Maurizio Porro

Maurizio Porro

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 52/2012

Valentina Cortese, o Cortesa come scrivevano gli americani, è un’attrice che visse due volte. Una in campagna e una in città, una in Italia e una a Hollywood, una al cinema una in teatro, una negli Anni 30 come fidanzatina per bene ma frignona e l’altra, sempre un po’ frignona con Maria...

Cinerama - FilmTv n° 50/2012

C'è una certa ressa, la lista di attesa nel cuore di Elena, 35enne editor che non sa scegliere tra l'amica del cuore con cui abita, un ragazzo bisessuale che vorrebbe essere padre (ma non marito a tempo pieno), un uomo maturo che osserva un poco stupefatto, la girl assatanata omosessuale...

Cinerama - FilmTv n° 49/2012

Siamo su un'isoletta tempestosa del New England nell'estate del 1965, ma grazie all'insistita presenza ispiratrice di Benjamin Britten e allo stile "...

Locandina - FilmTv n° 48/2012

Scommettiamo? Interrogando sinceri appassionati, ex signore in castorino del President, irriducibili vedovi di Dirk Bogarde, risponderebbero che Joseph Losey è inglese e non uno yankee del Wisconsin, come Orson Welles, giacché lì è nato il 14 gennaio 1909, riservandosi Londra per la data di...

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 48/2012

Figlia di Henry, sorella di Peter, zia di Bridget, ora che Jane Seymour Fonda sta per spegnere con soffio aerobico, il 21 dicembre 2012, 75 candeline, dopo aver battibeccato una vita con la famiglia prima per il Vietnam poi per la ginnastica, ora scopre il piacere del vivere insieme. Nel nuovo...

Editoriale - FilmTv n° 47/2012

Come sempre aveva ragione Fellini a dire che Flaiano, il suo amico Ennio, era il meno scomparso fra gli scomparsi anche se ne siamo orfani dal 20 novembre 1972. E ricordare che il Principe del cinismo in pillole, attaccato nella vita da una tragedia personale, iniziò scrivendo un film su Pio...

Cinerama - FilmTv n° 43/2012

È durissima da fare la commedia oggi in Italia, sia per lo forma sia per la sostanza. Forse è impossibile, perché si è sempre superati dalla realtà che è però solo farsa in «questo Paese» (come dicono nei momenti pensosi dei talk show) dove tutti sono innocenti: ma più gli inquisiti si...

Cinerama - FilmTv n° 42/2012

Nell'anno in cui agli Oscar trionfa The Artist, un film che riannoda al contrario la Storia del Cinema, ecco un meraviglioso Monopoli sul cinema, pieno di probabilità e imprevisti, ma dove Parco della Vittoria non è sempre un capolavoro, magari vince Vicolo Corto. Distribuito dalla Bim...

Locandina - FilmTv n° 36/2012

Colpire al cuore fu nel 1982 il primo film per il grande schermo di Gianni Amelio, ragazzo 37enne nato nel 1945 in un paesino della Calabria. E subito ci fu polemica, perché il regista, cui la Rai illuminata di Paolo Valmarana aveva dato fiducia, difendendo i livelli culturali del...

Locandina - FilmTv n° 32/2012

Quando si pensa a Ingmar Bergman si pensa a un uomo e a un sistema filosofico di vita, a una drammaturgia speciale, a una condizione esistenziale, alla fredda natura nordica e a un’intera esistenza spesa al servizio dello spettacolo sul set e sul palco del Teatro Nazionale di Stoccolma,...

Lost Highway - Piccole storie di cinema - FilmTv n° 27/2012

Al peso netto, tolta la gravosa confezione della nostalgia, Mauro Bolognini continua a essere un pezzo unico con un patrimonio di grande sincerità culturale e umana, autore troppo facilmente catalogato da una critica letteraria come illustratore di gusto e ora anche rimosso dal pubblico. Fa...

Locandina - FilmTv n° 22/2012

Uscita scodinzolando dalla Miss Mississippi in Matrimoni a sorpresa, Marilyn Monroe viene premiata dalla Fox nel 1952 con il primo ruolo drammatico in Don’t Bother to Knock (da noi La tua bocca brucia), mélo thriller in 76 minuti di Roy Ward Baker (che poi si darà...

Servizio - FilmTv n° 22/2012

Chi sarebbe oggi, quante autobiografie avrebbe scritto, quanti lifting avrebbe fatto (forse nessuno), quanti Oscar avrebbe vinto (forse nessuno), quanti colori di capelli avrebbe mutato, quanti antidepressivi avrebbe sponsorizzato e quanti sbiaditi red carpet avrebbe calpestato la 86enne...

Editoriale - FilmTv n° 14/2012

«Le persone ci sono lontane anche quando ci stanno accanto, figurarsi quando sono lontane davvero». Era una delle frasi affettuose di Antonio Tabucchi, lo scrittore scomparso dopo breve malattia domenica 25 marzo 2012, nei confronti delle diagonali impreviste della vita: aveva posto la...

Locandina - FilmTv n° 07/2012

Che bell’annata di gustosi pianti fu il 1954! Da L’ultima volta che vidi Parigi a Johnny Guitar, da Senso a La contessa scalza passando per la Hollywood cinica di È nata una stella, il mélo fu superstar giocando in tutti i campi. Mentre nelle cucine...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy