Roberto Manassero

Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

C’è molto di Antonio Ligabue, in Volevo nascondermi. Ci sono la Svizzera e l’Italia, l’Emilia e Roma; ci sono la follia, la libertà del reietto e la condanna alla solitudine; ci sono le tante lingue della sua vita, lo svizzero-tedesco delle origini, l’italiano dei medici e dei podestà...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Gli scheletri di due uomini distesi l’uno a fianco dell’altro, mano nella mano: First Cow, il nuovo western di Kelly Reichardt, si apre con un’immagine fortemente simbolica. La regista americana – che ha adattato con Jon Raymond un romanzo di quest’ultimo, The Half-Life –...

Cinerama - FilmTv n° 28/2020

Letizia Battaglia è una città, Palermo; un modo di raccontare, fermando la realtà in un attimo che si fa messa in scena; una luce, quasi sempre in bianco e nero. Letizia Battaglia, oggi signora ottantacinquenne con inconfondibile caschetto rosa shocking, è un’icona, la testimone per eccellenza...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 28/2020

Su invito di Pablo e Juan de Dios Larraín e del produttore Lorenzo Mieli - con Netflix che come sempre produce a fondo perduto - 18 registi hanno realizzato 17 cortometraggi (o episodi di una serie, come li presenta la piattaforma) seguendo le norme di distanziamento sociale e di limitazione...

Cinerama - FilmTv n° 27/2020

Partiamo dalla fine, e dalla vita vissuta: in Francia, dice la didascalia finale, ogni due giorni un agricoltore si toglie la vita. Il padre del regista, Christian Bergeon, è stato uno di questi: in una notte di marzo del 1999 ingoiò del pesticida e morì fra le braccia del figlio. Era pieno di...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 27/2020

Difficile trovare qualcosa di originale in Equipaggio zero: non l’ambientazione anni 70 della provincia Usa; non la protagonista Christmas, bambina scapestrata e orfana di mamma che sogna d’incontrare gli alieni; non il contorno di freak (papà pasticcione, amiche emarginate, amico...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 27/2020

Dai meandri di Prime Video emerge - purtroppo in versione doppiata - un film dimenticato e bellissimo, tra i punti più alti del cinema australiano degli anni 70 e primi 80, prima che la diaspora dei suoi registi migliori (non solo Bruce Beresford, ma anche Peter Weir, George...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 26/2020

La pioggia canta nel villaggio dei morti, dice il titolo originale: loro, i morti, aspettano di essere trasportati altrove dalle preghiere di chi è rimasto in vita; gli altri, i vivi, devono pregare per completare un ciclo rituale che da millenni regge le comunità indigene del Brasile...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 25/2020

Dal Mali alla Svizzera, da un materasso in un magazzino alla casa accogliente di una donna ceca, Patricia, immigrata anche lei tempo prima, conosciuta e sposata in fretta: è il destino di Ikendu, giovane malese protagonista di questo onesto film che racconta la tragedia dello sradicamento...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 24/2020

Il cinema di Spike Lee è uno strumento per divulgare, illustrare, riaffermare, la presenza (e dunque la partecipazione, la sofferenza, la rabbia) degli afroamericani nella storia degli Stati Uniti. Il procedimento è sempre quello dell’accostamento: fotografie di personaggi storici (Crispus...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 24/2020

Già regista di una manciata di cortometraggi, di un videoclip “alieno” per gli M83 (Claudia Lewis) e di un episodio della serie Disney+ The Mandalorian, per il suo debutto nel lungometraggio Bryce Dallas Howard ha scelto un argomento per lei forse scontato: la...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 23/2020

Per salvare In ogni istante - documentario sulla scuola di formazione infermieristica della Fondation Œuvre de la Croix Saint-Simon di Montreuil - dal sentore di film di stretta e arida attualità, basterebbe far notare come Philibert l’abbia girato in tempi non sospetti, due anni prima...

Servizio - FilmTv n° 23/2020

Come sa bene chi conosce I Simpson, in quel mondo folle e surreale ogni scintilla è buona per scatenare un saccheggio. È un’esagerazione, eppure è l’America. Sempre sull’orlo della rivolta. Potrebbero c’entrare le origini rivoluzionarie, ma in realtà sappiamo tutti che non è così, che...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 22/2020

Una storia da terzo millennio, attuale prima, durante e dopo la pandemia. La storia di un lavoratore atipico per la società, ma comune nell’ambiente festivaliero: il traduttore di film. Solitario, sociopatico, influencer sul web, incazzoso con tutti - a cominciare dal coinquilino -...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 22/2020

Kosovo, 1999. Durante la guerra fra l’esercito serbo e la maggioranza albanese, il serbo Vlada accetta un lavoro da autotrasportatore e parte in direzione di Belgrado per consegnare un carico di cui non è tenuto a conoscere la natura. Nel corso del viaggio, Vlada trova strade interrotte, zone...

Serial Minds - FilmTv n° 20/2020

Dopo otto stagioni e nove anni, Homeland è finita. Lo spunto iniziale dalla serie originale israeliana di Gideon Raff - la caccia, cioè, a un ex prigioniero americano in Iraq diventato un fondamentalista islamico deciso a compiere un attentato - era ormai superato da tempo, sostituito...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 19/2020

Il problema di Peter Cattaneo non è che resterà per sempre il regista di Full Monty. Il problema di Peter Cattaneo è che per restare Peter Cattaneo, cioè il regista di Full Monty, è costretto a rifare sempre Full Monty. Questa volta tocca a un gruppo di mogli inglesi...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 19/2020

Tre sorelle di età diverse, dall’adolescenza alla prima infanzia, vivono recluse in una grande casa. Fuori il mondo è finito e per passare il tempo le ragazze inscenano situazioni della vecchia esistenza - viaggi, picnic, balletti - accettando la reclusione a cui le costringe il padre, unico...

Punti di vista - FilmTv n° 18/2020

Godard è Godard, lo sappiamo, e Godard può fare e dire quel che gli pare. Godard, per la verità, fa e dice da sempre quel che gli pare, tutto e il contrario di tutto, giocando com’è noto con le associazioni di opposti, con quelle illuminazioni che valgono solo per lui e poi improvvisamente per...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 17/2020

La sola differenza tra un film come The Operative - Sotto copertura e una serie come Homeland, che in otto stagioni sviscera in tutti i modi possibili l’instabilità psicologica (letterale, in quel caso) di una agente della CIA, è il tempo. La quantità, cioè, di eventi che è...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 15/2020

Viktor Kossakovsky è un cineasta osservatore, un viaggiatore armato di pazienza e dalla straordinaria sensibilità per gli spazi e le figure (qualcuno ricorderà Viva gli antipodi!). In Aquarela filma l’acqua riprendendola ad altissima definizione, a 96 fotogrammi al secondo,...

Intervista - FilmTv n° 15/2020

L'uscita prevista di Checkpoint Berlin di Fabrizio Ferraro era il 17 marzo 2020: ora passerà venerdì 17 aprile 2020, all’1.10 di notte, su Rai3, a Fuori orario - Cose (mai) viste, in un’ideale sala diffusa che forse è per il film un luogo ancora più naturale, uno spazio aperto...

Servizio - FilmTv n° 14/2020

Perché leggere l’autobiografia di un regista, un comico, uno stand-up comedian che inserisce tra i propri rimpianti quello di aver avuto milioni per fare film in totale libertà ma di non aver mai girato un capolavoro? Che di sé ha sempre avuto l’opinione più bassa possibile, dichiarando di non...

Punti di vista - FilmTv n° 13/2020

«Non avevo bisogno di ricordare» scrive Marta Barone in Città sommersa (Bompiani, tra i finalisti del premio Strega 2020), singolare memoir di un’autrice alla ricerca di un padre quasi sconosciuto in vita e da riscoprire in morte: «Il passato era una distesa uniforme». Come in...

Servizio - FilmTv n° 13/2020

La seconda parte delle scommesse di Film Tv per il cinema di domani: i profili di 25 registi e registe nati dal 1980 in poi, elencati in ordine alfabetico, che vanno a sommarsi a quelli “schedati” sul Film Tv n. 12/2020, per comporre la nostra personale mappa degli autori della settima arte del...

Il lungo addio - FilmTv n° 12/2020

In molti, inutile nasconderlo, Eduard Limonov, scrittore russo nato nell’ex Urss nel 1943 e morto a Mosca il 17 marzo 2020, a 77 anni, l’abbiamo conosciuto attraverso il romanzo che Emmanuel Carrère gli dedicò nel 2011, pubblicato in Italia da Adelphi l’anno dopo. Una biografia...

Servizio - FilmTv n° 12/2020

In queste settimane senza cinema, ci interroghiamo su come sarà il cinema di domani. E proviamo a stilare un elenco, in ordine alfabetico, dei registi che quel cinema - noi ci scommettiamo - lo faranno. 50 fra autori e autrici, provenienti da tutto il mondo, nati dal 1980 in poi, che hanno già...

Servizio - FilmTv n° 11/2020

il consiglio di PEDRO ARMOCIDA
Bertolucci secondo il cinema di Gianni Amelio (su RaiPlay), che ruba - parole sue - il cinema di Bertolucci sull’incredibile set di Novecento. La suadente voce off di Bernardo (che il 16...

Cinerama - FilmTv n° 10/2020

C’è molto di Antonio Ligabue, in Volevo nascondermi. Ci sono la Svizzera e l’Italia, l’Emilia e Roma; ci sono la follia, la libertà del reietto e la condanna alla solitudine; ci sono le tante lingue della sua vita, lo svizzero-tedesco delle origini, l’italiano dei medici e dei podestà...

Cinerama - FilmTv n° 08/2020

Lourdes è un film religioso. Non solo documenta i pellegrinaggi di fedeli in uno dei luoghi simbolo della cristianità, ma alla religione ruba l’elemento più insondabile: la fede. Fede nel proprio metodo d’osservazione, laddove i suoi protagonisti ripongono le loro preghiere e le loro...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy