Andrea Bellavita

Andrea Bellavita

francophile, franc bourgeois e francamente non serio (e me ne infischio), dopo una (tarda) giovinezza dedicata allo studio più alto e rigoroso, mi converto in maturità al pop più sfrenato, oscenamente pop, porno pop. ne scrivo (a tratti) su FilmTv, Segnocinema, Doppiozero, L’Officiel. lo insegno all’università. principalmente lo guardo (cinema e tv), lo leggo (comics, ma non graphic novel), lo ascolto. non lo gioco: non ho tempo.

Black Mirror - FilmTv n° 52/2016

Natale, tempo di acquisti, soprattutto tecnologici: chi di noi non è stato tentato dalle offerte di televisori mirabolanti e scontatissimi? Forse non a tutti è però venuta voglia di comprarsi una televisione, tutta intera. Tranne che a Vincent Bolloré, lo squalo bretone, il Murdoch francese,...

Black Mirror - FilmTv n° 51/2016

Federico Buffa è il più grande raccontatore orale di storie dello sport italiano, forse uno dei più grandi in assoluto. Proprio per lui che si è meritato il titolo di storyteller senza che addosso gli sembri solo un’etichetta anglofona, mi piace scomodare un termine antico: aedo. Solo...

Black Mirror - FilmTv n° 50/2016

Un fantasma si aggira per le nostre seconde serate. È giovane e ricco. Ha accumulato enormi fortune famigliari, ama i gadget di lusso, l’ostentazione, l’estremo. Striscia la carta di credito (in mancanza d’altro). È un fantasma plurale: se fosse un demone sarebbe legione. Non sono i ricchi e...

Black Mirror - FilmTv n° 49/2016

Massimo Recalcati è entrato nell’orizzonte dei media come il meteorite che infiamma i titoli di testa del The Young Pope di Paolo Sorrentino (che, non a caso, apprezza): con la forza cattelaniana che schianta il papa (il papà, il Padre) per i più avvezzi a certi ambienti e certi...

Black Mirror - FilmTv n° 48/2016

Ci sono più elementi in comune di quanto si potrebbe pensare tra The Young Pope e la serie La mafia uccide solo d’estate. A partire da una produzione comune, quella di Wildside, meritoria factory italiana che nel tempo ha saputo alternare i titoli dedicati al grande pubblico...

Black Mirror - FilmTv n° 47/2016

Il primo gesto di grande presenza editoriale è stato il siluramento di Massimo Giannini, con straordinarie e ramificate conseguenze: demolire il simulacro di Ballarò, restituire a un conduttore in difficoltà il ruolo di eccellente opinionista per Giovanni Floris e il suo DiMartedì...

Black Mirror - FilmTv n° 46/2016

Voleva essere la versione italiana di Curb Your Enthusiasm, serie cult negli Usa e quasi sconosciuta da noi, che racconta la vita quotidiana di Larry David (l’inventore di Seinfeld, forse la più famosa sitcom della storia Usa, quasi sconosciuta da noi) alle prese con una (...

Black Mirror - FilmTv n° 45/2016

Il format di talento, il talent show, vince sempre su quello di pura emozione (l’emotional reality show, ovvero quello in cui i concorrenti pascolano, sbadigliano e, se va bene, si accoppiano castamente): perché il talento, la capacità, la performance (il “numero”, il pezzo fatto bene...

Black Mirror - FilmTv n° 44/2016

Gogglebox è uno dei programmi più fortunati della televisione britannica degli ultimi anni: una novantina di episodi su Channel 4 dal 2013, punte di 4 milioni di spettatori, uno spinoff (natalizio ed estivo) con bambini e uno con i vip. Il concept è molto semplice: una camera fissa...

Black Mirror - FilmTv n° 43/2016

Abbiamo già detto quanto The Young Pope sia un progetto editoriale importante per la nostra tv, oltre che riuscito. Forse I Medici di Rai1 lo è ancora di più (importante), benché ancora lontano da essere completamente riuscito. La sensazione di un ibrido tra sceneggiato...

Black Mirror - FilmTv n° 42/2016

Dopo vent’anni Milena Gabanelli lascia la conduzione di Report. Solo il fatto che, nella televisione della precarietà, un autore (prima che conduttore) possa decidere di togliersi dal video senza mettere a rischio la sopravvivenza del format, dimostra quanto Report sia...

Black Mirror - FilmTv n° 41/2016

Con un malsano senso dell’iperbole e un po’ di onestà, ci troveremo ad ammettere che il Grande fratello VIP è il vero GRI (Grande Romanzo Italiano). Quantomeno in un momento in cui uno dei nostri romanzieri più influenti (e internazionali) si è espresso a proposito del restauro...

Black Mirror - FilmTv n° 40/2016

Primo confronto tra Donald Trump e Hillary Clinton. Accaduto alla Hofstra University di Hempstead. Trasmesso a reti unificate dai network e dai canali via cavo: Usa. L’hanno fornito in live streaming Twitter (grazie all’accordo con Bloomberg), Facebook (grazie all’accordo con ABC) e YouTube: il...

Black Mirror - FilmTv n° 39/2016

Fox HD ha deciso di trasmettere quotidianamente le puntate del più importante late night show Usa: il Tonight Show di Jimmy Fallon, l’erede di David Letterman. L’inizio (non filologico, con recupero di puntate più vecchie) è stato col botto: Barack Obama, Donald Trump, Hillary...

Black Mirror - FilmTv n° 38/2016

Una delle tendenze di questo inizio di stagione è l’affollamento dell’access prime time: Rai1 ha rimesso in mare la portaerei di Affari tuoi, mentre Canale 5 è ancora nel mood estivo di Paperissima Sprint. Ma le novità vengono dai canali all’arrembaggio della generalista: Real...

Black Mirror - FilmTv n° 37/2016

Autoconclusivo e presentato alla Mostra di Venezia 2016 come film, The Young Pope mi muoverebbe le stesse perplessità su Paolo Sorrentino, da This Must Be Place in poi. Ma come pilota (prima serata con due puntate da 50’ contigue) di una serie da pay di respiro internazionale...

Black Mirror - FilmTv n° 36/2016

Le mie figlie hanno nove e dieci anni. E oggi (mentre scrivo) è l’ultimo giorno dell’estate: domani non ci saranno più il mare, la sabbia e le amiche, e stasera c’era l’ultima pizza sulla spiaggia. Ma loro dicono no, stasera c’è Vasco, l’abbiamo visto, dobbiamo essere a casa alle 21.15. A me,...

Black Mirror - FilmTv n° 35/2016

Arriva finalmente (in autunno) la versione italiana di Top Chef: produzione Magnolia (una garanzia: ha inventato il nostro MasterChef ), in onda su NOVE Deejay, gruppo Discovery, la casa del...

Black Mirror - FilmTv n° 34/2016

La televisione estiva è declinata al tempo dell’attesa, della promessa, del prossimamente: tempo di promo, di teaser, di trailer, di anticipazioni del palinsesto che verrà. C’è di che stare allegri: il Rocco Schiavone con Marco Giallini (non smetteremo mai di ripeterlo: uno degli...

Black Mirror - FilmTv n° 33/2016

Forse quelle del 2016 saranno le ultime Olimpiadi che potremo vedere in Rai: teoricamente i diritti televisivi dalle invernali del 2018 fino al 2024 sono andati a Discovery che, con ogni probabilità, oltre alla corazzata Eurosport (attualmente pay, sia su Sky sia all’interno del pacchetto...

Black Mirror - FilmTv n° 32/2016

La prima notizia è che il gruppo Discovery ha offerto a Maria De Filippi di gestire in totale autonomia un canale televisivo, pare in cambio di una somma di tutto rispetto. La seconda è che Maria De Filippi ha rifiutato. Entrambe belle notizie. Belle perché l’intuizione di creare un fenomeno...

Black Mirror - FilmTv n° 31/2016

L’attenzione telefila delle ultime settimane è stata polarizzata da Stranger Things, la serie di Netflix che pesca a mani basse nell’immaginario cinematografico degli anni 80. Tra sdilinquimenti nostalgici e hater intolleranti, una questione importante è venuta a galla: quanto...

Black Mirror - FilmTv n° 30/2016

Se sostenete che un gruppo di donne casualmente riunite in un ambiente chiuso parli di trucco e vestiti fate un’ignobile semplificazione, se sostenente che un gruppo di uomini in analoga situazione parli di calciomercato esprimete una verità assoluta. Il calciomercato è una fede, un dogma, il...

Black Mirror - FilmTv n° 29/2016

Rai2 ha censurato una scena di bacio gay tra due protagonisti della serie Le regole del delitto perfetto. Per i (pochi) profani, trattasi di una produzione di Shonda Rhimes, la più ruffiana propinatrice di amorazzi e scandaletti della fiction seriale (Grey’s Anatomy),...

Black Mirror - FilmTv n° 28/2016

«Sappiamo con certezza quale sarà il medium del futuro: sarà la tv generalista». L’affermazione perentoria di Piersilvio Berlusconi alla presentazione dei palinsesti Mediaset ha generato un certo scompiglio, e soprattutto facile ironia: eppure non è del tutto peregrina. Al netto di alcune...

Black Mirror - FilmTv n° 27/2016

Commentare la presentazione dei palinsesti di un gruppo generalista rischia di essere poco interessante (oltre che poco professionale): al netto di clamorose scivolate, a cui bisogna sempre dare il beneficio del dubbio, si tratta comunque di promesse, che devono essere attese alla prova dei...

Black Mirror - FilmTv n° 26/2016

Se Mamma Rai chiama, Daddy Sky risponde. Come chi non deve dimostrare niente a nessuno: se il servizio pubblico (che di calcio, ormai, purtroppo, mastica poco e niente) deve giocare in attacco, l’operatore pay (che del calcio ha cambiato i linguaggi, i modelli, i formati) può controllare il...

Black Mirror - FilmTv n° 25/2016

Usando un ardito gioco di parole (che pure per arguzia e freschezza non stonerebbe tra i testi del programma in esame), per fare Il grande match serve sempre un grande match. Il tentativo di RaiSport di allargare il bacino di pubblico in occasione degli Europei e di svecchiare l’...

Black Mirror - FilmTv n° 24/2016

Le elezioni amministrative in Italia non esistono, e non è una questione di brogli, regime, strumentalizzazioni. Perché non esistono nemmeno le politiche, le europee, i referendum, e forse nemmeno quelle Usa e la brexit. Non esistono nella realtà, perché sono solo un MacGuffin per...

Black Mirror - FilmTv n° 23/2016

Come Dine with Me è un programma di 11 anni fa: esordì in Gran Bretagna su Channel 4, e da allora ne hanno fatte 37 versioni, con durate, collocamenti e formati molto diversi fra loro (da un paio di mesi a una stagione intera, in PT, nella maggior parte dei casi in preserale) per un...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy