Emanuele Sacchi

Emanuele Sacchi

Nato nella città delle due discoteche e 106 farmacie, presto smarrito nei meandri del rock e del cinematografo. È ingegnere informatico, benché si finga pensatore umanista. Giornalista pubblicista, critico cinematografico e musicale, collabora con FilmTv, MYmovies.itRumore, Filmidee, Asiaexpress ed è direttore della testata web Hong Kong Express (www.hkx.it). È autore di 50x35mm - Soundtrack Rumorose (Homework, 2016), con Stefano Locati di Il nuovo cinema di Hong Kong - Voci e sguardi oltre l'handover (Bietti, 2014) e con Francesca Monti di Richard Linklater - La deriva del sogno americano (Bietti, 2017). Film: Apocalypse Now (ma non Redux). Album: Forever Changes dei Love (anche per il titolo).

Editoriale - FilmTv n° 21/2019

La cenere digitale in cui erano stati ridotti i supereroi di Avengers: Infinity War si è ormai depositata. E la collocazione del suo seguito, Avengers: Endgame, tra i maggiori successi di sempre al botteghino si va assestando. È tempo di ragionare sul fenomeno, al di là degli...

Legami! - FilmTv n° 20/2019

Sei episodi girati in nove anni, che raccontano una famiglia di Bobbio. Elena vive con le zie, le sorelle Mai, perché la mamma e lo zio, attori, non sono mai a casa. Secondo uno di quei collegamenti invisibili e improbabili ma che molto ci piacciono, mentre nel remoto Texas Richard...

Servizio - FilmTv n° 20/2019

I registi da tenere d’occhio, gli autori da scoprire e di cui innamorarsi, i nuovi nomi su cui scommettiamo, sezione per sezione. Le firme di Film Tv ne esplorano opere, visione e poetica, partendo dai film che presentano al 72° Festival di Cannes.

Fluido - FilmTv n° 19/2019

Nel 2015 Platform aveva precorso i tempi: Holly Herndon (in basso a sinistra) aveva colto i primi sintomi della deriva manipolatoria dei social network e li aveva tradotti in un suono sintetico e vitale insieme. A cui sono seguiti il plauso della comunità avant, la copertina...

Scanners - FilmTv n° 19/2019

Ana assume Clara: come domestica e aiutante prima, come babysitter poi, quando Joel nascerà. Ana, bianca, discende da una famiglia di fazendeiros che l’hanno screditata; Clara, nera, proviene dalle favelas. Nelle circostanze più inverosimili e sorprendenti, nascerà l’amore....

Cineteca - FilmTv n° 19/2019

Allie cerca una coinquilina. All’annuncio risponde Hedra: sembra la scelta ideale. Al suo terzo film hollywoodiano, Schroeder si tuffa nel thriller più puro per continuare il suo viaggio nei meandri del Male. E lo fa a New York, trasformando un palazzo borghese di Manhattan nel topos...

Cinerama - FilmTv n° 18/2019

Quando si diffonde la diceria che un pescatore sardo abbia comprato la luna, si mobilita anche la Casa bianca: i servizi segreti italiani decidono quindi di infiltrare nella provincia remota dell’isola un paracadutista milanese di origine sarda, che si fa chiamare Kevin Pinelli ma in realtà...

Punti di vista - FilmTv n° 18/2019

«Da quando ho cominciato a lavorare, ogni singolo giorno è stato peggiore del precedente, quindi ogni giorno in cui mi vedi è il peggior giorno della mia vita». A dirlo è Peter, protagonista di Office Space, reso in italiano con Impiegati… male!, aggiornamento di fine...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 17/2019

Singapore. Un detective indaga sulla sparizione di un lavoratore solitario e silenzioso. La ricerca lo porta a scoprire un locale notturno di chat erotiche e videogiochi, gestito da una ragazza. Forse può apparire azzardato, ma l’accostamento a Crazy Rich Asians avanzato da qualche...

Fluido - FilmTv n° 17/2019

«La Judee Sill dell’era di Netflix»: parola di “Uncut”. Che sa anche un tantino di sparata a effetto. Ma chi conosce Judee non ha bisogno di sentire altro, solo di correre a rimediare. Per tutti gli altri saranno forse sufficienti i nomi di Carole King e Grace Slick, muse tra loro differenti ma...

Cineteca - FilmTv n° 17/2019

Susy si reca a Friburgo per frequentare un’accademia di danza, ma sul luogo aleggia un’atmosfera sinistra. Nella stessa notte un’allieva espulsa viene trucidata. Forse è fin troppo ovvio, ma per avvicinarsi all’arte di Dario Argento - quella che può apparire invisibile osservando Il...

Cinerama - FilmTv n° 16/2019

Artù, Excalibur e Hellboy sono uniti da un filo invisibile nel reboot del ragazzo infernale ideato da Mike Mignola. C’erano una volta re Artù e il mago Merlino. E c’era pure Hellboy di Del Toro, che aveva dato un senso cinematografico al personaggio di ribelle più inconsueto della...

Cinerama - FilmTv n° 16/2019

Storia di un calciatore che non ha mai toccato un pallone, e di un mitomane che ha intercettato la maniera migliore per vivere al massimo nella Rio de Janeiro anni 80-90. Louis Myles mette subito in chiaro che non tutto quel che si vedrà in Kaiser! corrisponde a verità, e gioca su...

Fluido - FilmTv n° 15/2019

Isole e meticciati. Accostati potrebbero sembrare un ossimoro, ma sono i singolari vettori dell’indagine antropologica e geologica - parole sue - di Lafawndah, evocati in istanti diversi di Ancestor Boy. Oltre il regno animale e vegetale, oltre le distinzioni etniche tornate così...

Cineteca - FilmTv n° 15/2019

Los Angeles. La faida tra polizia e gang prosegue, finché alcune di queste non stipulano un patto di sangue. Una bambina torna dal gelataio per reclamare il cono giusto, anche quando tutto lascia pensare che non dovrebbe farlo. Qualche istante più tardi ai gusti del cono si mescola il...

Cinerama - FilmTv n° 14/2019

Dopo Alienation, il bulgaro Milko Lazarov guarda a Robert Flaherty e mescola documentario antropologico e fiction. Ága, presentato fuori concorso alla Berlinale 2018, ci porta nelle gelide terre del nord: qui vive una coppia di eschimesi, alle prese con un clima che sconvolge...

Editoriale - FilmTv n° 14/2019

«Le siècle est détraqué. Oh! Malediction d’être venu au monde pour le remettre en ordre!». Si potrebbe cominciare da qui, dall’Amleto riscritto da Guy De Pourtalès e ripreso da Léos Carax in uno degli incipit più straordinari degli ultimi 20 (almeno) anni di cinema, quello di...

Cinerama - FilmTv n° 13/2019

Krishna è un ragazzo di origine indiana, che si divide tra il lavoro in un allevamento di bovini e le attività per il municipio del suo paese. Quando il lavoro gli impone una scelta contraria ai suoi principi religiosi, Krishna si licenzia e intraprende un percorso doloroso ma necessario. Un...

Fluido - FilmTv n° 13/2019

Here, Range Life, Cut Your Hair: titoli di brani che, per chi ha lasciato un pezzo di cuore negli anni 90, significano rivisitazione rock dal basso, attitudine slacker e jeans sgualciti, tra i Pixies più melodici e la lezione no wave dei Fall. O, in una parola,...

Legami! - FilmTv n° 13/2019

La famiglia Pollitt: papà (malato di cancro) e mamma; il figlio Gooper, sposato con Mae; l’altro figlio Brick, sposato con la bella Maggie, la gatta del titolo. Il padre tormenta Brick che trascura la moglie, perché depresso e in preda ai fumi dell’alcol. Più un film di guerra che...

Cinerama - FilmTv n° 12/2019

Fin dagli anni 70 la minoranza musulmana in Myanmar è oggetto di persecuzioni. La principale causa di questi atti di violenza è la parola del popolare monaco buddhista Wirathu, che nei suoi sermoni incita all’odio contro l’Islam. Barbet Schroeder conclude in Birmania la sua “trilogia del...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 12/2019

1967, l’anno uno del rock. Quello in cui tutto è cambiato: lunghezza delle canzoni, strumenti utilizzati, spregiudicatezza stilistica e contenutistica. In Gran Bretagna, dove Beatles e Stones dettano legge, sono gli anni di Sgt. Pepper’s e Their Satanic Majesties Request: da...

Cinerama - FilmTv n° 11/2019

Alla Balera romana si formano o si incontrano coppie, si incrociano storie d’amore e disperazione. Curioso vedere un director’s cut senza che si sia visto prima un altro cut. Ma qualunque sia il taglio scelto, ben venga l’affresco corale dedicato a Ettore Scola da Lazotti. Un omaggio a un’epoca...

Fluido - FilmTv n° 11/2019

Essere la sorella di una delle donne più belle, talentuose, mitizzate, sexy e [aggiungete un aggettivo a piacere] del pianeta deve essere una faccenda complicata. Che richiede le capacità e la faccia tosta di Solange per venirne fuori. Virtù che ha manifestato con True e ribadito con...

Cinerama - FilmTv n° 10/2019

Detroit, 1984. Rick Wershe rivende armi per tirare a campare, ma resta un miserabile. Il figlio quattordicenne, Rick Jr., ha in mente un altro modo per fare fortuna, che passa dalle sue amicizie nella mala afroamericana. Pizzicato dalla polizia, diventerà un informatore. Ancora anni 80, ancora...

Fluido - FilmTv n° 09/2019

C’era una volta un album che si intitolava Quiet Is the New Loud. Autori i Kings of Convenience, gente proveniente dai fiordi, che pensava - con sommessa convinzione nei propri mezzi - di poter abbassare il volume degli stereo nelle camerette indie di mezza Europa. Riuscendoci pure,...

Cinerama - FilmTv n° 08/2019

Nel brusio odierno fuori controllo, l’espressione “reddito di cittadinanza” ha finito per assomigliare a uno scherzo mal riuscito. Ma il maggior pregio del lavoro di Gnutti, congelato dal 2016 per traversie distributive, sta proprio qui: nella capacità di arrivare alla suddetta questione solo...

Cinerama - FilmTv n° 08/2019

Per Sartre è stato il primo regista cinematografico. David Bowie, che possedeva una sua opera, intitolò a lui la sua etichetta. Ribelle e stakanovista, autodidatta e precursore: Jacopo Robusti, detto il Tintoretto, è stato una curiosa anomalia. Un pittore che dipinge come un imbianchino, che...

Servizio - FilmTv n° 08/2019

The Prick 

Prick, nei vari dizionari inglesi consultati, con accezione volgare definisce brutalmente le qualità di una persona: “cazzone”. Earl Stone è un cazzone. È uno dei pochi, veri prick che Clint Eastwood ha interpretato nella sua carriera. Un...

Cinerama - FilmTv n° 07/2019

Magloire si trova suo malgrado braccato e con in mano un malloppo. Finisce catturato dai suoi inseguitori e imbarcato insieme a loro, in un viaggio in nave che assume contorni sempre più surreali. Ci sono casi in cui il gioco cinefilo diviene qualcosa di inevitabile, l’unico idioma possibile...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy