Adriano Aiello

Adriano Aiello

Scrivo. Di cinema, cibo, vino e stanchezza esistenziale in metropolitana. Sarei potuto essere un intellettuale, ma fortunatamente nel 1993 uscì la prima edizione di Championship Manager. Sono tra i 7 più grandi giocatori della storia di Risiko.

Profilo Facebook

Cineteca - FilmTv n° 37/2015

Durante gli anni 30, lo studio e la pratica delle arti marziali sono prerogativa di una scuola di maestri del sud della Cina. I metodi rigidi e severi imposti agli allievi si scontrano con la ribellione e l’abilità di Ip Man, iniziato alle arti marziali da Chen Heshun. Quando Ip si confronta in...

Cinerama - FilmTv n° 37/2015

Cole è un dj di talento, sogna di sfondare, ma vivacchia alla giornata con i suoi amici, nella valle nota come la zona meno ricca di Hollywood. La svolta arriva quando incontra James, icona della musica elettronica in fase autodistruttiva, pronto a trasformarsi nel suo mentore, con la...

Intervista - FilmTv n° 37/2015

Non tutte le opere prime sono uguali. L’adagio, tragicamente scontato, ha lo scopo di richiamare il clima di diffuso interesse e curiosità che circonda L’attesa, opera prima di Piero Messina, contesa dai più prestigiosi festival, approdata in Concorso alla Mostra del cinema di Venezia...

Cineteca - FilmTv n° 36/2015

Durante gli anni 50 i russi inviano in America una serie di agenti segreti dormienti. Li posizionano in una cinquantina di città statunitensi, infiltrandoli tra la popolazione, in uno stato di sonno mentale. Questa condizione termina appena ascoltano una parola d’ordine al telefono che li...

Cinerama - FilmTv n° 35/2015

Dramma sportivo in tre atti: ascesa, caduta e catarsi di un campione del mondo di pugilato che perde tutto e va a riconquistarselo sul ring. Che quello di Fuqua (per tutti ancora "il regista di Training Day", nonostante abbia successivamente girato sette film) non sia un un cinema di...

Cinerama - FilmTv n° 35/2015

Un commissario vecchio e malmesso declama una ricetta in un locale per fare colpo sulla cameriera. Nella sequenza successiva, un giovane delinquente prova a rimettersi in carreggiata lavorando in una pizzeria e, prima di venir accusato di non avere voglia di lavorare «come tutti i romani» da un...

Cinerama - FilmTv n° 34/2015

Se esiste un'ansia esibizionista nel passaggio al lungo di un acclamato regista di cortometraggi, Ariel Kleiman ha voluto schivare il rischio con troppa veemenza. Al crocevia tra opera civile e thriller psicologico, il suo esordio vaga senza direzione. Racconta una socializzazione primaria...

Cinerama - FilmTv n° 34/2015

Soggetto: in Nebraska il teatro esiste. Tanto che gli studenti della Beatrice High School decidono di mettere in scena L'esecuzione, macabra opera che vent'anni prima costò la vita al protagonista Charlie, impiccatosi incidentalmente (?) durante la rappresentazione. Trovata di...

Cinerama - FilmTv n° 32/2015

Nick è un giocatore d'azzardo, con un passato da militare, qualche problema con l'alcol e incredibili doti fisiche. Sbarca svogliatamente il lunario come chaperon, mentre sogna di fuggire da Las Vegas, ma il violento assalto ai danni di una donna cambia tutti i suoi programmi. Nick è stato un...

Cineteca - FilmTv n° 29/2015

Mammuth è il soprannone di un operaio che, dopo aver lavorato tutta la vita, gli viene negata parte della pensione per una questione burocratica. La situazione lo costringe a cercare i suoi precedenti datori di lavoro. È un cinema prezioso, libero, leggero ma pensante, quello di Benoît...

Cinerama - FilmTv n° 29/2015

La conclusione sul grande schermo di una serie tv non è mai una grande idea. Specie se parliamo di una comedy politicamente scorretta, in pieno stile HBO, che ha fatto dei gag scurrili, dei dialoghi al fulmicotone e delle situazioni grottesche i propri marchi di fabbrica, ma che mai si è...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 28/2015

Uomo dai tanti interessi e dai numerosi talenti, Tony Laudadio. Lo abbiamo incontrato durante La Milanesiana, manifestazione che anima l’estate meneghina, dove ha portato in scena l’anteprima dello spettacolo teatrale di cui è sceneggiatore e regista, Birre e rivelazioni. 60 minuti e...

Serial Graffiti / Semi Serial - FilmTv n° 28/2015

Maldestro ed entusiasta, ci immaginiamo Doug Ellin, giovane yankee volenteroso, attore di poco conto e regista di opere dimenticabili come Phat Beach e Amore tra le righe, girare per vari studi di produzione, tra il 2002 e il 2003, con il copione di una serie incentrata sulla...

Scanners - FilmTv n° 27/2015

Il passaggio al Future Film Festival 2011 di Bologna è l’unica apparizione italiana di questa anomala storia di viaggi spaziali e vita quotidiana di tre astronauti, in competizione con un robot dall’intelligenza artificiale, e alle prese con le loro tribolazioni e idionsicrasie, qualche...

Cinerama - FilmTv n° 27/2015

Chi è, cos'è, cosa fa Banksy? Dell'artista di strada senza volto più famoso al mondo si è detto e scritto abbondantemente. Anche al cinema, dove si è brillantemente raccontato in prima persona in Exit Through the Gift Shop. Ridefinire il concetto di immaginario e d'identità (sempre...

Cinerama - FilmTv n° 27/2015

I remake e il seriale saccheggio dell'immaginario horror degli anni 70 e 80 sono un affare, un fatto assodato e un assetto incontrovertibile dell'industria cinematografica: inutile inveire ogni volta contro di essi, con toni aspri e reazionari, impugnando il reato di lesa maestà. Ogni tanto...

Cineteca - FilmTv n° 27/2015

Una forma di vita aliena diagnosticata da una sonda della NASA appare in Messico, nel 2016, costringendo le autorità a imporre una quarantena generale e scatenando una battaglia tra gli eserciti terrestri e gli alieni. Mentre l’area si popola di mostri spaventosi, un fotoreporter e una giovane...

Cinerama - FilmTv n° 26/2015

In assenza di politiche e riflessioni contemporanee degne di nota su quel magma insolvibile chiamato "questione islam", alcuni pungenti tentativi di narrazione arrivano dal cinema e dalla letteratura. In modo diametralmente opposto, ma in qualche modo speculare a Sottomissione di...

Cinerama - FilmTv n° 26/2015

Per impedire un tragico attentato terrorista, un'associazione segreta costruisce una macchina del tempo e la affida a un agente speciale. Falliti numerosi tentativi, questo viene in contatto con una misteriosa donna le cui sorti sono in qualche modo legate agli eventi. Nonostante la crescita di...

Cinerama - FilmTv n° 25/2015

Nel Midwest americano un virus mette in ginocchio la popolazione e un padre è costretto ad assistere alla trasformazione della propria figlia in un morto vivente. Fine sinossi. Ora dimenticate i film di zombi e i più classici postapocalittici: Contagious è un film di misteri. Questi...

Cinerama - FilmTv n° 24/2015

Cartoon colorato e sgargiante a firma Karsten Killerich (affermato animatore danese, già autore di Nome in codice: Brutto anatroccolo) e pensato per bambini piccoli, molto piccoli. Troppo piccoli, probabilmente. Le cose migliori si trovano all'inizio. L'intro, ellittico, gioca...

Cinerama - FilmTv n° 24/2015

America, anni 80. La diffusione della droga ha una responsabilità interna: la CIA facilita il traffico dei salvadoregni per destinare i proventi al finanziamento dei Contras, movimento contro-insurrezionale del paese. America, 1996. Gary Webb, reporter del "San José Mercury News", inciampa in...

Cinerama - FilmTv n° 23/2015

Da quando il western è diventato un occasionale strumento di rielaborazione del mito e della sua estetica (Le lacrime della tigre nera, Rango, Cowboys & Aliens, Il buono il matto il cattivo, The Lone Ranger, Appaloosa), ma soprattutto...

Cinerama - FilmTv n° 23/2015

Dieci anni dopo la sua personale (ma nemmeno tanto) versione di Non aprite quella porta, Greg McLean torna ad affilare i coltelli di Wolf Creek abbandonando ogni discorso filologico e virando verso altri lidi. Un cambio di direzione salvifico e arguto, con cui si smarca dai...

Cinerama - FilmTv n° 22/2015

Si presenta in modo preoccupante il film che sarà ricordato come l'esordio del cuoco di Robert De Niro. La formula "promozionale" la dobbiamo al fatto che il regista Sergio Misuraca, durante la rincorsa al sogno cinematografico, è finito tra i fornelli del ristorante losangelino dell'attore...

Cinerama - FilmTv n° 22/2015

1945: ultimi scampoli della Seconda guerra mondiale. Mentre gli alleati avanzano, le retrovie sono costrette al lavoro sporco e a piegare le ultime resistenze tedesche, spesso e paradossalmente in inferiorità numerica. È il caso del sergente Don Collier: capigliatura e modi eccentrici da ...

Cineteca - FilmTv n° 22/2015

Nella Los Angeles di fine anni 90, Dave Brown, veterano della guerra in Vietnam, è un poliziotto che opera con metodi violenti spesso ai confini della legalità. Quando un suo pestaggio di un sospettato finisce nell’obiettivo delle telecamere, Dave finisce sotto inchiesta e tutta la sua...

Servizio - FilmTv n° 22/2015

Ripudiati, scomodi, senza paternità, molto probabilmente brutti. Inevitabilmente di culto. Sono i film, i pilot delle serie, perfino i videoclip che nessuno ha mai voluto filmare. Per discussioni furibonde sul set, problemi contrattuali, manifesta insoddisfazione o arbitrari interventi della...

Scanners - FilmTv n° 21/2015

Un samurai senza più moglie si trascina, privo di spada e senza speranza, come in uno chanbara crepuscolare. Ha rifiutato il suo ruolo ed è alla mercé dei cacciatori di taglie. Con lui c’è la giovane figlia che lo segue e lo sprona a reagire. Il suicidio rituale a cui viene condannato è...

Cinerama - FilmTv n° 21/2015

T.S. Spivet è un bambino straordinario, capace di inventare la macchina del moto perpetuo a soli dieci anni. Vive con la sua famiglia, isolato, tra vallate e cavalli: ha un padre cowboy, un fratello gemello la cui morte accidentale muove tutte le vicende, una sorella annoiata e una mamma...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy