di Milano. L’intento teorico è quello di rispondere alla domanda: «Possiamo pensare e sperimentare modi di farsi soggetto, e dunque di...

Cinerama - FilmTv n° 15/2016

Idea: l’improvvisa morte di Paolo lascia in eredità alla sua ex moglie Lucia, psicologa animale, e all’attuale consorte Fabiola, spericolata agente immobiliare, un bambino di sette anni, frutto di una relazione extraconiugale con una donna cinese. Svolgimento: due stereotipi (volutamente...

Cinerama - FilmTv n° 15/2016

Tre fratelli (Léa e Adrien sono adolescenti, Théo, più piccolo, è sordomuto e ha gli occhioni grandi), due nonni (Jean Reno è Paul, olivicoltore scorbutico, con la pancia prominente; Anna Galiena è Irène, dolce, ancora bella e comprensiva), la Provenza, le musiche ruffiane (l’apertura su ...

Cinerama - FilmTv n° 14/2016

Sguardi benevoli su microcosmi di resistenza culturale. Ovvero la composita umanità che gira intorno all’Arena, cineclub pugliese diretto e gestito da Arabella, donna anticonformista, con un passato da regista. La proiezione speciale di L’âge d’or di Luis Buñuel si trasforma nell’...

Cinerama - FilmTv n° 14/2016

Giulia De Martino non sa dove sia la madre, ma ha ereditato dal padre la passione per le corse e dal fratello il talento per la guida. Morto il primo, si ritrova in casa il secondo, irresponsabile e tossicodipendente, mentre rischia di perdere la casa (se non vince il campionato italiano GT) e...

Cineteca - FilmTv n° 14/2016

Tra Genova e Marsiglia due bande rivali si contendono il traffico della droga. Sulle loro tracce c’è il commissario Belli. Arrestato Il libanese, non riesce a impedire che venga ucciso da alcuni sicari. Scopre così che l’organizzazione della malavita ha ramificazioni insospettabili, compresa la...

Servizio - FilmTv n° 14/2016

Il sottile confine, linguistico e formale, che separa un festival da una festa, nel caso dei quattro giorni dedicati al cinema irlandese, assume per una volta un significato concreto, invece che una formula a uso e consumo della comunicazione. L’atmosfera rilassata, la selezione popolare, i...

Cinerama - FilmTv n° 13/2016

«Superman ha il potere di cancellare l’intera razza umana. Se crediamo ci sia anche solo l’1% di possibilità che sia nostro nemico, dobbiamo prenderlo come un’assoluta certezza». La dichiarazione di guerra di Batman, nella versione disillusa e brizzolata, mutuata dal fumetto Il ritorno del...

Cinerama - FilmTv n° 13/2016

Negli anni 30 Jesse Owens ha una donna da sposare, una figlia da accudire e una famiglia di provenienza da sostenere. È nero e povero, ma ha le gambe più veloci del pianeta. Lo dice il cronometro, lo sa bene il suo coach Larry Snyder, se ne accorgerà il mondo, grazie alle quattro medaglie d’oro...

Cineteca - FilmTv n° 13/2016

Rocky Balboa è un pugile di mezza tacca, che tira a campare nei bassifondi di Philadelphia, tra incontri di poco conto e il suo lavoro di esattore di crediti per uno strozzino. Poi si innamora, contraccambiato, della giovane e timida Adriana e questo, al momento, è la più grande novità della...

Cinerama - FilmTv n° 12/2016

Fedeltà. Ai romanzi originali di Johanna Spyri e allo spirito che li caratterizza. Agli stilemi di un’opera per ragazzi, emozionale e pedagogica, ma dalla lunga gittata evocativa. Fedeltà e omaggio anche alle innevate e suadenti Alpi svizzere, dove la giovane e celeberrima orfana (felice la...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 12/2016

Netflix continua ad allargare i suoi confini territoriali e linguistici confermando la programmazione della prima serie originale girata e realizzata in lingua francese. Trainata dal carisma di Gérard Depardieu, Marseille racconta le losche trame del suo alter ego, il sindaco Robert...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 12/2016

Scrittore o profeta? Qualunque sia la chiave per interpretare il lavoro di Michael Pollan, l’influenza contemporanea del saggista e scrittore americano, anche docente di giornalismo all’UC Graduate School of Journalism di Berkeley, non è in discussione. Il suo bestseller Cooked - A Natural...

Cineteca - FilmTv n° 12/2016

Il commissario Vanni della polizia di Torino ha un conto aperto con il Marsigliese, mandante dell’omicidio della moglie. La recrudescenza della malavita in città spinge il questore a costituire una squadra speciale composta da quattro poliziotti particolarmente abili. Negli accurati, quanto...

Cinerama - FilmTv n° 12/2016

Roberto Fara e i fratelli Michele e Stefano Manca sono un trio comico di Sassari, noti come Pino & gli anticorpi, le cui fortune derivano in larga parte dalla partecipazione a Colorado Cafè. Recentemente i due fratelli si sono separati da Fara, ma li troviamo nuovamente e felicemente...

Cinerama - FilmTv n° 11/2016

Nonostante la grandezza dell’adattamento di James Whale del 1931 (e non solo, ovviamente), l’immortalità letteraria di Frankenstein ha trovato spesso nel cinema un pessimo alleato. Dal cortometraggio muto di J. Searle Dawley del 1910, si contano davvero troppi rifacimenti sfuocati e...

Cinerama - FilmTv n° 11/2016

La ferrovia in tutta la sua portata evocativa, sintesi di storie, paesaggi e profondi mutamenti culturali. Il primo lungometraggio di Giambattista Assanti parte dalla figura simbolica di Domenico Capossela, capotreno della storica tratta Avellino-Rocchetta Sant’Antonio, inaugurata nel 1895 e...

Servizio - FilmTv n° 11/2016

Esistono tre maniere per ambire all’eterna giovinezza artistica (quella fisica è un malinconico vezzo, spesso fuori controllo): dimostrare una coerenza sincera e monolitica, seguire e interpretare criticamente i tempi, le mode e i cambiamenti, senza snaturare la propria identità, o essere...

Cineteca - FilmTv n° 10/2016

Macao, 1998. Gli uomini tentano qualsiasi stratagemma per far soldi facilmente, prima che la colonia portoghese inauguri una nuova era sotto il governo cinese. Da Hong Kong arrivano due killer, mandati per eliminare un ribelle che, con moglie e figlio, tenta di ostacolare il passaggio di Macao...

Cinerama - FilmTv n° 09/2016

Cos’è un incubo, come prende vita e in che occasioni si tramuta nella temuta paralisi del sonno? È questa condizione di consapevolezza, ma di incapacità di eseguire qualsiasi movimento al risveglio, che accomuna un campione di otto intervistati impegnati a raccontare le loro esperienze in...

Cineteca - FilmTv n° 09/2016

L’incredibile storia di John Dillinger, la sua relazione d’amore con la guardarobiera Billie, la minaccia costante dell’FBI, i colpi che hanno messo a ferro e fuoco l’America della Grande depressione. Dillinger come Alì, ma senza espandere, affrescare, ingigantire. Cercando piuttosto l’...

Servizio - FilmTv n° 09/2016

Pochi muscoli, tante idee, zero glamour, molta ricerca e Davide Ferrario come nuovo presidente dell’associazione culturale Bergamo Film Meeting Onlus: la rassegna bergamasca celebra la 34ª edizione mantenendo inalterata la propria cifra storica. Un appuntamento sentito e radicato nel tessuto...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy