Ilaria Feole

Ilaria Feole

Ilaria Feole è nata nell’anno di Il grande freddo, Il ritorno dello Jedi e Monty Python – Il senso della vita e tutto quello che sa l’ha imparato da questi tre film. Scrive di cinema e televisione per Film Tv e  Spietati.it. È autrice della monografia Wes Anderson - Genitori, figli e altri animali edita da Bietti Heterotopia.

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Nel luglio del 1995 oltre 8.000 uomini sono stati trucidati dalle milizie serbe entrate a Srebrenica. È stata la più grave strage europea dopo la fine della Seconda guerra mondiale, e Zbanic la racconta da un osservatorio privilegiato: da dentro la base ONU, dove lavora come interprete Aida, il...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Un parto domestico che evolve in dramma, la ricerca inutile delle colpe, la coppia che si frantuma sotto i colpi del dolore. Mundruczo dirige, la sua compagna Kata Weber scrive: il film è semi-autobiografico, esorcizzante e catartico, brutale e cesellato. Semina immagini e simboli smaccati per...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

"Lo so, volevate una storia realistica", dice beffardo il narratore di Favolacce, che partendo dal diario interrotto di una bambina imbastisce per lo spettatore il racconto dell'estate grottesca di un quartiere nella periferia romana. I gemelli D'Innocenzo calcano la mano sulla natura...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Autumn ha 17 anni e una gravidanza indesiderata. Le leggi della Pennsylvania non le consentono di abortire senza il consenso dei genitori, così scappa a New York con la cugina - coetanea - per sottoporsi all'operazione in una clinica aperta alle minorenni. La regista di Beach Rats...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Ci sono film sbagliati che riescono ad avere un loro bislacco, paradossale fascino. E poi ci sono film sbagliati durante i quali pare di intravvedere che perfino cast & crew non fossero così convinti: è il caso, purtroppo, dell’inerte mélo con derive vagamente fantasy...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Inés è doppiatrice e membro di un coro femminile: ama far ascoltare la sua voce, ma non per dire le fatidiche parole che il suo nuovo compagno vorrebbe sentire. Il "ti amo" le resta strozzato in gola, perché la relazione finisce in modo violento, e ora Inés ha gli incubi, si sveglia dentro...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

San Paolo, 1899: il Novecento incombe in casa Soareses, dove l'anziana Isabel è sola con le figlie (una suora e una pianista cagionevole). Per risanare il corpo della madre, le due sorelle chiedono l'aiuto di Ina Nascimiento e dei suoi rituali africani, e i destini delle due famiglie si...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 37/2020

Il caso di Betty Broderick ha avuto grande risonanza negli Stati Uniti, per la sua natura di melodramma borghese da tabloid: nel 1989 l’ex moglie di un avvocato di successo, persa la testa dopo il divorzio, ammazza a colpi di pistola l’ex marito e la nuova consorte, nella loro villa nei...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 37/2020

-

Corpo a cuore - FilmTv n° 37/2020

Il milionario Robert Talbot torna prima del previsto nella sua villa in Liguria e scopre che il maggiordomo l’ha trasformata in albergo. C’è una scena, in Ave, Cesare! dei fratelli Coen, in cui il giovane divo di western Hobie Doyle si trova per la prima volta sul set di una...

Cineteca - FilmTv n° 36/2020

Prima guerra mondiale. Mathilde viene a sapere che il suo fidanzato Manech è uno dei cinque soldati francesi condannati a morte dalla corte marziale. Ma la ragazza non si dà per vinta e decide di rintracciare l’amato. Come se una delle schegge di cinema fittizio passate sul televisore di...

Cineteca - FilmTv n° 36/2020

Antonio Pisapia, in arte Tony, è un crooner partenopeo dalla voce seducente, artista da balera conteso dalle donne, coccolato dai manager, rispettato dai pusher. Antonio Pisapia è invece uno stopper ammirato, allenatore dilettante ma geniale, inventore di un modulo alla Sacchi innovativo. Per...

Cinerama - FilmTv n° 36/2020

C’è poco da fare: l’inaffondabile tradizione del cinema francese fa sì che perfino una commediola dallo spunto non freschissimo e dal ritmo altalenante risulti un prodotto agilmente sopra la sufficienza, che dosa a dovere i propri ingredienti. Ovvero: la notte di Natale, in una Parigi piena di...

Serial Minds - FilmTv n° 36/2020

Partiamo da un dubbio espresso da tanti, soprattutto dai fan del Perry Mason televisivo incarnato da Raymond Burr: perché un reboot del celeberrimo avvocato creato da Erle Stanley Gardner? O meglio: perché scegliere l’immacolato Mason per traslarlo in un contesto cupo e cinico da prestige...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 36/2020

Nelle prime immagini promozionali di On the Rocks troviamo un compassato, gigionissimo Bill Murray con bicchiere da cocktail in mano, e il pensiero va subito alla memorabile sequenza dello spot per una marca nipponica di whisky interpretato dal suo...

Servizio - FilmTv n° 36/2020

Abbiamo recensito Tenet sul Film Tv n. 35/2020, ma non abbiamo smesso di interrogarci sul film. In questo speciale le riflessioni (con spoiler!) di alcune delle nostre firme.

Servizio - FilmTv n° 36/2020

Questa è la prima parte del nostro Speciale Cinerama tutto dedicato alla Mostra del Cinema di Venezia 2020.

Raccoglie le recensioni dei film visti dai nostri collaboratori fino al 4 settembre 2020.

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 35/2020

Se avete approfittato del lockdown per recuperare tutte le stagioni di Power, o se eravate fan della prima ora e dal 2014, per sei annate, avete seguito le vicissitudini di James “Ghost” St. Patrick nella serie gangster dal cast all black, il 6 settembre 2020...

Serial Minds - FilmTv n° 35/2020

Una cosa accomuna pressoché tutti i prodotti riconducibili all’odierna prestige tv (la “serialità di qualità”, ovvero budget sostenuti, valori produttivi alti, regia “cinematografica”...): sono cupi, spesso virati al nero e al blu, con fotografia scura e personaggi immersi in...

Corpo a cuore - FilmTv n° 35/2020

Frederick, nipote del barone Frankenstein, rigetta le teorie dell'illustre parente; ma quando si reca in visita in Romania, inizia a credere alla possibilità di rianimare corpi morti. Anni fa la rivista “Prémière” stilò una classifica delle più grandi interpretazioni di tutti i tempi: il...

Intervista - FilmTv n° 35/2020

N ello staff delle Giornate degli autori sin dalla loro nascita, nel 2004, Gaia Furrer ne è la nuova direttrice artistica: abbiamo parlato con lei delle novità del 2020, tra cui la collaborazione con l’Isola Edipo, con incontri all’aperto e proiezioni in sala (aperti ai non...

Cinerama - FilmTv n° 34/2020

Chi segue la serie Fargo, creata da Noah Hawley ispirandosi al film dei Coen, conosce il gusto del suo autore per i nomi bizzarri: pare adeguato, quindi, che per il debutto alla regia cinematografica Hawley abbia battezzato la sua eroina Lucy Cola. Dietro il suono frizzante c’è un’...

Serial Minds - FilmTv n° 34/2020

«Perché costa di meno». Chi ha visto la miniserie evento del 2019, Chernobyl, ricorda certamente l’agghiacciante banalità della motivazione con cui, in tribunale, Jared Harris/Legasov spiegava perché nella centrale sovietica erano stati usati materiali non ottimali, causa del disastro...

Corpo a cuore - FilmTv n° 34/2020

Una settimana dopo l’assassinio di JFK, Jackie Kennedy accetta di rilasciare una lunga intervista. Natalie Portman è un genio. Lo è in molteplici sensi: enfant prodige dall’età di undici anni; ha un quoziente intellettivo di 140; si è laureata a Harvard in psicologia; ha pubblicato studi su...

Intervista - FilmTv n° 34/2020

Papicha, in Algeria, sta per “ragazza cool”; una come Nedjma, che nella Algeri del 1997 sgattaiola ogni sera fuori dal campus universitario per ballare in discoteca e vendere vestiti cuciti da lei. La sua libertà, però, è minata dall’avanzare dell’integralismo islamico, atti...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 34/2020

-

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 33/2020

-

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 33/2020

-

Corpo a cuore - FilmTv n° 33/2020

Londra, 1888: l’ispettore Abberline indaga su una serie di efferati omicidi che hanno per vittime prostitute. (Attenzione, spoiler). Ian Holm, che ci ha lasciati lo scorso 19 giugno, era uno di quegli attori che non ci si sarebbe mai stancati di ascoltare. Il suo timbro...

Cinerama - FilmTv n° 33/2020

Difficile qualificarsi come eroe disneyano se non si è perso (almeno) un parente, e Ian, elfo protagonista del primo film Pixar dell’epoca post-John Lasseter, non fa eccezione. Il suo papà è morto quando lui era troppo piccolo per serbarne ricordi, e l’assenza di memorie, più di quella del...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy