Ilaria Feole

Ilaria Feole

Ilaria Feole è nata nell’anno di Il grande freddo, Il ritorno dello Jedi e Monty Python – Il senso della vita e tutto quello che sa l’ha imparato da questi tre film. Scrive di cinema e televisione per Film Tv e  Spietati.it. È autrice della monografia Wes Anderson - Genitori, figli e altri animali edita da Bietti Heterotopia.

Servizio - FilmTv n° 52/2015

Carol è una donna fuori dal suo tempo, incapace di scendere ai compromessi che il suo status di moglie e madre nell’America anni 50 le impongono. Di perfetto, nella sua vita borghese, c’è solo la piega dei capelli: Carol ama le donne ed è stufa di nascondersi. Ad accendere di sensualità ed...

Intervista - FilmTv n° 52/2015

Quanto è mancato e manca Michael Cimino. Dal 1996, quando portò a Cannes quel gioiello di Verso il sole, western on the road contemporaneo che a posteriori è da considerare il testamento artistico di questo straordinario cineasta. Genio e sregolatezza, sette film in una carriera segnata da...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 52/2015

Prima di essere un film, Attila Marcel era una canzone, una parodia di Édith Piaf scritta da Sylvain Chomet per la colonna sonora dello splendido Appuntamento a Belleville. Da quel brano è nato il primo film live action del regista, che mette in campo attori in carne e ossa ma non...

Serial Minds - FilmTv n° 52/2015

Spie e spioni sono stati una delle tendenze del 2015: da Spy a SPECTRE, da Kingsman a Il ponte delle spie, passando per Operazione UNCLE, Mission: Impossible e per Quantico, Homeland e The Man in the High Castle,...

Cineteca - FilmTv n° 52/2015

Una nobildonna parigina lascia nel testamento tutti i suoi averi alla gatta Duchessa e ai suoi cuccioli Bizet, Matisse e Minou. L’avido maggiordomo Edgar cerca di togliere di mezzo gli animali, ma in soccorso della micia arriva il randagio Romeo, che insieme agli “aristogatti” si lancia in un’...

Cineteca - FilmTv n° 52/2015

Estate 1963. Jack Twist ed Ennis Del Mar sono assunti come stagionali per pascolare un gregge nelle montagne del Wyoming. Tra i due nasce un sentimento profondo, che li lega per oltre vent’anni all’oscuro delle rispettive famiglie. Un premio Pulitzer (Larry McMurtry, penna di L’ultimo...

Cineteca - FilmTv n° 51/2015

1998: quattro amici fanatici di Star Wars partono in missione per intrufolarsi in casa di George Lucas e vedere in anticipo La minaccia fantasma, nuovo episodio della saga. «Poco tempo fa, in una galassia lontana lontana...». Eppure pare remotissima quella fine di millennio: niente...

Cineteca - FilmTv n° 51/2015

Cole ha 9 anni e vede la gente morta. Uno psicologo, la cui carriera è in crisi, tenta di aiutarlo. È difficile non attribuire gran parte del successo di Il sesto senso a uno dei più celebri twist ending della storia del cinema: quel finale a sorpresa che anche al botteghino ha...

Cinerama - FilmTv n° 51/2015

L’incipit è traumatico, per lo spettatore e per il protagonista: miliardario per nascita, filantropo per indole, Francis detto Franny gioca a costruire ospedali all’avanguardia insieme ai due amici del cuore dai tempi del college. Finché questi, prima dei titoli di testa, muoiono tragicamente,...

Scanners - FilmTv n° 51/2015

Philip Lewis Friedman, un notevole romanzo d’esordio alle spalle, un’opera seconda in imminente uscita, entra in scena col cipiglio irritato e supponente di Jason Schwartzman e ne siamo certi: Listen Up Philip è, sotto neppure troppo mentite spoglie, il sequel di Rushmore di Wes...

Cinerama - FilmTv n° 50/2015

Thierry Donard - capitano del team Nuit de la glisse e regista di dozzine di film sportivi dedicati alle discipline più estreme - colpisce ancora: chiama a raccolta, come fossero Avengers o Mercenari, un manipolo di atleti disposti a lanciarsi, in favore di macchina da presa o con apposita...

Cinerama - FilmTv n° 50/2015

«Pistoia ovest come Berlino est» enuncia un graffito sottile sul binario che ogni giorno accoglie branchi intorpiditi di adolescenti di provincia, le teste galleggianti fra i due auricolari che delimitano il mondo intorno a loro. Per Iaui Tat e per Angelica quel legame impossibile, scritto a...

Cinerama - FilmTv n° 50/2015

Il titolo evoca una frase di G.B. Shaw: «L’uomo razionale adatta se stesso al mondo, quello irrazionale insiste nel cercare di adattare il mondo a se stesso. Così il progresso dipende dagli uomini irrazionali». Dove a farsi carico di tale paradosso è Abe, docente di filosofia afflitto da...

Intervista - FilmTv n° 49/2015

Il regista di Mille bolle blu, Camerieri e Il grande botto torna in sala con una fiaba surreale, Leone nel basilico.

Come mai sono passati 15 anni dalla sua ultima volta su grande schermo?

I motivi sono vari: da una parte l’estrema difficoltà...

Cinerama - FilmTv n° 49/2015

Si fanno chiamare Grande uovo di corvo e Piccolo uovo di corvo, perché hanno imparato che un uomo è quel che mangia; loro, fratelli nelle baraccopoli di Chennai, in India, sono golosi di quegli ovetti rubati dal nido dei volatili. La fotografia dell’esordiente Manikandan dipinge la miseria...

Scanners - FilmTv n° 49/2015

The Arbor è il soprannome del quartieraccio di Bradford dove Andrea Dunbar è cresciuta e al quale ha intitolato la pièce, scritta a 15 anni come compito scolastico, che l’ha resa un’enfant prodige del teatro britannico. Morta a 29 anni, ha lasciato orfani tre figli, che in questo...

Intervista - FilmTv n° 48/2015

Un anno fa quasi esatto, il 19 novembre 2014, la corte di cassazione ha annullato per prescrizione dei reati la precedente sentenza sul processo Eternit: nessun risarcimento per le 2.889 famiglie delle vittime di patologie legate all’amianto nella zona di Casale Monferrato. Un posto sicuro...

Cinerama - FilmTv n° 48/2015

Tony, sciando, si infortuna gravemente un ginocchio e, in riabilitazione, la psicologa le insinua il dubbio che non di casualità si tratti: in francese ginocchio è “genou”, si legge come la crasi fra “je” (io) e “nous” (noi). Che forse ci sia un sommerso problema relazionale alla base dell’...

Cinerama - FilmTv n° 48/2015

Un santino ha due dimensioni, così il film di Daniele Luchetti, «il primo film su papa Bergoglio», ne imbastisce tre, per fugare il dubbio: c’è il cardinale in attesa del responso del conclave, nel 2013; il giovane prelato nell’Argentina degli anni 70; il vero papa nelle immagini di repertorio...

Cinerama - FilmTv n° 48/2015

Luca sorride solo per lavoro: il suo sogno di fare l’attore si è infeltrito come un vecchio maglione, trasformandosi in un impiego come animatore per feste, clown part time per serate di lusso. Quel sogno gli era costato, anni prima, il rapporto col padre Eduardo, uno che i sogni ha saputo...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 48/2015

La triste, ma sempre gustosa storia di come Eric Stoltz fu licenziato dopo aver girato parecchie scene nel ruolo di Marty McFly. Il resoconto delle giornate stremanti di Michael J. Fox, di giorno sul set di Casa Keaton e di notte su quello di Ritorno al futuro. La salace risposta di...

Serial Minds - FilmTv n° 48/2015

Attori grandi e grandissimi che appaiono cinque minuti e scompaiono per interi episodi; lunghe sequenze di nuda burocrazia all’opera, la politica che si dipana nella sua minuziosa, tediosa essenza di norme al lavoro sul corpo sociale; ogni tanto, un volto noto da The Wire e Treme...

Cineteca - FilmTv n° 48/2015

In un futuro non lontano, la sostanza M ha reso dipendente il 20% della popolazione e la polizia intercetta i tossici tramite una fitta rete di cimici. Bob Arctor, agente sotto copertura, deve conciliare il suo ruolo con gli effetti del consumo della droga. Fra le opere meno visionarie e...

Cinerama - FilmTv n° 47/2015

Iqbal Masih aveva 12 anni quando è morto, nel 1995, ucciso in circostanze mai chiarite: nel corso della sua breve vita, dopo esser stato venduto a un fabbricante di tappeti, tenuto in semischiavitù con ritmi lavorativi massacranti ed essere fuggito insieme ad altri bimbi, era diventato un...

Cinerama - FilmTv n° 47/2015

E se Dio fosse uno di noi? Ma uno dei peggiori di noi: cinico, bastardo e fancazzista, assente in famiglia e svogliato sul lavoro? Certo, l’uggia di Bruxelles, dove l’onnipotente vive, non aiuta; lo ammette anche la piccola Ea, secondogenita dell’insopportabile divinità, cui il fratellone J.C...

Cinerama - FilmTv n° 46/2015

«In questo mondo che ci nega l’anima, essere un bufalo è un’arte». Sarchiapone, bufalotto maschio, dunque destinato al macello perché non può dare latte e mozzarella, nella terra dei fuochi pronuncia verità per chi sa ascoltarle. La sua esistenza improduttiva, non retribuibile, è un’arte; lo è...

Cinerama - FilmTv n° 46/2015

Il fascino mortifero e sinistro delle opere incompiute ossessiona il giovane topo di biblioteca Theo: conosce tutti i grandi libri la scomparsa dei cui autori è giunta prima che vergassero la parola “fine”. Ma il libercolo che dà il titolo al film, e che evoca Le fantasticherie di un...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 46/2015

Nella manciata di titoli, spesso di scarso rilievo, che hanno di poco preceduto e seguito la morte prematura di Robin Williams, 90 minuti a New York - remake di una commedia israeliana del 1997 - occupa un posto particolarmente infelice. Ultimo film a essere distribuito in America...

Cineteca - FilmTv n° 46/2015

La breve vita di Liseli Hoepli Marazzi, figlia del noto editore Ulrico Hoepli, morta suicida a soli 33 anni, quando sua figlia Alina era una bimba. È un’ora rubata, quella che Alina Marazzi si concede in intimità con sua madre, un’ora (scarsa: 55 minuti) sottratta all’oblìo e al silenzio,...

Cinerama - FilmTv n° 45/2015

Per ghiacciato che sia il suolo dell’Islanda in inverno, non potrà mai competere coi cuori ibernati di Kiddi e Gummi, fratelli coltelli che da 40 anni non si rivolgono la parola. I terreni su cui entrambi allevano montoni (tra i migliori esemplari del paese) son confinanti, ma fra i due uomini...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy