Caterina Bogno

Caterina Bogno

Cinerama - FilmTv n° 19/2019

«La città ai cittadini!». E dal versante opposto: «Le porte di palazzo Corbucci sono aperte!». Si polarizza attorno a siffatti slogan il confronto tra le parti in causa nell’esordio di Gianfreda che, guardando alla pochezza del discorso politico odierno, imbastisce un edificante apologo attorno...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 19/2019

«Anche se mi vedete un po’ negro in realtà sono italiano. Diciamo più una via di mezzo: 50% Italia, 50% bangla. 100% “Torpigna”»: con Bangla (in sala dal 16 maggio 2019) esordisce al cinema Phaim Bhuiyan, che racconta se stesso e l’amore di seconda...

Cinerama - FilmTv n° 18/2019

Una lunga maratona di danze ininterrotte: come nel film di Pollack, ma senza ferocia e disperazione da Grande depressione. D’estate, in occasione del Grand bal de l’Europe, convergono sul paesino francese di Gennetines oltre 2.000 persone, ansiose di smarrirsi in sette giorni di balli senza...

Avere vent'anni - FilmTv n° 18/2019

Tempo di vacanze di primavera. Quattro ragazze rapinano una tavola calda et voila!, sono pronte a partire per il loro sogno chiamato Florida. Fatto di droghe, alcol e cattive compagnie. «Spring break forever, bitches!». «Fate semplicemente finta di essere in videogame»....

Cinerama - FilmTv n° 17/2019

Sarah e Saleem. Un uomo e una donna. Arabo lui, e lei israeliana. Hanno un affair là dove nulla è possibile, nella Gerusalemme scissa dal muro dell’apartheid. Nulla, attenzione, non tutto: fin troppo avvezzo a titoli snaturanti, l’occhio dello spettatore italiano...

Cinerama - FilmTv n° 16/2019

È una trilingue commedia di frontiera, e lo dice da subito forte e chiaro. Con uno squalliduccio negozio di biancheria dal nome non casuale di No Borders Underwear: un ammiccamento gender fluid? Una promessa licenziosa? A Voghera forse sì, a Cipro perlopiù uno sberleffo cattivello. Dal...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 15/2019

Sii te stesso, costi quel che costi, e non smetter mai d’inseguire il tuo sogno. Quanti film, brutti (tanti) o belli (meno), sbandierano il detto assunto? Si aggiunga alla (nu)trita lista anche questo di Brie Larson, che al suo esordio in lungo da regista fa una sonora pernacchia a wannabe...

Cinerama - FilmTv n° 13/2019

Una barca, la musica, lo spasmo tensivo di giovani corpi intrecciati in euforica danza: che questo Likemeback (presentato a Locarno 2018) sia uno Spring Breakers nostrano, con lo swag di Bello Figo in luogo di Skrillex e Cliff Martinez? Il dubbio è lecito, ma lo sguardo di Seràgnoli...

Avere vent'anni - FilmTv n° 13/2019

Eva e suo figlio Kevin: problematico e dispettoso durante l’infanzia, assassino a ridosso dei 16 anni. La differenza è minima, ma il titolo originale del film restituisce ancor più chiaramente l’urgenza della questione. O, meglio, del discorso. Perché Kevin non è che questo: l’oggetto...

Cinerama - FilmTv n° 12/2019

Presentarsi alle urne senza rossetto per scongiurare il rischio di macchiare la scheda, umettandola: alle “ragazze del ‘46”, chiamate per la prima volta a votare nelle amministrative e nel referendum del 1946, veniva mossa una simile raccomandazione. Che, pur nascendo da una preoccupazione d’...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 12/2019

Un padre, una figlia, la morte della madre. Federico Bondi ci racconta il suo Dafne premio FIPRESCI alla Berlinale 2019. 

Com’è nato Dafne?
Da una coppia che ho visto: un anziano e la figlia Down, per mano. Nel...

Cinerama - FilmTv n° 11/2019

C’è più politica in dieci minuti di questo documentario che in uno qualunque dei nostri tg. Per non dire di certi noti profili social detti “istituzionali” - sì, stiamo antipaticamente disegnando immaginarie virgolette nell’aria perché d’istituzionale, ahinoi, è rimasto ben poco. C’è politica...

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 11/2019

Romain Gary, o del depistaggio. Perché ricomporre la storia dello scrittore significa anzitutto ripescare a ritroso il bandolo d’una matassa che lui per primo ha imbrogliato. Raccapezzarsi nelle innumerevoli proiezioni di sé che da sé ha diramato sottoponendosi a un caleidoscopico gioco di...

Cinerama - FilmTv n° 10/2019

Dopo essere stata Karenina nella natia Norvegia, la maestosa Gørild Mauseth torna al tragico capolavoro russo per recitarlo a Vladivostock, nella lingua in cui Tolstoj lo pubblicò, nel 1877. Idioma alieno e sconosciuto che lei, caparbia, esercita nello spazio(tempo) degli 11 mila km percorsi (...

Avere vent'anni - FilmTv n° 09/2019

Con il nipote Benvenuto, cui fa da tutore, il colonnello Sebastiano Procolo ha ereditato una casa tra i monti, e le terre attorno. Si dice che nel bosco Vecchio s’annidi un mistero, di geni e folletti; ma il mistero, per lui, non è che una «stolta fola». Si potrebbero, forse, ravvisare...

Intervista - FilmTv n° 09/2019

L’abbiamo appena vista in tv, su Rai1, con La stagione della caccia, diretto da Roan Johnson e tratto da Camilleri; dal 7 marzo 2019 arriva in sala nell’esordio di Sandra Vannucchi, La fuga, dove interpreta la madre depressa da cui fugge la protagonista. Abbiamo incontrato...

Cinerama - FilmTv n° 08/2019

Quello che veramente importa è che gli incassi del film di Paco Arango siano nella loro interezza (da non sottostimarsi: oltre 3 milioni in America latina) destinati al sostegno dei programmi di terapia ricreativa offerti da Dynamo Camp a bambini con patalogie gravi e croniche. Quanto...

Cinerama - FilmTv n° 08/2019

Titolo: Ex-Otago. Sottotitolo: Siamo come Genova. Ipotetico sotto-sottotitolo: Per un nuovo musicarello. Perché l’intenzione è manifestamente questa: risvegliare il profittevole genere sopito, e rielaborarlo in versione 2.0 con, in luogo di Morandi e Caselli, i...

Cinerama - FilmTv n° 06/2019

Attorno c’è la più classica delle cornici: una notte buia e tempestosa, una magione tutta fulmini & saette e un anziano signore che racconta la sua storia a un bambino. Si chiama Remi: sgomitando tra disgrazie e sventure, l’orfanello che ha strappato quarant’anni di lacrime a molteplici...

Avere vent'anni - FilmTv n° 06/2019

I genitori di Aria - che ha nove anni nel 1984 - sono artisti, narcisisti, cocainomani. Si stanno separando. La più grande delle sue sorellastre la vessa. E lei si sente mortalmente incompresa. Su di un diario, come un diario: si apre così Incompresa, terza regia...

Telepass: Servizio - FilmTv n° 05/2019

Sanremo non è bello se non è litigarello. Della passata edizione del Festival della canzone italiana ricorderemo tutta una serie di esasperate - ed esasperanti - polemiche: primeggia quella relativa al brano vincitore, Non mi avete fatto niente di Ermal Meta e...

Intervista - FilmTv n° 05/2019

La sala è morta, viva la sala! Mentre vige la dittatura del multiplex e lo streaming apre nuovi orizzonti di visione, urge interrogarsi sullo stato di salute della sala cinematografica. Lo facciamo con Nicola Curtoni, che insieme a Emilia Desantis ha importato l’esperimento d’oltralpe di...

Cinerama - FilmTv n° 04/2019

Archeologia della Memoria. Non una metafora, ma un fatto concreto. Occorso a Varsavia, quando dalle macerie sono state estratte due delle scatole di cui si compone l’archivio che Emanuel Ringelblum ha organizzato con scrupolo, dall’istituzione del ghetto alla propria morte. Distribuendo agli...

Cinerama - FilmTv n° 03/2019

Manto candido e occhi cerulei. Un enorme pupazzo Trudi, potenziato. Però è grama la vita del leone affetto da leucismo: le prede lo distinguono meglio, e gli sfuggono; avvistatolo, i bracconieri stappan la bottiglia delle grandi occasioni. Se ne accorge Mia, ragazzina ribelle forzatamente...

Avere vent'anni - FilmTv n° 03/2019

Meg ha 16 anni, due amici e un’adolescenza con cui fare i conti. Attenzione: se doveste confrontarvi con il romanzo da cui è tratto Succede, potreste esser colti da improvvisi e accaniti attacchi di veemenza. Un malanno infingardo, che colpisce chi ha l’età per votare e guidare la...

Cinerama - FilmTv n° 52/2018

Sulla pelle di Cucchi si legge la violenza di Stato, sulle spalle di Nadia Murad pesa il dramma yazidi. E nelle mani di Mathieu, scontrosetto delle banlieue che, complice un maestro di piano, trova nella musica la via del riscatto, che c’è? (E grazie ai...

Avere vent'anni - FilmTv n° 51/2018

Un amor fou lega Isabeau al cavaliere Navarre e, naturalmente, c’è chi si oppone. È il vescovo di Aguillon, che scaglia su di loro una tremenda maledizione: ogni mattina, all’alba, lei diventa un falco maestoso; quando il sole tramonta tocca a lui mutarsi in un lupo. Un uomo, una...

Muzik - Articolo per il sito - Solo online

1

Care For Me

di Saba (Saba Pivot / LLC)

...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 51/2018

La donna elettrica (recensione su Film Tv n. 50/2018) è Halla, che nel film dolcemente battagliero di Benedikt Erlingsson insegna canto e sabota gli impianti dell’alta tensione, per preservare la sua Terra dalla protervia delle multinazionali in...

Cinerama - FilmTv n° 50/2018

No, non mancano frecce all’arco di Fabio Martina. Le trasognate musiche elettroniche, i piani fissi che liricizzano l’assolato panorama sardo, i pedinamenti delle nuche con camera a mano ne completano con diligenza l’armamentario indie. Eppure, scostando timidamente la tenda pesante del...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy