Mauro Gervasini

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

Cinerama - FilmTv n° 47/2018

Una comunità sulle rive del Volturno, sbandati, prostitute nigeriane gestite da una maman nera che a sua volta deve rispondere a una zia bianca, zia Marì (Marina Confalone). Al suo servizio altre ragazze che raddrizzano torti, come Maria (Pina Turco). Resta incinta, la fanciulla, anche...

Cinerama - FilmTv n° 47/2018

Sfinito dopo il telefilm di Canal + Soldat blanc, sulla guerra francese d’Indocina, tutto girato in Cambogia (è inedito in Italia ma pare sia molto bello e nel 2015 ha vinto l’International Emmy Award), Érick Zonca, regista del non dimenticato La vita sognata degli angeli, si...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 47/2018

La storia di Robert “the Bruce”, massiccio condottiero scozzese che nel XIV secolo prese il posto di William “Braveheart” Wallace (del quale non aveva condiviso la strategia) nella lotta contro gli inglesi di Edoardo I, che non lo riconoscevano come re. Una vita complicata la sua, ma un’impresa...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 47/2018

Il bodyguard del titolo è David Budd, un sergente della polizia metropolitana di Londra che si occupa di scorte. Deve proteggere l’home secretary (nel Regno Unito equivale al nostro ministro degli interni) Julia Montague da varie minacce, interne ed esterne. Lui è aitante,...

Servizio - FilmTv n° 47/2018

Primi due episodi presentati in anteprima, fuori concorso, alla 75a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia nel settembre scorso, poi distribuiti al cinema per tre giorni a inizio ottobre con un’altissima media sala; un’imminente uscita nei cinema britannici e nordamericani;...

Cinerama - FilmTv n° 46/2018

Un gruppo d’intervento speciale della CIA guidato da Mark Wahlberg, con John Malkovich che in remoto fa la regia tattica, deve condurre Iko Uwais, informatore della polizia locale con un segreto da rivelare, da un punto A a un punto B. 35 chilometri in totale, 22 miglia. A un film d’azione non...

Cinerama - FilmTv n° 46/2018

Il rapinatore Liam Neeson resta ucciso con altri tre complici dopo un colpo. La vedova Viola Davis contatta le altre mogli, Elizabeth Debicki e Michelle Rodriguez, per portarne a termine un altro lasciato in “eredità” dal marito. Hanno motivazioni diverse ma il medesimo impellente bisogno di...

Locandina - FilmTv n° 46/2018

Non è un mistero che Mario Monicelli considerasse I compagni il suo miglior film, un po’ come Dino Risi con Il giovedì. Titoli sfortunati in filmografie generalmente trionfali. I compagni uscì nel 1963 e nonostante la buona accoglienza in Francia e negli Stati Uniti,...

Il lungo addio - FilmTv n° 46/2018

Ci siamo dati per anni appuntamento al McDonald’s di piazza Oberdan a Milano, che era anche “l’ufficio” di Tommaso Labranca, per parlare di cinema, di Film Tv (di cui era avido lettore) e di progetti, miei ma soprattutto suoi. Capirete quanto sia insopportabile l’idea che Max Croci...

Intervista - Articolo per il sito - Solo online

Agen, città della Garonna celebre per le prugne secche (“les prouneaux d’Agen”) sede anche di una fabbrica siderurgica di proprietà tedesca che chiude. All’improvviso, nonostante accordi precisi con gli operai per un rilancio, al quale da due anni collaborano fattivamente non percependo...

Cinerama - FilmTv n° 45/2018

Provincia italiana, due fratelli. Entrambi affetti da una malattia neurocutanea. Orazio tetro macellaio e Gabriele timido impiegato. Tra loro un rapporto complicato. Arriva Arianna, collega di Gabriele, e si incrina prima di tutto l’atmosfera. Tra cinghiali squartati e foreste “percepite” si...

Locandina - FilmTv n° 45/2018

Il film di Mike Leigh, presentato in concorso al Festival di Cannes 2014, dove il protagonista Timothy Spall ha vinto il premio per la migliore interpretazione, rilancia la figura di Joseph Mallord William Turner (1775-1851), pittore britannico di grande rilevanza. Fu un paesaggista, e...

Punti di vista - FilmTv n° 45/2018

Ora: la vertigine è una sensazione soggettiva ma quando Michael Myers esce dalla casa dove ha massacrato la coppia di genitori, e un fluido movimento di macchina va a seguire i bambini che corrono felici, io ho sentito la sua. Un’immedesimazione che la regia già provocava nella poderosa e...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 44/2018

Nel 2018 un film inedito di Orson Welles, come dire un disco mai sentito di Jimi Hendrix o un libro mai pubblicato di Melville (non lo cito a caso, essendo il suo capolavoro Moby Dick legato a doppio filo con il protagonista John Huston e con lo stesso Orson). The Other Side of the...

Cinerama - FilmTv n° 44/2018

Gabriele e Mara. Lui gestisce un negozio di strumenti musicali con un fratello sciroccato, lei è una nota fotoreporter. Si trovano, si perdono, si ritrovano. Il film comincia dieci anni dopo, quando lui è separato con una figlia decenne e lei torna in città. L’alchimia c’è sempre stata, ma la...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 44/2018

Wilson “Kingpin” Fisk per poter salvare/ riabbracciare l’amata Vanessa si mette d’accordo con l’FBI e fa arrestare un boss della mafia albanese. La quale reagisce attaccando il convoglio che dal carcere lo porta altrove. Lo salva un agente dell’FBI destinato a diventare... Bullseye. Prima di...

Locandina - FilmTv n° 44/2018

Il giorno della marmotta (ovvero il titolo originale del film, Groundhog Day) esiste davvero a Punxsutawney in Pennsylvania. Si spera che la marmotta Phil il 2 febbraio di ogni anno si accorga della propria ombra, pena il ritardo della primavera. Un altro modo per festeggiare il giorno della...

Cineteca - FilmTv n° 43/2018

Guido, regista in crisi esistenziale, teme di aver smarrito l’ispirazione. È combattuto tra il rassicurante affetto per la moglie Luisa, borghese e apprensiva, e la carnalità della procace amante Carla, anche se l’incarnazione della sua donna ideale è Claudia, l’eterea creatura incontrata...

Cinerama - FilmTv n° 43/2018

Matteo (Riccardo Scamarcio), imprenditore omosessuale sulla breccia, e Ettore (Valerio Mastandrea), insegnante di provincia, sono due fratelli diversissimi per indole. Quando uno dei due si ammala gravemente anche la vita e il mondo dell’altro devono tararsi secondo nuovi ritmi e necessità. In...

Locandina - FilmTv n° 43/2018

Quando nel 2006 la Dimension Films (ovvero, all’epoca, i fratelli Weinstein + la Disney, sotto copertura per produzioni horror e “rated”) annunciò un’operazione di riavvio della saga di Halloween storsero il naso in molti. Il mito di Michael Myers era stato prosciugato negli anni...

Cinerama - FilmTv n° 42/2018

Bello il titolo italiano, per una volta. Pupazzi senza gloria al posto dell’originale The Happytime Murders, più didascalico. Si fa riferimento a un club privé e molto osé, l’Happytime appunto, riservato ai soli pupazzi. Già, perché nella Los Angeles noir del film vivono...

Servizio - FilmTv n° 42/2018

Dunque “Tex” compie 70 anni. Non il personaggio naturalmente, perché come dice il poeta gli eroi son tutti giovani e belli e lui avrà per sempre quarant’anni e qualcosa. Il compleanno è del fumetto inventato e scritto a lungo da Gianluigi Bonelli, editore e sceneggiatore “audace” che nella...

Lettera da uno sconosciuto - FilmTv n° 42/2018

Caro Aquila della notte, Tex, mi è sempre piaciuto pensare a te prima di tutto come capo bianco dei navajo, ruolo con il senno di poi più impossibile che improbabile, ma che tale non sembrava a me né doveva sembrare al tuo creatore, Gianluigi Bonelli. Sono anzi certo che avrebbe voluto...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 41/2018

Dunque l’enfant prodige gallese autore di uno degli action migliori del millennio, l’indonesiano The Raid, torna a casa e allettato dalle sirene di Netflix cambia genere. Apostolo, da Gareth Evans scritto, diretto e montato, è un cosiddetto period horror inserito in...

Cinerama - FilmTv n° 41/2018

Quarta versione cinematografica di una storia scritta negli anni 30 da Dorothy Parker, William A. Wellman (anche regista della prima, nel 1937), Robert Carson e Alan Campbell ma, sembra, inventata dal produttore David O. Selznick. Un pezzo di immaginario americano che qui si lega a quello più...

Locandina - FilmTv n° 41/2018

Nella filmografia di Martin Scorsese esistono, benché rari, dei “sopravvalutati”, basti pensare che l’unico Oscar l’ha vinto per The Departed - Il bene e il male. Meno scontato pensare che esistano dei “sottovalutati”, eppure è questo il caso. Re per una notte, incastrato tra...

Cineteca - FilmTv n° 41/2018

Yellowieg, ex sergente dell’esercito nordista, scova un ribelle confederato, ma durante una sparatoria uccide accidentalmente un bambino, figlio di Kit, donna considerata “di facili costumi” dalle bigotte della città. Roso dalla colpa, decide di accompagnare Kit, con la bara del figlio, a...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 40/2018

Un film su uno sparring partner è cosa rara, in mezzo a un filone, quello pugilistico, affezionato alle storie di riscatto e abituato ai pugili suonati. Quello interpretato da Mathieu Kassovitz - diversamente giovane, 49 incontri alle spalle di cui appena 13 vinti, e uno ancora per...

Cinerama - FilmTv n° 40/2018

Provvidenza è un paese fantasma (immaginario, pare una “città invisibile”, ma reale, perché esiste davvero in una località del subappennino dauno al confine con l’Irpinia) dell’entroterra pugliese devastato da un terremoto. Solo Elia (Sergio Rubini) si rifiuta di “evacuarlo”, lottando per...

Cinerama - FilmTv n° 39/2018

Durante un soggiorno in montagna nel Vercors con altri ragazzini, il figlio di una coppia separata scompare. La madre, Mélanie Laurent, avvisa il padre, Guillaume Canet, geologo sempre in giro per il mondo ma con talenti investigativi che fanno venire più di un sospetto (tipo che appartenga ai...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy