Matteo Marelli

Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»

Cultura - FilmTv n° 21/2018

Cantava Paolo Conte: «Oh, quanta strada nei miei sandali/Quanta ne avrà fatta Bartali/Quel naso triste come una salita/Quegli occhi allegri da italiano in gita…». Gino Bartali la strada l’ha affrontata in bicicletta, ha pedalato sempre, anche quando le circostanze non erano...

Cineteca - FilmTv n° 21/2018

Gli orrori del conflitto vietnamita. «Se voi signorine finirete questo corso... e se sopravviverete all’addestramento... sarete un’arma! Sarete dispensatori di morte e pregherete per combattere!». Così tuona incazzato il sergente maggiore Hartman all’inizio di Full Metal Jacket....

Cultura - FilmTv n° 20/2018

«La ditta F & L». Così si definivano Carlo Fruttero e Franco Lucentini: eruditi, traduttori, giornalisti, consulenti editoriali, direttori di collane, opinionisti, poeti, antologisti nel campo della letteratura americana, attenti alla narrativa d’immaginazione come i generi del giallo e...

Cinerama - FilmTv n° 20/2018

Un detto antico, declinabile in qualsiasi dialetto, recita: «La terra è bassa e lavorare stanca». In un momento storico in cui il lavoro non c’è o si presenta nelle forme astratte e precarie del terziario avanzato e il ritorno alla dimensione agricola è venduto come panacea ai mali del...

Cinerama - FilmTv n° 19/2018

«Ci sono certe cose per cui vale la pena di vivere. Per me... io direi... […] quelle incredibili mele e pere dipinte da Cézanne». La battuta di Allen in Manhattan ci dice in maniera più diretta ed efficace l’eccezionalità della pittura cézanniana che non gli 87 minuti del film di...

Cinerama - FilmTv n° 19/2018

Hantang Zhao dirige e interpreta la storia di Yang Liusong, viaggiatore solitario deciso a diventare il primo uomo ad attraversare in bicicletta, da est a ovest, la regione disabitata di Qiangtang, nel nord del Tibet. Confeziona il più classico dei Bildungsroman, col protagonista che...

Cultura - FilmTv n° 19/2018

Fin dal principio la nostra Repubblica si è trovata in balia dell’“antipolitica”. Chi occupa oggi la scena non può vantare nessun primato: il M5S è solo l’ultima espressione di quel timore quasi spontaneo del cittadino davanti allo stato, visto come un’entità misteriosa, perlopiù predatoria, su...

Intervista - Articolo per il sito - Solo online

Di passaggio a Milano per presentare in anteprima nazionale la loro ultima creazione, PANORAMA (dal 2 al 6 maggio in ...

Cinerama - FilmTv n° 18/2018

Agosto 1945. La radio annuncia lo sgancio della seconda bomba atomica su Nagasaki. In Ungheria l’ingresso delle truppe dell’Armata rossa sancisce la fine del breve ma sanguinario dominio del partito filonazista e antisemita delle Croci frecciate. Chi ha aderito ed è sopravvissuto ora saluta con...

La sera della prima - FilmTv n° 18/2018

Per un attore artigiano di una tradizione vivente. È questa l’idea che sta alla base della nuova direzione del Teatro Niccolini di Firenze, da ora interamente animato, vissuto, gestito, spettacolarizzato da giovani interpreti chiamati a confrontarsi con tutti i mestieri della macchina...

Cultura - FilmTv n° 18/2018

«Conosci la teoria del gatto di Schrödinger?». «La conosco. La conosco». «Qual è il punto? È che finché il gatto nella scatola non è osservato da qualcuno non si trova in uno stato definitivo, vivo o morto. È in uno stato ondeggiante di superposizione: vivo e morto allo stesso tempo». Cosa c’...

Cinerama - FilmTv n° 17/2018

Tra le immagini che hanno segnato più in profondità l’esperienza visiva degli anni zero c’è sicuramente quella delle guerrigliere cecene riverse sulle poltroncine del teatro Dubrovka a Mosca, uccise nel corso dell’assalto di un gruppo di teste di cuoio russe. Facevano parte di un commando che...

Cinerama - FilmTv n° 17/2018

Qualsiasi discorso revisionista o negazionista è roba gretta. E chi li fa, se li guardi in faccia, anche un idiota s’accorge che per lo più è feccia («Peggio del fascismo c’è solo l’antifascismo» abbiamo sentito dire dopo i fatti di Macerata). Quindi qualsiasi operazione che contrasta la...

Cultura - FilmTv n° 17/2018

Il “teatro di narrazione”, dagli anni 90 in poi, è diventato una possibilità diffusamente praticata e reinterpretata dal mondo teatrale, un quasi genere che ha imposto all’attenzione degli spettatori e dei teatranti la figura del narratore. Figura dal sapore antico che, incarnandosi però nelle...

Cinerama - FilmTv n° 16/2018

Libertino Faussone detto Tino, nemico giurato dell’approssimazione, è il protagonista di La chiave a stella, il libro di Primo Levi consacrato al lavoro, quello in cui non solo lo si descrive, ma si discute intorno ai suoi segreti. Il tema della «malizia», come lo chiama Faussone, cioè...

Intervista - FilmTv n° 16/2018

Fausto Paravidino è un drammaturgo, un regista e un attore teatrale; ma anche cine-televisivo: è stato il Ranocchia di Romanzo criminale - La serie. Nel 2005 ha realizzato la sua prima, e per ora unica, opera cinematografica: Texas, presentato nella sezione Orizzonti della 62a...

La sera della prima - FilmTv n° 16/2018

L’Avversario o colui che la Bibbia chiama Satana. Ma L’Avversario è anche il titolo di uno dei libri più importanti di Emmanuel Carrère, da cui ora è tratta una lettura scenica che Invisibile Kollettivo propone nella sala Fassbinder del Teatro Elfo Puccini di Milano dal 18 al 29 aprile...

Cultura - FilmTv n° 16/2018

«Io sono venuto a combattere il metodo fascista, e lo combatto in chiunque, sia esso bianco, nero, verde o color cenere… Continuerò a gridare ogniqualvolta si vogliano fare ingiustizie e griderò contro chiunque, anche se il mio grido dovesse causarmi disgrazia o altro». Sono parole che Aldo...

Cinerama - FilmTv n° 15/2018

Due saltimbanchi (un capocomico e la sua spalla), piccola e povera compagnia di teatro di strada, soliti raccontare, per le creature del bosco, storie di guerre (forse vissute o altrimenti inventate), vengono interrotti, nel corso di una rappresentazione, dalla caduta in scena di un soldato...

Cinerama - FilmTv n° 15/2018

«Ah la Nanda, la Nanda… eterna fanciulla!». Così la invoca Vasco Rossi. Certo, se fosse ancora qui sarebbero cento e passa gli anni, ma la curiosità, fino alla fine, rimase quella di una ragazzina. Forse le parole più giuste per raccontarla sono quelle di Vinicio Capossela che, tra i tanti...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 15/2018

Abbiamo incontrato Silvia Luzi e Luca Bellino, registi di Il cratere, in sala dal 12 aprile 2018, presentato in concorso alla 32ª Settimana della critica della Mostra di Venezia 2017 e vincitore del Premio speciale della giuria al 30° Tokyo International Film Festival.

Sono...

Cultura - FilmTv n° 15/2018

Quella della “controstoria” è una tendenza che tocca trasversalmente più ambiti, e la letteratura non ne è esclusa. Esiste infatti un acceso dibattito sull’attribuzione delle opere di William Shakespeare (ma sarà davvero lui?) e tra la varie teorie c’è anche chi sostiene che in realtà il Bardo...

Intervista - Articolo per il sito - Solo online

Lo spettacolo che stai portando in scena è, per tua stessa ammissione, la riscrittura di una riscrittura. Un progetto liberamento ispirato all’architettura del testo di Heiner Müller (Die Hamletmaschine) che vuole ritornare a Shakespeare, ad Amleto. Perché hai sentito bisogno di...

La sera della prima - FilmTv n° 14/2018

Amleto è il protagonista di un dramma alle prese con l’impossibilità di rappresentare: «Essere, o non essere, questo è il problema». È il testo esemplare che rivela la natura autoriflessiva del teatro, ovvero la capacità che il teatro può avere di rivolgersi a se stesso per interrogarsi sulla...

Cultura - FilmTv n° 14/2018

Hugo Pratt diceva che il suo interesse per i mari del sud era nato da La laguna azzurra, il romanzo d’avventura di Henry De Vere Stacpoole che avrebbe poi ispirato Laguna blu di Randal Kleiser, con Christopher Atkins e Brooke Shields. Certo, il film non è che faccia pensare...

Cultura - FilmTv n° 13/2018

La nuova puntata di L’altro ‘900, in onda su Rai5 il 2/4/2018 alle 21.15, è dedicata a Tommaso Landolfi. Il programma, firmato da Isabella Donfrancesco e Alessandra Urbani con la regia di Roberto Giannarelli e Laura Vitali, affronta, da una prospettiva inedita, il Novecento letterario...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 13/2018

Ci sono delle imprese che in partenza sembrano pressoché impossibili. Poi, una volta realizzate, mettono in luce quanto in realtà fossero necessarie. La casa di distribuzione torinese Reading Bloom fondata nel 2016 da Letizia M. Gatti è sicuramente una di queste.

Come nasce Reading...

Cinerama - FilmTv n° 12/2018

La rivelazione della 53ª Mostra di Pesaro, il film di Yan Cheng e Federico Francioni (entrambi diplomati al Centro sperimentale di cinematografia) compone una sorta di ideale dittico con Bitter Money di Wang Bing. I film si confrontano con il medesimo contesto, ovvero le trasformazioni...

Cinerama - FilmTv n° 12/2018

Quando nel 2014 Autoritratto siriano - Eau Argentée venne presentato a Cannes, gli schermi del festival si frantumarono in «mille e una immagini filmate da mille e uno siriani». Il documentario di Ossama Mohammed e Wiam Simav Bedirxan sceglieva infatti di mostrare la guerra civile in...

La sera della prima - FilmTv n° 12/2018

Per quanto il teatro di ricci/forte (Stefano Ricci e Gianni Forte), fin dal suo esordio con Troia’s Discount, lasciasse intravedere un debito nei confronti della poetica pasoliniana, rintracciabile nella febbrile solitudine, nelle tragica mancanza dell’Altro di cui sono sempre stati...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy