Mauro Gervasini

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

Cinerama - FilmTv n° 53 / 2001

L'abbiamo temuta, rimandata, scacciata col pensiero. Ma la rivalutazione di Enrico e Carlo Vanzina era inevitabile come l'appuntamento estremo. E forse la ritrovata indipendenza (dal fatale abbraccio della Filmauro Production) ha solo accelerato il processo. Perché davanti a "South Kensington"...

Cinerama - FilmTv n° 50 / 2001

Il figlio incompreso di un gangster convince lo zio a farsi coinvolgere negli affari di famiglia. Insieme a una banda di amici, criminali improbabili, il rampollo perde in una cittadina del Montana la classica borsa piena di dollari. La recupera uno sceriffo corrotto che ha abbastanza pelo...

Cinerama - FilmTv n° 49 / 2001

La bestia del Gévaudan: una leggenda che ancora fa tremare di paura. Luigi XV, sul cui regno sta già calando il sole, manda nell'impervia regione della Francia un cavaliere e il suo aiutante indiano per risolvere l'enigma. Chi è assetato del sangue delle vergini? Un uomo o un diavolo, come...

Cinerama - FilmTv n° 48 / 2001

Povero Hedwig, poeta del glam rock defraudato di testi e musiche dal pupillo "maledetto", nome d'arte Tommy Gnosis. Adesso campa suonando nei bar con i suoi Angry Inch, ma il pubblico è sempre altrove. Il film racconta la sua storia seguendo la solita geografia della memoria: flashback e voce...

Cinerama - FilmTv n° 47 / 2001

Dopo un titolo di successo ("Shaft 2000", chissà perché inedito in Italia), John Singleton torna a casa, nel ghetto losangelino di "Boyz'n the Hood", per ricominciare a guardare "dal di dentro" la comunità black. "Baby Boy" è un film che segue una tesi, dichiarata sin dai titoli di testa: il...

Cinerama - FilmTv n° 47 / 2001

Leopold e Franz: il primo affermato e affascinante uomo d'affari tedesco, il secondo giovane amante imbrigliato in una rete di perversa seduzione. Siccome la cultura borghese non ammette libertà nell'amore, il gioco sentimentale tra i due finisce per consumarsi nella violenza di una "gabbia",...

Cinerama - FilmTv n° 45 / 2001

Cerca lavoro a tempo pieno il giovane Andrea, torinese, juventino, dalla vita sentimentale piena di sorprese. Confuso in un flashback vive la sua storia d'amore con Dolores e la sua amicizia con l'esotica Lucia e con Bart, simpatico coinquilino. Non c'è più molto da raccontare di questo "Santa...

Cinerama - FilmTv n° 44 / 2001

Cosa fai nella vita? «Il manager» risponderebbe Vincent, padre di famiglia, benestante, brava persona. Eppure mente, perché è stato licenziato da più di tre mesi e adesso deve giustificare le sue lunghe assenze da casa. Un altro lavoro, un incarico internazionale all'Onu, ma è tutta una bugia....

Cinerama - FilmTv n° 44 / 2001

«Sentivano una canzone, "Luna Rossa", una canzone sul tradimento», dice la matrona di casa Cammarano. Il tradimento e la vendetta, Eschilo (ma anche Shakespeare) e la camorra. Antonio Capuano rilegge l'Orestiade, blinda i personaggi in una casa, ne fa esplodere gli inevitabili conflitti...

Cinerama - FilmTv n° 42 / 2001

È tornato il fantasma del Louvre. Purtroppo non è più in bianco e nero, ha un'origine egiziana e ad azioni misteriose sostituisce l'evidenza stucchevole di effetti speciali all'ultima moda. Lisa, una fanciulla da tempo delle mele con tanto di nonna sbarazzina e simpatica, viene posseduta dall'...

Cinerama - FilmTv n° 42 / 2001

Tra i ragazzi della banda dell'Ortica, il Chiodo, il Denti, il Franchino, spicca Mario Gibellini detto "Danseur". Sembra uscito da una storia di Primo Moroni, è cresciuto nelle palestre di un anonimo hinterland tirando di boxe ed è presto finito nei guai con la legge. Dopo la galera cerca di...

Cinerama - FilmTv n° 41 / 2001

Ben Affleck vuole andare a letto con una bionda che sembra arrivata da Marte, quindi, per guadagnare tempo, dà il suo biglietto aereo a un povero tapino perché prenda il suo posto a bordo. L'aereo cade, il tapino muore e Affleck viene distrutto dai sensi di colpa. Poi conosce l'inconsolabile...

Cinerama - FilmTv n° 41 / 2001

«Conosci la differen-za tra un pessimista e un ottimista? Il pessimista pensa che la situazione non possa peggiorare, l'ottimista sì». Lo dice uno dei soldati bosniaci persi nella nebbia vicino alla "No Man's Land" metaforica, abisso dell'umanità scavato nel cuore dei Balcani, Europa. Danis...

Cinerama - FilmTv n° 40 / 2001

Il suo volto è un simbolo della Nouvelle vague, ma questa volta i "quattrocento colpi" sono un'allusione sessuale. Jean-Pierre Léaud è il pornografo del titolo, autore di oltre quaranta film a luci rosse prima del declino e del ritiro. Per motivi economici accetta infine di tornare dietro la...

Cinerama - FilmTv n° 39 / 2001

I "Fantasmi da Marte" sembrano Comanches. Oppure gli africani di "Zulu" (il film di Cy Endfield), col piercing dappertutto. Allacciatevi le cinture perché il film di John Carpenter vola alla velocità della luce. I guerrieri del pianeta silenzioso sono Melanie (Natasha Henstridge), una donna...

Cinerama - FilmTv n° 39 / 2001

Spazio 2029. L'astronauta Leo Davidson dovrebbe lasciare ai soli scimpanzé il compito di sondare i misteri del cosmo. Invece, in piena tempesta galattica, segue le sorti di un primate gettandosi nell'ignoto, e sprofondando nel tempo fino a un futuro lontano, su un pianeta sconosciuto,...

Cinerama - FilmTv n° 37 / 2001

Se fossimo in una università americana la giovane Liz (Thora Birch) sarebbe una "nerd". Invece siamo in un esclusivo college inglese, dove si cura l'etichetta, ma il risultato non cambia molto: Liz, dimessa nel look, non riesce a farsi notare dall'amato Mike. L'amico Martin trova il modo per...

Cinerama - FilmTv n° 36 / 2001

Annie Wilson vede cose che noi umani non potremmo neanche immaginare: di solito scorci di futuro. La donna, vedova con prole, non abusa del proprio "dono", anzi, con i clienti è paziente e introspettiva come una psicologa. Un brutto giorno però, Annie indica alla polizia dove ritrovare il corpo...

Cinerama - FilmTv n° 36 / 2001

I giorni di tuono di Sylvester Stallone, appassionato di Formula Uno, da anni impegnato in questo ambizioso progetto. Un film sulle gare automobilistiche con contorno di storie d'amore, soldi, legami familiari traditi, rivalità virili. Sly è un pilota richiamato dal caposcuderia Burt Reynolds:...

Cinerama - FilmTv n° 30 / 2001

"It's Evolution, Baby", cantano i Pearl Jam con trascinante energia. Non avevano ancora visto il nuovo film di Ivan Reitman, il regista di "Ghostbusters", che in teoria aveva le carte in regola per dirigere questa commedia di fantascienza. Uno scienziato caduto in disgrazia (David Duchovny) e...

Cinerama - FilmTv n° 27 / 2001

L'adolescente Nathan esce dal carcere appena in tempo per scoprire che suo padre naturale è l'avvocato Callum Crane. Il quale ha un rapporto violento con la collega praticante Sophie, che non la prende bene e lo ricatta: o rinuncia alla carica di giudice federale o lei lo denuncia per stupro....

Cinerama - FilmTv n° 26 / 2001

Due film in uno. Il primo è scritto e prodotto da Luc Besson, realizzato con capitali e maestranze francesi seguendo i principi della globalizzazione parigina di Jean-Marie Messier, padrone di Vivendi e Universal Pictures. A dirigerlo un anonimo "shooter", Chris Nahon. La storia non esiste, c'è...

Cinerama - FilmTv n° 25 / 2001

In galera chissà perché, interrogato chissà per cosa, il giovane Nicolas sfida lo spettatore a scoprire il suo segreto e a seguire la sua storia. Assunto dal miliardario Delamont come assaggiatore, il ragazzo scopre di essere destinato a una fine ben diversa, plagiato dal "tutore" fino ad...

Cinerama - FilmTv n° 24 / 2001

In una cittadina del Connecticut cinque concorrenti vengono estratti a (mala)sorte: sfideranno la campionessa Dawn, incinta e micidiale, nella settima serie di "Contenders", gioco televisivo senza scampo. L'eliminazione dei rivali è fisica: nessun sondaggio telefonico con i telespettatori. Il...

Cut

Cinerama - FilmTv n° 21 / 2001

Alcuni studenti australiani decidono di portare a termine un film dell'orrore su cui pesa una maledizione. La regista venne infatti massacrata durante le riprese, e da allora ad ogni proiezione qualcuno ci lascia la pelle. Non contenti, i giovani cinefili richiamano sul set l'antica...

Cinerama - FilmTv n° 21 / 2001

Gary Winston (Tim Robbins), boss dell'informatica, finisce nei guai come il collega Bill Gates: il suo impero sta diventando un monopolio. Nonostante i processi, però, il nostro uomo continua a lavorare a Synapse, un nuovo sistema di comunicazione globale, aiutato da giovani geni del computer....

Cinerama - FilmTv n° 19 / 2001

Piccole storie nella Grande Mela. Bella fa la cameriera, supera in scioltezza la soglia dei trentacinque anni ma dice di sentirsene cento. La sua vita sentimentale è un disastro, le sue nevrosi sono olimpiche come quelle del Woody Allen d'annata. Sulla sua strada un inglese, Bruno, che fa il...

Cinerama - FilmTv n° 18 / 2001

Le "Storie" del titolo sono quelle raccontate attraverso una serie di quadri, quasi tutti piani sequenza. E sono le vicende drammatiche di vari personaggi, collegate seguendo quella "cronologia del caso" tanto cara al (grande) regista austriaco, ancora misconosciuto in Italia nonostante titoli...

Cinerama - FilmTv n° 16 / 2001

Giappone 1865, verso la fine dell'era Edo. Nel paese sull'orlo della guerra civile i samurai fedeli agli Shogunati (e quindi alla conservazione) si costituiscono in scuole dove addestrano i guerrieri a contrastare i rivoluzionari e a mantenere l'ordine sociale. In una di queste, la Shinsen-gumi...

Cinerama - FilmTv n° 15 / 2001

Esce in Italia con tre anni di ritardo questo "The Faculty", adrenalinico horror diretto da Robert Rodriguez ("Dal tramonto all'alba") e scritto da Kevin Williamson ("Scream"). A dimostrazione che il genere e i B-movie, da noi, riscuotono un'attenzione sempre minore. Peccato, perché...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy