Carolina Crespi

Carolina Crespi

Carolina Crespi (1985) è nata a Busto Arsizio e ha studiato Filosofia a Milano. Ha pubblicato due raccolte di racconti dal titolo Quello che mi rimane (Giraldi, 2008) e Il futuro è pieno di fiori (NoReply, 2012). Un suo racconto è stato incluso in Quello che hai amato (Utet, 2015), antologia curata da Violetta Bellocchio. Attualmente insegna italiano e collabora con diverse riviste. http://opzioniavariate.wordpress.com/

Servizio - FilmTv n° 27/2019

Siamo una rivista culturale e la cultura ha confini labili. Il cinema, la televisione, il teatro, la musica, la letteratura: di certo la cultura non è tutta qui. Ha a che fare con lo sguardo che rivolgiamo all’altro, con la cura che mettiamo in ogni cosa, con...

Ex Libris - FilmTv n° 01/2018

Invano si è cercato di dare dei padri alla letteratura di Antoine Volodine. Le sue opere costringono critico e lettore a un esilio costante, replicando la condizione dell’uomo in diaspora e sfidando il suo bisogno di collocarsi nello spazio-tempo. A questo si aggiunge la fondazione, totalitaria...

Ex Libris - FilmTv n° 33/2017

Catherine Cusset, nel saggio The Limits of Autofiction, descrive la differenza tra due modi di fare letteratura, il memoir e l’autofiction. Se il primo racconta al lettore cosa è successo attraverso una prosa lucida e descrittiva, il secondo tenta di portarlo dentro l’accaduto...

Ex Libris - FilmTv n° 11/2017

Se non conosci un autore, parti dall’ultima cosa che ha fatto. Comincia da quello che è ora e non da quello che è stato. Lascia che sia il tempo ad aiutarti, l’epoca che vivete entrambi, lo spazio culturale che condividete; leggi qualcosa che ancora brucia, non cercare il suo capolavoro andato...

Ex Libris - FilmTv n° 05/2017

Tokyo transit, Patriarca resta. Tokyo sfiora, attraversa, passa. Intanto Alberto Roi e Thomas Asca, l’italiano letterato erotomane e il maltese che professa l’esistenzialismo della cocaina, sono approdati nella città del presente per lasciarsi il passato alle spalle. Siamo lontani da...

Scanners - FilmTv n° 27/2016

Il presente del passato è la memoria. Il presente del presente, l’intuizione. Il presente del futuro, la speranza. È un peccato che Agostino d’Ippona sia morto prima che il cinema potesse regalargli il miracolo del presente continuo, il tempo che si fa analogia. È il 1997 quando...

Ex Libris - FilmTv n° 25/2016

«Sbarazzarci delle ombre. Scrivere per lottare contro la lunga vita dei morti». Abita in una casa con giardino a 40 minuti da Parigi, Annie Ernaux, 75 anni e 19 opere alle spalle. In Italia, i suoi libri giungono anche grazie alla casa editrice L’Orma che dal 2014 a oggi ne ha pubblicati tre,...

Ex Libris - FilmTv n° 13/2016

«Abbandonarsi al mistero». È proprio perché si sentono pronunciare frasi come queste che Nino non va in chiesa. Ma Teresa non è della stessa opinione. Saranno i suoi trent’anni che le sussurrano prudenza nei giudizi. Sarà che da quando ha cambiato città la novità ha messo a dura prova la sua...

Ex Libris - FilmTv n° 11/2016

Un finto noir, quello di Stefano Trinchero, in cui la verità non interessa a nessuno. In La copia infedele (66thand2nd, pp. 208, € 17) l’indagine è affidata a investigatori incapaci e senza talento, privi delle intuizioni e del buon senso che guidano l’uomo quando tenta di discernere...

Ex Libris - FilmTv n° 01/2016

«Ho sempre avuto paura di prendere gli acidi, persino a Los Angeles fra il 1966 e il 1967, quando lo facevano praticamente tutti». Ha dell’incredibile ma a parlare è proprio Terry Gilliam, quel Terry Gilliam, regista di Paura e delirio a Las Vegas, talpa americana dei Monty Python e...

Muzik - FilmTv n° 50/2015

Sono passati due anni da Sotto casa e uno da Il padrone della festa, album in studio poi divenuto doppio cd + dvd live che ha portato Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri in giro per l’Europa, a partire da Colonia dove il tour-evento è cominciato. Dopo un’indigestione...

Cineteca - FilmTv n° 48/2015

New York, fine anni 80: Bobby, giovane gestore di un locale notturno, figlio e fratello di poliziotti, si mischia con la temibile mafia russa. Per continuare la sua ascesa, deve nascondere i suoi legami familiari. Solo la fidanzata Amanda conosce la verità, ma quando suo fratello Burt viene...

Ex Libris - FilmTv n° 43/2015

Svetlana Aleksievc era in lizza per il Nobel già nel 2013, quando toccò ad Alice Munro fare la rivoluzione. Con l’autrice canadese il racconto breve conquistava la vetta del letterario. Oggi, a due anni di distanza, un’altra rivoluzione trova il proprio coronamento: è quella di un certo New...

Ex Libris - FilmTv n° 39/2015

«Dove siete stata per tutta la mia vita?» chiede William Holden a Audrey Hepburn in Sabrina, ballando guancia a guancia. «Dove sei stata per tutta la mia vita?» scrive tra parentesi Milo De Angelis nella sua Un perdente, contenuta in Somiglianze. Quando la raccolta...

Cineteca - FilmTv n° 33/2015

Tamino, principe coraggioso, con l’aiuto dello scanzonato Papageno, salva la principessa Pamina e la rende felice. Pamina è prigioniera di Sarastro, presunto tiranno, che si rivela presto uomo di buon cuore. Ha rapito la principessa per sottrarla alla madre: Astrifiammante, regina della notte,...

Muzik - FilmTv n° 32/2015

Se c’è una parola che può essere accostata al nuovo lavoro di Kevin Parker (i Tame Impala sono una band dal vivo, ma in studio il santone under 30 di Perth fa quasi tutto da solo), quella parola è divenire. Il divenire greco, il cambiamento, la metamorfosi, la contaminazione, il contagio. ...

Cineteca - FilmTv n° 27/2015

Joe Strummer, leader dei Clash, ha influenzato l’intero universo musicale. A quattro anni dalla morte, un documentario che ne ripercorre la biografia fatta di successi in campo artistico e personale. All’inizio degli anni 80 i Clash ce l'avevano con la Thatcher. Il paese stava cambiando...

Ex Libris - FilmTv n° 27/2015

Un critico militante, uno sceneggiatore e, per favore, che sia napoletano. La smentita di Domenico Starnone non si fa attendere, ma il totoidentità incalza: allora sua moglie! Allora Francesco Piccolo! Poi sorge il dubbio: e se quei libri fossero scritti a quattro mani? E se Elena Ferrante non...

Ex Libris - FilmTv n° 15/2015

C’è un’immagine, in questo libro, che una volta riesumata dal resto della narrazione è difficile ricacciare nell’indistinto. Ritrae una donna sui cinquant’anni, in piedi, davanti allo specchio, nuda. Le cicatrici all’altezza dei seni raccontano la storia di un’ingiustizia recente; la parrucca...

Ex Libris - FilmTv n° 09/2015

What a Wonderful World, dall’originale song di Louis Armstrong allo slow punk di Joey Ramone, è l’ironica soundtrack - o l’augurio ottimista - che accompagna l’epopea di Stalin + Bianca. Lui, neodiciottenne con la macchina da presa, affetto da disturbo esplosivo intermittente...

Muzik - FilmTv n° 06/2015

Uscito il 20 gennaio 2015, L’abitudine di tornare è l’ottavo lavoro in studio di Carmen Consoli e arriva a sei anni di distanza da Elettra, album-preghiera che era valso alla cantante siciliana la Targa Tenco e la consacrazione a cantastorie nazionale. Il singolo - che dà il nome all’...

Ex Libris - FilmTv n° 51/2014

Che cosa cerca uno scrittore di racconti? Come è possibile salvare l’ingenuità - la meraviglia - dagli inevitabili attacchi della consapevolezza? È davvero possibile ovviare all’incompletezza costitutiva della forma breve, e spingersi oltre la frontiera, valicando l’ovest di se stessi? Paolo...

Ex Libris - FilmTv n° 47/2014

A due anni dal romanzo Il peso della grazia (Einaudi, pp. 464), Christian Raimo torna al racconto breve. Le persone, soltanto le persone (Minimum Fax, pp. 210), è una raccolta di nove racconti i cui protagonisti vivono in eterna lotta tra ciò che sono e ciò che gli altri...

Ex Libris - FilmTv n° 43/2014

A soli sei anni dalla vittoria di Le Clézio, un altro autore della storica casa editrice gallimard si aggiudica il Nobel per la letteratura. Patrick Modiano viene premiato per «l’arte della memoria con la quale ha evocato  I  destini umani piu inafferrabili e svelato la vita reale durante l’...

Intervista - FilmTv n° 42/2014

Ci sono voluti undici anni dal suo esordio, Arcipelaghi, per tornare in sala, due anni fa con Su Re. Un lungo percorso per questa potente trasposizione della passione di Cristo in territorio e lingua sarda apprezzata al Torino Film Festival nel 2012. Siamo tornati a riflettere...

Ex Libris - FilmTv n° 33/2014

«Il vicolo cieco evolutivo è un cortocircuito che si crea nelle specie che hanno portato avanti caratteristiche da un lato utili a farle sopravvivere, dall’altro in grado di complicare la sopravvivenza stessa». È questa la tesi di Matteo Danza, dottorando in etologia a parigi, alla ricerca del...

Ex Libris - FilmTv n° 25/2014

Giacomo Colnaghi è un magistrato incaricato di indagare sull’omicidio di un esponente della dc milanese, rivendicato da una cellula scissionista delle br. Colnaghi è anche incaricato di spiegare a un bambino il perché della morte di suo padre, in un periodo - il 1981 - in cui le relazioni di...

Ex Libris - FilmTv n° 17/2014

Nel 1992 un importante editor l’aveva scoraggiata: «non esistono romanzi di successo scritti da una donna che assume il punto di vista di un uomo». L’anno successivo Donna Tartt esordiva con Dio di illusioni, 543 pagine, 5 milioni di copie vendute. Passano dieci anni, Il piccolo amico...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy