Mario Sesti

Mario Sesti

Cinerama - FilmTv n° 47/2013

«Ognuno ha le sue ragioni»: la famosa battuta di La regola del gioco potrebbe essere messa come epigrafe all'inizio di Il passato - anche se nulla di più distante dal cinema di Renoir sembra covare all'interno dei film dell'iraniano Asghar Farhadi. Si tratta, in ogni caso, di...

Cinerama - FilmTv n° 44/2013

«Il dio greco della violenza» ("il Fatto Quotidiano"): è l'espressione che più ha soddisfatto Alexandros Avranas nella trasferta veneziana che gli ha procurato un Leone d'argento e la Coppa Volpi. Sigilla un film che si apre con la piccola Angelica che si butta giù dal balcone, il giorno del...

Cinerama - FilmTv n° 40/2013

Bisognerebbe immaginare i ruoli rovesciati, con Sandra Bullock che insegna a George Clooney a sopravvivere nel vuoto (come hanno scritto in Francia sul portale di TV5 Monde), per immaginare un film forse più intrigante sul piano simbolico: mentre è difficile figurarselo più interessante quanto...

Cinerama - FilmTv n° 25/2013

Chiunque, nei prossimi 500 anni, vedendo i film dopo l'11 settembre 2001, si chiederà fino a che punto la messa in scena della distruzione di Manhattan possa essere considerata come la più ineluttabile fantasia nevrotica di chi continua a rappresentarla. È un trauma così profondo che cercare di...

Intervista - FilmTv n° 22/2013

Nicolas Winding Refn, la più recente rockstar del popolo cinefilo (dalla trilogia di Pusher a Drive) non fa mistero di amare un cinema fatto apposta per “violentare” e “penetrare” il pubblico («allora, combattiamo?» dice appena si siede per l’intervista), di amare il Vecchio...

Servizio - FilmTv n° 19/2013

«Because the Night, essendo la sigla di Fuori orario, ci ha accompagnati per almeno 30 anni, ed è straordinario come due cose così poetiche, ossia il film L’Atalante di Jean Vigo e questa canzone di Patti, sembrino fondersi l’una nell’altra. Oggi, per tutti, la...

Cinerama - FilmTv n° 19/2013

Non è la prima commedia fantastica che Rubini dirige e, in un piccolo ruolo, interpreta: L'anima gemella condivideva con questo film l'estro irreale, lo scambio di corpi e la presenza di Valentina Cervi. Tornato a scrivere con Umberto Marino, insieme al quale iniziò a fare cinema con...

Intervista - FilmTv n° 12/2013

Più di 100 titoli - tra film e fiction - e soprattutto una capacità di escursione nell’immaginario di un intero Paese, tra gli Anni 60 a oggi, che ha consentito a Lando Buzzanca di diventare l’icona del giovane marito dell’Italia del Boom (accanto a Delia Scala in Signore e Signora) e...

A casa: Dischi caldi / CineDVD: Dischi volanti - FilmTv n° 11/2013

(di Victor Sjöström, 1918, ERMITAGE, € 7,99)

Secondo i manuali lo svedese Sjöström ha trasformato il paesaggio in personaggio (anche l’orizzonte ci guarda, direbbe Merleau-Ponty): in I proscritti, girato in Lapponia e ambientato in Islanda, tutto ruscelli e precipizi,...

Cinerama - FilmTv n° 11/2013

La migliore intuizione di Carlo e Luca Verdone (quest’ultimo un autentico esperto del saggio cinematografico, dal Neoralismo al Futurismo) è la visita nella residenza di Sordi come se fosse quella di Norma Desmond o di Citizen Kane: i salotti nobiliari affollati di tele del Settecento di...

Editoriale - FilmTv n° 09/2013

Nel bel libro di Agassi, Open. La mia storia, biografia di un tamarro di Las Vegas che diventa il giocatore di tennis destinato a rimanere numero uno per più tempo di qualsiasi altro, l’autore confessa che il successo è bello ma nulla è intenso, e dura a lungo, come una sconfitta. È il...

Cinerama - FilmTv n° 08/2013

Mickey Cohen, leggendaria figura di boss ebreo della Los Angeles del Dopoguerra, non è certo uno sconosciuto per chi si sia mai avventurato nei libri di Ellroy che elevano a potenza lo scenario di corruzione istituzionale, nevrosi poliziesca e violenza metropolitana di Hammett e Chandler. Ma,...

Servizio - FilmTv n° 02/2013

«Sogno Scrondo che sodomizza Grillo, che spacca il culo al Parlamento, che stacca le braccia agli adolescenti emo, che strappa i denti a Bossi, che sventra le auto blu e sale in cima a San Pietro stringendo al petto il Papa»: come programma politico o soggetto di un film, potrebbe somigliare...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy