Matteo Marelli

Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»

A casa / CineDVD - FilmTv n° 40/2017

Le immagini dei film di Andrej Tarkovskij devono scolpirsi nello sguardo dello spettatore; l’icona è il termine di riferimento del suo cinema. Nell’icona segni e simboli devono suscitare bellezza nell’occhio di chi guarda e stimolare la contemplazione. Ecco perché a riguardo dei lavori del...

La sera della prima - FilmTv n° 40/2017

Il dubbio amletico, espresso con disarmante chiarezza nella domanda «essere o non essere», dice tutto della tensione dualistica insita nella prassi recitativa, della spaesante separazione tra Attore e Ruolo a cui è costretto l’interprete, condannato a definirsi nella parte che di volta in volta...

Cultura - FilmTv n° 40/2017

Dario Fo è tra gli autori italiani più rappresentati nel mondo, il suo stile giullaresco gli ha consentito di essere apprezzato nei più diversi paesi. A un anno esatto dalla sua scomparsa, venerdì 13 ottobre 2017, alle 21.15, Rai5 trasmette Mistero buffo, rivisitazione “controculturale...

Cinerama - FilmTv n° 39/2017

Il tempo della fotografia, paradossalmente, è un tempo lento. Per quanto venga associata a un’idea d’istantaneità (basti pensare all’impiego del termine “scatto” sia come sinonimo dell’immagine sia per l’azione dell’otturatore), la fotografia richiede attesa. E il grande merito del doc che...

Cultura - FilmTv n° 39/2017

Scrivendo La divina commedia, Dante diede in dono all’Italia la sua lingua. Carlo Collodi con Pinocchio gliela restituì, la riportò alle persone che la parlavano. Collodi, come già Dante, dà spazio sulla pagina scritta alla “cultura parlata”, un intreccio in cui si mescolano...

Cinerama - FilmTv n° 38/2017

Un particolare per mettere in guardia dal tasso di saccarosio contenuto in Tiro libero: “amicuccioli”, questo il nome della squadra di basket composta da ragazzini in sedia a rotelle che Dario deve allenare come servizio socialmente utile dopo aver investito, con il suo SUV, una...

La sera della prima - FilmTv n° 38/2017

«Tu mi hai insegnato la lingua e il profitto che io ne ho ricavato è che ora so come maledire». Questo estratto ripreso da Shakespeare eine Differenz, il discorso che Heiner Müller tenne nel 1988 durante le giornate shakespeariane di Weimar, dice molto dell’arte di questo esplosivo e...

Cultura - FilmTv n° 38/2017

Nel nostro vocabolario hybris significa «insolenza, tracotanza», caratteristiche riconducibili alla figura di Damien Hirst, tra gli artisti più controversi (e pagati e criticati), forse il più emblematico del sistema dell’arte contemporanea. Insolente però, stando all’etimo della...

Cultura - FilmTv n° 37/2017

Peter Stein, seguace delle teorie brechtiane, tra i più importanti e geniali artefici del teatro tedesco ed europeo nella seconda metà del Novecento, autore di progetti monumentali, realizzati spesso in spazi inconsueti ed extra-teatrali, il 1° ottobre compirà 80 anni. Per celebrarlo, Rai...

Cinerama - FilmTv n° 36/2017

Walk with Me, o altrimenti detto bignami di mindfulness. Il doc di Pugh e Francis è incentrato sulla comunità guidata del maestro Thich Nath Hanh, monaco buddhista, poeta e attivista vietnamita per la pace ora impegnato nell’insegnamento della meditazione zen finalizzata alla...

I diari di Twin Peaks - FilmTv n° 36/2017

Vorrei inseguire l’eco di uno spunto lanciato da Alice Cucchetti nel suo intervento su FilmTv n. 34/2017. Facendo riferimento al frammento onirico con Monica Bellucci, dell’episodio 14, Alice, chiamando a raccolta i nomi più illustri dei tanti caduti nel gorgo allucinatorio di chi si è trovato...

La sera della prima - FilmTv n° 36/2017

Silvia Costa è regista e performer, si è confrontata con importanti esperienze internazionali di teatro e opera e ha proseguito la sua ricerca in ambito installativo-performativo. Abbiamo parlato di lei scrivendo di Ethica - Natura e origine della mente, spettacolo della Socìetas...

Cultura - FilmTv n° 36/2017

Alain Platel - Il senso della danza, in onda il 10 settembre 2017, su Rai5, alle 17.50, è una buona occasione per scoprire uno dei grandi maestri della contaminazione, forse il più grande oggi in Europa. Danzatore-performer, pedagogo, regista-coreografo, ballerino, il belga Platel si è...

Cinerama - FilmTv n° 35/2017

«Vedi mai una stella cadere/e non ricordi cosa desiderare/non c’è niente dentro me qui a Varanasi» cantavano gli Afterhours chiamando in causa la città affacciata sulle rive del Gange, luogo sacro indù. È lì, all’Hotel Salvation, che Dayanald Kumar decide di trascorrere il suo ultimo soggiorno...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 35/2017

La Settimana internazionale della critica (sezione indipendente della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, promossa e organizzata dal Sindacato nazionale critici cinematografici italiani) rappresenta, per la sua missione che è quella di proporre opere prime, una sorta di...

Cultura - FilmTv n° 35/2017

Televezzoli - Francesco Vezzoli alla Fondazione Prada è lo speciale realizzato per Sky Arte (in onda l’8 settembre 2017 alle 21.15) da Andrea Giannone e Alessandra Galletta e dedicato alla mostra milanese Tv 70: Francesco Vezzoli guarda la Rai di cui Film Tv si occupò sul n....

Intervista - Articolo per il sito - Solo online

«Prima di essere un artista io sono un rifugiato. Mio padre era esiliato, ho vissuto i primi vent’anni della mia vita in un buco sottoterra. Conosco cosa significhi essere escluso, venire considerato un nemico di stato». Chi parla è Ai Weiwei, in questi giorni a Venezia per presentare, alla 74...

Cinerama - FilmTv n° 34/2017

Scriveva Artaud che «solo la famiglia può donarti la misura della tua crudeltà»; lo capisce anche Laura nel suo precipitare nei legami oscuri che tengono uniti il marito Marcos ai fratelli Sabrina e Salvador, quest’ultimo accusato di aver ucciso il più piccolo di loro, Juan. Ora Salvador vive...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 34/2017

Dal 24 agosto 2017 sarà in sala 7 giorni, ultima fatica di Rolando Colla: la settimana nel titolo è quella che serve ai protagonisti per organizzare le nozze tra il fratello di lui e l’amica di lei, su un’isola siciliana; ma è anche il tempo in cui sboccia fra i due una passione...

Cultura - FilmTv n° 34/2017

Sono iniziate il 7 agosto 2017, a Bagnoregio (Viterbo), le riprese di Lazzaro felice, il nuovo film di Alice Rohrwacher, già vincitrice nel 2014, con Le meraviglie, del Grand Prix speciale della giuria al Festival di Cannes. Il progetto, che vede coinvolti nel cast, oltre alla...

Cinerama - FilmTv n° 33/2017

Difficile filmare un romanzo di Conrad; nelle pagine dei suoi libri, che lasciano intendere la sottile complicità che egli provava per tutti i peccati commessi dagli uomini, «racconto e commento» dice Pietro Citati «si fondono in un incantevole fraseggio, che nasce dalla conversazione e si...

Cultura - FilmTv n° 33/2017

Più che un esperimento ormai è una decennale pratica espositiva quella condotta dal Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo: l’idea è quella di creare un cortocircuito fra il patrimonio artistico esposto e gli esiti più attuali della creatività. Per quanto consolidata, questa proposta può...

Cultura - FilmTv n° 32/2017

Chi è Cristiana Morganti? La storica danzatrice del Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch, con cui ha condiviso 18 anni di attività. La sua collaborazione con il più importante progetto di teatrodanza (disciplina coreutica fondata su una gestualità tesa al prosciugamento quasi totale di ogni...

Cultura - FilmTv n° 31/2017

«Ci sono edifici che hanno un’anima: così grande da poterne regalare un po’ a ogni visitatore» è questa l’idea che ha ispirato a Wim Wenders Cattedrali della cultura, documentario di 165 minuti diviso in sei parti (che Rai5 propone a partire da venerdì 11 agosto 2017 alle 7.25 e in...

Cultura - FilmTv n° 30/2017

Ci ha insegnato ad abolire ogni separazione aprioristica fra alto e basso, cultura d’élite e cultura di massa, leggendo ciascun termine grazie all’altro e viceversa; ha fatto della semiotica un’arma con cui smontare le menzogne, soprattutto quelle del potere, che non agisce reprimendo ma...

Intervista - FilmTv n° 30/2017

Abbiamo incontrato, ad Alghero, Béla Tarr, ospite della XII edizione del Sardinia Film Festival (fino al 2 settembre 2017, www.sardiniafilmfestival.it) che gli ha tributato un meritatissimo premio alla carriera. Tarr, nonostante abbia deciso nel...

La sera della prima - FilmTv n° 30/2017

Sorry, boys di Marta Cuscunà (terza tappa, con È bello vivere liberi! e La semplicità ingannata, del progetto Resistenze femminili), è uno spettacolo (in scena a Dro, Trento, il 26/7/2017 al Supercontinent Festival), come recita il sottotitolo, di Dialoghi su un...

Cultura - FilmTv n° 29/2017

La decima edizione del Napoli Teatro Festival, cominciata il 5 giugno 2017 e terminata il 10 luglio 2017, è stato un viaggio intorno alle culture teatrali che attraversano il capoluogo partenopeo, da sempre centro di un mondo mediterraneo fatto di nomadismi. 35 giorni di spettacoli durante i...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 28/2017

A Pergola (Pesaro-Urbino) nel giardino di Casa Godio, dal 13 al 16 luglio 2017 (con un preludio il 12, in onore di Aleksandr Sokurov, premio alla carriera) parte la seconda edizione di Animavì, il primo Festival internazionale del cinema d’animazione poetico (sopra e a lato, immagini dai film...

La sera della prima - FilmTv n° 28/2017

La Socìetas Raffaello Sanzio di Romeo Castellucci è probabilmente l’eccellenza della sperimentazione teatrale italiana, tesa da sempre in un agóne che ha come interlocutore privilegiato lo sguardo dello spettatore. La centralità del vedere ritorna anche in Ethica - Natura e origine della...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy