Maria Sole Colombo

Maria Sole Colombo

Cinerama - FilmTv n° 25/2019

Infierire sul lezioso titolo italiano sarebbe cosa fin troppo facile, ma Ratna, domestica a tempo pieno nella caotica Mumbai, è effettivamente una novella Cenerentola: lava e stira ma sogna in grande, arriva da un villaggio sperduto ma non si fa intimorire dalla grande città, lavora sodo ma non...

Avere vent'anni - FilmTv n° 25/2019

Uno stato totalitario, costruito sulla sperequazione tra ricchi e poveri, mantiene l’ordine attraverso un sanguinoso gioco/reality. Lo scenario è quello di una pura lotta di classe, a stento contenuta a panem (poco) et circenses (soprattutto). In Thailandia la gestualità del fittizio ceto...

Cinerama - FilmTv n° 24/2019

La creatura tormentata ed errante interpretata da Timothée Chalamet è senza dubbio un beautiful boy, come cantava John Lennon: ama Fitzgerald e Bukowski, ascolta i Nirvana e i Sigur Rós, è il figlio modello insopportabilmente radical chic di un giornalista di “Rolling Stone” (sorge il...

Cinerama - FilmTv n° 23/2019

L’opera seconda di Laura Luchetti, tenuta a battesimo nei festival di mezza Europa, da Londra a Cannes, si basa su schemi elementari e valori manichei: come nelle favole, il lupo cattivo insegue la principessa orfana, che trova aiuto e fiducia nei luoghi più insperati. La vicenda umana è tanto...

Avere vent'anni - FilmTv n° 23/2019

Colin e Mary, inglesi in vacanza a Venezia, vagano per le calli mentre cercano di decidere del loro futuro insieme. Una sera incontrano un ricco veneziano che li invita nel suo palazzo. Come in un altro Viaggio in Italia (altrettanto pregno di un misticismo abissale, ma...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 23/2019

Quel giorno d’estate in cui Amanda, sette anni, perde la madre in un attentato terroristico è il cuore pulsante e la premessa narrativa dell’ultimo lavoro di Mikhaël Hers, uscito in sala il 30 maggio 2019 (vedi recensione sul Film Tv n. 22/2019)....

Servizio - FilmTv n° 23/2019

«La nostra guardia si è conclusa» direbbero i guardiani della notte: a serie terminata, dopo un’ottava e ultima stagione che ha visto in egual numero entusiasti e detrattori, quattro firme di Film Tv fanno il punto su Il trono di spade, fenomeno televisivo forse irripetibile.

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 21/2019

Polonia, 2003. Gli eroi nazionali non sono Papa Wojtyla né i leader di Solidarnosc, perché vent’anni prima un attentato ha mutato irrimediabilmente il corso degli eventi, fino a impedire il crollo della cortina di ferro. Come a dire: la Storia non si fa con i se e con i ma, ma la tv sì. Nel...

Avere vent'anni - FilmTv n° 20/2019

Primi anni 70, tra Santa Monica e Venice Beach. Gli Z-Boys cavalcano le onde del Pacifico e calcano con lo skateboard le strade costiere e le piscine abbandonate. Prima degli sbrodolamenti adolescenziali di Twilight, dopo l’esordio-scalpore di Thirteen - 13 anni, Catherine...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 19/2019

Piccole donne crescono, dentro e fuori dallo schermo: Amy Poehler, vispa biondina del SNL e della sit Parks and Recreation, è pronta a passare dietro la mdp, e le sue chiassose protagoniste, cameriere negli anni 80 e ora cinquantenni più o meno in carriera, si preparano a un’...

Cinerama - FilmTv n° 17/2019

Vibra di rabbia e di orrore quest’opera di animazione fortemente politica, e oscilla tra gli slanci immaginifici e la coscienza storica che impone di attenersi ai fatti: quelli dell’Angola finalmente libero dalla morsa dei coloni portoghesi, ma dilaniato dalle lotte tra fazioni rivali sotto cui...

Avere vent'anni - FilmTv n° 17/2019

Un gruppo di muratori tedeschi viene delocalizzato nella campagna bulgara per costruire una centrale idroelettrica. La mancanza di acqua li obbliga a fermare i lavori e a prendere contatti con i locali. Vi presento Toni Erdmann sviscerava, dei rapporti umani e commerciali tra Germania ed...

Cinerama - FilmTv n° 16/2019

Disoccupati e senzatetto saranno anche invisibili nel discorso culturale francese, perché sintomi parlanti dell’ascensore sociale in panne, in una nazione sospesa tra neoliberismo e assistenzialismo, dogma della crescita economica e tradizione statalista. Non lo sono però sullo schermo: il...

Cinerama - FilmTv n° 15/2019

Louis Garrel è fedele: al suo personaggio abulico e impacciato, già vertice smussato di un altro triangolo amoroso nell’esordio Les deux amis, con un nome proprio - Abel - che resiste film dopo film a svariate traversie sentimentali, come un novello Antoine Doinel. Ma soprattutto è...

Avere vent'anni - FilmTv n° 15/2019

Chelsea è una escort di lusso, specializzata nell’offrire ai propri clienti una vera e propria girlfriend experience. È ironico che questo film giocattolo – budget microscopico, 16 giorni di riprese, produttivamente insignificante per Soderbergh dopo il pamphlet colossale su Che Guevara –...

Cinerama - FilmTv n° 14/2019

Quattro dive della new Hollywood e una sceneggiatura scadente. Non è lo spinoff over 60 di Sex & the City - anche se ci assomiglia moltissimo, per la sorellanza glam, i gag da cabina armadio e le infinite sessioni di confidenze intime - ma il risultato di una rimpatriata stellare...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 14/2019

Dietland è molte cose: una parabola cinica di autoaffermazione, una distopia ultra-femminista, ma soprattutto il ribaltamento dark del mito televisivo del makeover, il cambio di look. Perché la sua protagonista è patologicamente obesa e disposta a tutto pur di entrare in una...

Avere vent'anni - FilmTv n° 14/2019

Vittorio e Cesare tirano avanti tra spaccio e piccole truffe. Dopo un trip finito male, uno dei due cerca di cambiare vita. Il pianosequenza d’apertura è un’autocitazione sbandierata: stesso sottoproletariato di Amore tossico, stesso gelato confezionato, stesso molo di Ostia che è...

Cineteca - FilmTv n° 14/2019

Tra Genova e Marsiglia, il traffico di droga prospera. Il commissario Belli è deciso a incastrare i boss che si spartiscono la piazza e tengono in pugno la città, ma è l’inizio di un bagno di sangue. Appena il tempo dei titoli di testa e poi via con un inseguimento lungo 12 minuti, prima a...

Cinerama - FilmTv n° 13/2019

La conseguenza che dà il titolo a quest’epopea postbellica è quella del nazismo: la sua eredità tormenta vincitori e vinti, e aleggia sulle macerie di una nazione smembrata, fatta di case e famiglie a brandelli. L’arco narrativo si risolve nell’elaborazione di un lutto: quello del Führer in...

Cinerama - FilmTv n° 12/2019

Per esplorare il concetto di diversità - cognitiva e fisica in primis, ma anche razziale e di orientamento sessuale - occorrerebbe adottare una diversità di sguardo. Qui il tentativo, ravvisabile perlomeno a livello programmatico, si esaurisce in un ribaltamento di ruoli: un bambino...

Cinerama - FilmTv n° 12/2019

Cronistoria e fenomenologia della posta del cuore, genere editoriale sbeffeggiato persino dai teorici della cultura di massa, ma tra le cui righe si legge, senza troppo sforzo, un côté timidamente sovversivo: l’Italia delle casalinghe e delle sartine, infatti, mette nero su bianco una...

Avere vent'anni - FilmTv n° 12/2019

Un gruppo di neuroscienziati mette a punto il DC Mini, un device che permette di visualizzare e manipolare i sogni altrui. Ma qualcuno se ne impossessa ancora prima che il prototipo possa essere ultimato. Le premesse sono quelle di un Inception ante litteram, in cui la vertigine...

Cinerama - FilmTv n° 10/2019

A dieci anni dalla morte scandalo di Alexander McQueen, enfant prodige delle passerelle londinesi, il suo lavoro è stato già oggetto di infiniti sforzi di catalogazione e revisione critica, a partire dalla retrospettiva-mondo del 2011 al Met di New York. Un tentativo di metabolizzare...

Cinerama - FilmTv n° 08/2019

Cos’è successo all’America tra Watergate e Sexgate, tra Tutti gli uomini del presidente e Vice - L’uomo nell’ombra? Com’è che la vita privata dei politici è passata, sul finire degli anni 80, da materiale da cronaca rosa ad affare di stato? Abbandonate le puerilità in odor di...

Cinerama - FilmTv n° 08/2019

È emblematico che questo doc, bignami diligentemente confezionato a suon di voci autorevoli, si apra e si chiuda sulla Monna Lisa: un’opera che, più che parlarci del genio poliedrico di Leonardo da Vinci, ci dice della cultura che negli ultimi due secoli l’ha fagocitata, moltiplicata,...

Avere vent'anni - FilmTv n° 08/2019

Tony fa il commesso in un colorificio, ma il sabato sera diventa il re del dancefloor. Successo commerciale inaudito, La febbre del sabato sera cristallizza un momento topico nelle vicende della disco music: da cultura sotterranea a fenomeno mainstream, da Brooklyn (prima della...

Intervista - FilmTv n° 07/2019

Il cinema di Jean-Luc Godard e di Chris Marker, la cultura punk, le avanguardie storiche, il polar e il noir: tracciare una genealogia delle suggestioni che informano i lavori di F.J. Ossang - musicista noise e romanziere, oltre che regista - significa accedere a un universo sfuggente ed...

Cinerama - FilmTv n° 07/2019

Il desiderio di maternità viene prima, non ha bisogno di spiegazioni né giustificazioni. Mamma + mamma racconta piuttosto dell’odissea per appagarlo: legale, economica, ma soprattutto sentimentale, con gli umori che vanno su e giù come gli ormoni e le tenerezze di un’autofiction...

Cinerama - FilmTv n° 07/2019

Chissà se la belga nWave, lo studio di animazione più prolifico fuori dagli Usa, aveva concertato l’uscita del suo ultimo film così a ridosso di La favorita, di cui Rex è una sorta di remake canino: a contendersi i favori della sovrana non due cortigiane sboccate, ma...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy