Mariuccia Ciotta

Mariuccia Ciotta

Mariuccia Ciotta, giornalista e critico cinematografico, autrice di programmi radio-televisivi, ha scritto saggi e libri su autori e generi. Tra le sue pubblicazioni: Walt Disney – Prima stella a sinistra (Bompiani), Da Hollywood a Cartoonia (manifestolibri), Un marziano in tv (Rai/Eri), Rockpolitik (Bompiani), il Ciotta-Silvestri - Cinema (Einaudi), Il film del secolo (Bompiani). Ha diretto il quotidiano il manifesto.

Cinerama - FilmTv n° 41/2010

Il richiamo ipnotico da un'altra dimensione, contatto tra mondi, è la sostanza del film di Apichatpong Weerasethakul, attrazione verso l'ignoto della Thailandia, le sue foreste popolate da spiriti palpitanti, forme mai viste, creature di un aldilà presente, come nei cartoon di Miyazaki. Lo zio...

Cinerama - FilmTv n° 39/2010

Davanti al reparto surgelati di un supermarket con la bocca aperta a imitare un pesce che neanche da vivo poteva parlare. Ascanio Celestini nel riflesso di un neon azzurro elettrico è la voce off di un manicomio espanso (famiglia, scuola, chiesa, centro commerciale), figurina astratta,...

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 38/2010

Quel certo non so che, Bill Murray. Il più stralunato tra i protagonisti della commedia americana, surreale, enigmatico. Bill inciampa nella realtà, è un Jerry Lewis smaterializzato e non a caso ambisce a diventare fantasma nel terzo episodio di Ghostbusters. O forse è un...

Locandina - FilmTv n° 35/2010

Requiem alla genia degli “uomini veri“, The Wrestler è fatto di carne e sangue, quelli di Mickey Rourke, prodigiosa macchina combattente che nasconde dietro le ferite della vita un’anima vaporosa. Un sorriso attraverso gli occhi socchiusi rivolto alla figlia, risentita di un abbandono...

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 27/2010

Il burbero delicato ci ha lasciato l’1 luglio 2000, sempre con quella sua espressione imbronciata pronta a mutarsi in un sorriso beffardo. Walter Matthau, uno dei più grandi umoristi del secolo scorso, è stato l’interprete di una serie di film dolceamari, indimenticabili ritratti dei tempi. È...

Cinerama - FilmTv n° 23/2010

«Qui giace un uomo il cui nome fu scritto nell'acqua», epitaffio sferzante del poeta romantico inglese John Keats contro la critica che stroncò le sue opere, Poesie ed Endimione, raccolte di liriche catturate nello slancio verso la bellezza irraggiungibile come l'amore incompiuto per...

Cinerama - FilmTv n° 23/2010

«L'oscurità darà la caccia a tutti noi!», inutile chiudere gli occhi, la camera buia dell'inconscio inghiotte chi osa aprirla. È come l'armadio a muro nella stanza di ogni bambino americano, pieno di giocattoli e di presenze misteriose, ai quali i genitori non credono mai, e che il regista...

Locandina - FilmTv n° 17/2010

Lo spettro emerge dal fondale liquido, apparizione elettrica, istallazione di video art, Clint Eastwood arriva sul set surreale del lago Mono, Sierra Nevada, già simbolo di ingiustizia prima che il “vagabondo degli altipiani” venisse a girare il suo primo film western, High Plains Drifter...

Cinerama - FilmTv n° 14/2010

Lo spazio astratto verde-azzurro, quasi onirico, l'impercettibile evoluzione del tempo, lo sguardo obliquo con vista sull'Atlantico di un'isoletta invernale a largo della East Coast... Suite misteriosa di orrori, L'uomo nell'ombra (The Ghost Writer) di Roman Polanski è il...

Cinerama - FilmTv n° 10/2010

Il duello dell'assurdo e dell'eccentrico tra Lewis Carroll e Tim Burton è tutto dispiegato in Alice in Wonderland, tratto dal testo tutt'altro che "infantile" scritto nel 1865, potente requisitoria in forma di fiaba contro l'Inghilterra vittoriana. Il regista dark di Edward Mani di...

Cinerama - FilmTv n° 09/2010

Jeff Bridges è Crazy Heart, corpo e melodia malinconica, genere country-western, laggiù nelle pianure deserte del New Mexico, in mezzo al "nulla". Candidato all'Oscar, lo vincerà. Non è facile infatti sfuggire allo stereotipo del cantante alcolizzato, ex leggenda folk, passato nomade,...

Cinerama - FilmTv n° 08/2010

Le note del piano come gocce di pioggia segnalano la presenza di Clint Eastwood, che avrebbe scelto per sé il ruolo di Mandela, e quello di Charlie Parker in Bird. Perché Invictus. L'invincibile, al di là del Sudafrica liberato, e della leggendaria partita di rugby contro i...

Cinerama - FilmTv n° 03/2010

Erotismo transgender, A Single Man è stata la rivelazione della Mostra di Venezia 2009, e la sopresa per molti che si aspettavano un film di "moda". Invece, lo stilista Tom Ford alla sua opera prima ha composto un film hitchockiano su partitura di Christopher Isherwood, lo scrittore...

Servizio - FilmTv n° 03/2010

GIONA A. NAZZARO
L’aurora si chiama Avatar. Come Jake Sully anche il nostro sguardo deve imparare a muoversi in un ambiente nuovo e con un altro corpo. Più veloce, più libero, più agile. Avatar mette in scena in forma di racconto iniziatico il lavoro che il nostro...

Cinerama - FilmTv n° 51/2009

«La manna dal cielo» non equivale sempre a un buon augurio, soprattutto se prende la forma non metaforica di hot-dog giganti, bistecche da un quintale e banane come grattacieli... Il cartoon digitale in 3D della Sony Pictures Animation Piovono polpette è la risposta comico-ecologista...

Cinerama - FilmTv n° 48/2009

L'acida ironia dei fratelli Coen in A Serious Man supera le vette della commedia e si tinge di crudeltà nella storia di un uomo che vede ogni suo gesto di serietà e gentilezza trasformarsi in boomerang. Larry Gopnik (Michael Stuhlbarg) è un professore di fisica in una cittadina del...

Locandina - FilmTv n° 46/2009

«Adoro l’odore del napalm al mattino... L’odore, hai presente quell’odore di benzina? L’intera collina odorava di vittoria...», il tenente colonnello Kilgore (Robert Duvall) dà la carica all’opera di Francis Ford Coppola, una leggenda sul set e fuori, lungo il fiume Nung e la memoria della...

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 46/2009

«Ho smarrito la mia anima e non ho idea di dove l’abbia lasciata. Devono essere centinaia le volte in cui dimentico dove ho lasciato il portafoglio o una bottiglia di liquore o il senso di una storia». Nicholas Ray il nomade del cinema, bohémien degli anni 30 e 40 quando attraversa l’America,...

Cinerama - FilmTv n° 45/2009

«Nulla di quello che avete visto in questo film è veramente successo. Ma è tutto vero». Così Francis F. Coppola accompagnò il suo intricato labirinto biofilmografico, Tetro, alla Quinzaine des realisateurs 2009, ora in Italia ribattezzato Segreti di famiglia. Ardita opera...

Cinerama - FilmTv n° 44/2009

«Quella sera Max si mise il costume da lupo e ne combinò di tutti i colori» si apre così Nel paese dei mostri selvaggi, il libro cult di Maurice Sendak (1963, edizione italiana Babalibri), scrittore e illustratore americano di fiabe, che mai avrebbe immaginato di vedere il suo romanzo-...

Cinerama - FilmTv n° 43/2009

Il vento rosso del New Deal ha soffiato sulla Mostra di Venezia 2009 all'arrivo di Michael Moore, che ai tempi del maccartismo sarebbe stato un "blacklisted". Il suo Capitalism: A Love Story, passato in concorso, è la più clamorosa dichiarazione contro il sistema politico-economico...

Cinerama - FilmTv n° 42/2009

Un carosello di meraviglie, siamo sul set di Méliès tra sbuffi di fumo, piume, maschere e ballerini e anche nella fabbrica di cioccolato di Willy Wonka, dove la fantasmagoria del paesaggio è all'acido lisergico. Parnassus. L'uomo che voleva ingannare il diavolo di Terry Gilliam, fuori...

Servizio - FilmTv n° 42/2009

«Death becomes him», la morte lo fa bello, gli indica il passaggio dalla terra all’impalpabile aldilà del mito. Così al Forest Lawn Cemetery di Los Angeles, accanto al suo maestro di fantasia Walt Disney, è sepolto un immortale. Non semplicemente un divo/divino, ma qualcuno che si è estinto in...

Up

Cinerama - FilmTv n° 41/2009

Lo sguardo fluttua nello schermo e capovolge l'effetto 3D, il corpo dello spettatore è proiettato in un mondo senza forza di gravità. Instabilità e vertigine. Up, su nel cielo a bordo della casetta appesa a migliaia di palloncini del vecchio misantropo Carl Fredicksen (una specie di...

Servizio - FilmTv n° 40/2009

Una creatura azzurra alta tre metri darà a Sigourney Weaver la giusta proporzione umana, lei che è abituata a viaggiare ad altezze stellari con il suo metro e ottanta, superdonna, master of universe, cyborg e regina. Avatar di James Cameron, il congegno a fantasia supertecnologica in...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy