Aldo Fittante

Aldo Fittante

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2013

«Milwaukee, Wisconsin, 1972: per la prima volta negli Stati Uniti le vittime accusano pubblicamente un prete di abusi sessuali su ragazzi; come conseguenza, il caso ha fatto puntare i riflettori di tutto il mondo sul Vaticano...». È l'incipit di questo documentario dalle istanze doverose e,...

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2013

Umano non umano. Tutto il cinema (straordinario e altamente sottostimato) di Andrew Niccol viaggia - nel tempo e nello spazio - tra i confini di questa dicotomia. Un cinema che vive dell'urgenza di denunciare ogni forma di colonialismo - fisico, mentale, materiale, di frontiera - nella speranza...

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2013

«Sono scappata dal dolore». Lungo il fiume e sull'acqua Augusta - dopo tormenti e infauste vicende familiari (una gravidanza non andata a buon fine) - si rifugia nella foresta amazzonica cercando - nella maestosa potenza della natura - di rimettere in sesto i cocci della sua carne e del suo...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2013

Dopo Viva la libertà di Roberto Andò, ecco Benvenuto Presidente! di Riccardo Milani: due film aggrappati all’attualità politica virati in commedia, seppur con significative differenze. Se il primo cammina a braccetto con Elio Petri il secondo si sbilancia sul versante prettamente più comico,...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2013

Eva (Angela Finocchiaro) è alla vigilia del suo 50esimo compleanno. Separata, vive con la madre (Rosalina Neri) e la figlia (la reduce da X Factor Antonella Lo Coco) in un appartamento che comunica con l’ex marito (Elio), classico maschio con sindrome di Peter Pan. Lavora in un centro...

Editoriale - FilmTv n° 12 / 2013

«Perché una nuova rivista? Per costruire nuovi immaginari e nuove relazioni». Si presenta così Gianni Canova all’incontro milanese organizzato per lanciare “8 ½. Numeri, Visioni e Prospettive del Cinema Italiano”, mensile d’informazione e cultura cinematografica realizzato da Istituto Luce...

Cinerama - FilmTv n° 09 / 2013

C'erano una volta, nel Sud della Russia, in una città divenuta una specie di ghetto per criminali di varie etnie, due bambini di 10 anni, Kolyma e Gagarin, amici per la pelle e influenzati dall'educazione (per l'appunto: criminale) del Nonno del primo. Che impartisce loro lezioni su furti,...

Cinerama - FilmTv n° 09 / 2013

Tutti con il vestito buono, un rinfresco a base di spumante pasticcini e torta per la prima comunione di Lorenzo, figlio di una famiglia proletaria, felice di consumare assieme il giorno di festa. Ma sbadata nel lasciare incustodito l'appartamento dove vive, pagando l'affitto in nero a un losco...

Cinerama - FilmTv n° 09 / 2013

In una Roma spettrale, quasi irriconoscibile se non per qualche iconica sequenza (nella zona della Stazione Termini), si incrociano una manciata di storie di tossicodipendenti cronici. Nessun proclama, nessun falso moralismo, nessuna denuncia se non quella di una disperata disperazione vissuta...

Cinerama - FilmTv n° 08 / 2013

C'è il segretario del principale partito d'opposizione (un buon riassunto dei recenti leader italiani di Centro Sinistra) che entra in crisi: sondaggi e opinione pubblica lo danno in declino al punto che una bella mattina l'uomo sparisce, senza dire nulla nemmeno al suo fidato portaborse. In...

Editoriale - FilmTv n° 05 / 2013

Eurispes e Cinetel hanno diramato nei giorni scorsi una serie di dati clamorosamente significativi. Il primo, per esempio, ha sentenziato che gli italiani sui temi cosiddetti “etici” sono assai più avanti dei politicanti che li guidano: l’86% è favorevole ai divorzi brevi, il 77, 2% alla tutela...

Cinerama - FilmTv n° 03 / 2013

"Il Gemello" è il nomignolo di Raffaele Costagliola. Ha quasi trent'anni e due fratelli gemelli. È entrato in carcere all'età di 15 per aver rapinato una banca e da 12 vive lì dentro. Raffaele non è un detenuto normale, ha carisma e gode di grande "rispetto" da parte degli altri detenuti. Il...

Editoriale - FilmTv n° 03 / 2013

«Touche pas à mon pote». Giù le mani dal mio amico. In Francia, da lustri, combattono le discriminazioni razziali con questo slogan e con la campagna SOS Racisme (www.sos-racisme.org). Con le Albe Dorate che circolano in Europa non c’è da stare allegri....

Cinerama - FilmTv n° 02 / 2013

Il cinema di Giuseppe Tornatore riflette sempre sul cinema stesso. È saggio e narrazione insieme. Anche con La migliore offerta il regista di La sconosciuta (due film che hanno come sfondo comune Trieste e una donna misteriosa e ferita) ci mette in guardia sulla manipolazione...

Cinerama - FilmTv n° 02 / 2013

Roma, 1981: il Professor Marco Tessandori viene ucciso con sette colpi di rivoltella da due brigatisti, nel cortile dell'università e sotto gli occhi di tutti. Muore tra le braccia di Lucio Astengo, suo amico e collega. Poche settimane dopo, Lucio Astengo scompare nel nulla. Trent'anni dopo:...

Editoriale - FilmTv n° 01 / 2013

«Siamo molto soddisfatti del prodotto presentato a Sorrento. La prospettiva per il 2013 è quindi buona e speriamo in risultati positivi già durante le Feste». Così parlò Lionello Cerri, Presidente dell’Anec (l’Associazione Esercenti Cinema) dal palco delle Giornate Professionali, dove sono...

Editoriale - FilmTv n° 52 / 2012

Sarà un anno di grandi cambiamenti. Che partirà subito con il turbo: Elezioni Politiche e Regionali a febbraio (davvero una novità) e quindi nuovo Governo, nuovo Presidente del Consiglio, nuovi Governatori nelle due principali regioni italiane, Lazio e Lombardia; e, a giugno, nuovo Presidente...

Cinerama - FilmTv n° 50 / 2012

Alina (Luli Bitri) è una ragazza di origine Rom, che da anni vive a Parigi per lavoro. Rientrata nel suo villaggio natio nei pressi di Cagliari, instaura un rapporto amichevole con Giampaolo Esposito (l'indimenticato Salvatore Cantalupo di Gomorra), 50enne commissario di polizia a cui viene...

Cinerama - FilmTv n° 50 / 2012

Melina (Giovanna Cacciola) è una caparbia ragazza 16enne che sogna di diventare una scrittrice di successo, malgrado le avversità del mondo in cui vive. Parallelamente si intrecciano le sfide del giovane cinefilo Giuseppe (Davide Maria Bruno) e del piccolo Ciccio (Giandomenico Gattuso), che si...

Cinerama - FilmTv n° 50 / 2012

Martino (Davanzati) vive col padre psicanalista (Haber). Il vecchio pretende da lui studi diligenti e una carriera sicura, ma il giovane passa le giornate ad accudire le sue tartarughe e a guardare dalla terrazza di casa Ilaria (Chiti), una ragazza che frequenta un corso per ballerine con...

Editoriale - FilmTv n° 49 / 2012

Il lettore Alessio Pierantozzi mi scrive: «Gentilissimo Direttore, ho appena acquistato il bellissimo Annuario di Film Tv e ho subito letto la sua introduzione (nonché Blade Runner del n. 1034) dove torna a evidenziare lo stato comatoso del cinema Italiano e lo paragona al ben più florido...

Cinerama - FilmTv n° 49 / 2012

La famiglia Rienzi trascorre l'estate nella vecchia casa di campagna in Toscana. Il 15enne Matteo, rimandato in ben tre materie, scopre i palpiti del primo amore. Sua sorella Eleonora, ragazza madre, vive l'indecisione di una maturità che non vuole affermarsi: vorrebbe svelarsi all'uomo che le...

Cinerama - FilmTv n° 48 / 2012

Tre storie semplici. Dove semplice dev'essere applicato alla maniera di un Truffaut o di un Sautet. E tre storie per tre quartieri romani. A Monteverde Vecchio Gaia (Myriam Catania) vive un vita agiata: sta per entrare nel suo nuovo appartamento, mentre il padre fa i conti con la...

Cinerama - FilmTv n° 48 / 2012

Un sguardo per innamorarsi. Può succedere ancora. Ed è ciò che accade a Cosimo, italiano, e Nicole, francese. È accaduto nel 2001, durante il G8 di Genova, dopo che a Nicole un poliziotto aveva rifilato una bastonata in testa. La storia è raccontata partendo dalla fine per poi riallacciarsi con...

Cinerama - FilmTv n° 48 / 2012

Nella Germania del 1962 il termine "itaker" veniva sputato in faccia dai tedeschi agli emiganti italiani in segno di sarcastico disprezzo. Uno dei tanti appellattvi, co- me "terrone" per esempio. Il viaggio particolare a cui si presta Benito, il protagonista, parte dal Trentino. Dove il...

Cinerama - FilmTv n° 48 / 2012

Una scritta dietro una stella ritrovata per caso durante una ricerca per una tesi universitaria. V.I.T.R.I.O.L, acronimo dal significato misterioso: Visita le Viscere della Terra, Rettificando Troverai la Pietra Occulta. Perché, è il sottotesto di questo mockumentary (ovvero realtà e finzione...

Cinerama - FilmTv n° 47 / 2012

Ostia, periferia e lungomare di Roma, inverno. Due ragazzi di sedici anni rubano un motorino, fanno una rapina e puntuali, alle nove, entrano a scuola. Nader e Stefano: uno è egiziano ma è nato a Roma, l'altro è italiano ed è il suo migliore amico. Anche Brigitte, la fidanzata di Nader, è...

Cinerama - FilmTv n° 47 / 2012

Due storie, una vera e una inventata, e quattro ragazzini. Nel 1999 due adolescenti guineani scrivono una lettera a nome di tutti i bambini africani indirizzata «alle loro Eccellenze i mem- bri e responsabili dell'Europa», chiedendo aiuto per avere scuole, cibo e cure. Con la lettera in tasca,...

Cinerama - FilmTv n° 47 / 2012

Già conosciuto, durante la lavorazione, col titolo Donne di Sicilia, approda nelle sale a quasi due anni dalle riprese questo bizzarro film diretto da Manuel Giliberti, cadenzato da quattro "racconti morali" che il Duchino (Nino Frassica) narra alla sua cameriera girando e camminando...

Cinerama - FilmTv n° 46 / 2012

La crisi economica ha partorito un genere. Finora vista da un'ottica drammatica. E io non pago! (titolo che "parafrasa" e omaggia il tormentone «e io pago!» della buonanima di Totò, rilanciato in questi anni da Striscia la notizia) è la prima commedia sui fatti e misfatti...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy