Mario Sesti

Mario Sesti

Servizio - FilmTv n° 52/2015

Oddio, se dico che non mi è piaciuto mi danno dello snob che non capisce il paese reale»: così Luca Sofri, nel 2013, fotografò con una istantanea da perfetto occhio da cronista lo stato d’animo degli intellettuali nei confronti del fenomeno Zalone. Nel caso degli appassionati di cinema il...

Cinerama - FilmTv n° 42/2015

Tesi: Jacques Audiard è il regista europeo più in forma da diverse stagioni a questa parte. Corollario: anche quando non è al massimo - come i grandi campioni - è capace di fare la differenza in un festival (Dheepan è la Palma d'oro 2015). Perché non parlare di un autore come si parla...

Cinerama - FilmTv n° 38/2015

Non lasciatevi tentare dalla via più comoda per parlare di questo film: la stessa scelta a Cannes 2015 (dove la giuria l'ha ignorato) e da molte recensioni. È vero che si esce dal suo finale (intenso) con la stessa convinzione con la quale si usciva da un film di più di dieci anni fa, ...

Cinerama - FilmTv n° 21/2015

Quanti ricordano che anche Le conseguenze dell'amore era ambientato in Svizzera, quasi interamente in un albergo? E a quanti questa storia di due anziani di talento, un direttore d'orchestra (Caine) e un noto regista (Keitel), che reagiscono alla perdita di emozioni e memoria della...

Servizio - FilmTv n° 14/2015

«E adesso ecco com’è il mondo sotto il pieno controllo del capitale. Ci piace questo mondo? È un bel posto dove vivere? Ci vorrebbe un’altra rivoluzione. Ma chi potrebbe farla? Mi dispiace, ma nei giovani di oggi non ho alcuna fiducia. Sono degli imbelli, non amano combattere e tanto meno...

Cinerama - FilmTv n° 14/2015

Tre ragioni per non perdere questo film: Una: l'inizio. Due: la fine. Si tratta di scene di misteriosa e minacciosa bellezza, piena di angoscia l'apertura, di estasi la chiusura. Possiedono l'irrealtà ipnotica del sogno, invece appartengono al mondo della realtà filmata. Di entrambi sono...

Cinerama - FilmTv n° 13/2015

Per chi conosce un po' il pensiero di Luca Ronconi, uno dei più grandi registi di teatro di tutti i tempi, fa impressione vedere questo documentario. Non solo per le faville di verità («gli attori sono sempre contenti quando hanno una battuta con il nome del titolo dell'opera che recitano», «...

Cinerama - FilmTv n° 09/2015

A chiunque abbia amato The Artist, The Search sembrerà girato da un'altra persona: anche se il giovane protagonista, un bambino ceceno traumatizzato da atti di brutalità dell'esercito russo nei confronti della propria famiglia, non dice una parola per gran parte del film, come...

Servizio - FilmTv n° 05/2015

Nel libro, molto bello, scritto da Francesco Rosi con Giuseppe Tornatore (Io lo chiamo cinematografo), si trova il racconto dettagliato di una delle più belle e sorprendenti sequenze mai girate in un film italiano: l’attacco di Le mani sulla città. Rosi fece costruire un’...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy