Mauro Gervasini

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

Cineteca - FilmTv n° 38 / 2018

L’imperatore Giustiniano è succube dei patrizi. Mentre si aggira in incognito tra la folla di un quartiere povero di Bisanzio conosce Teodora, una prostituta di cui si innamora. Una volta sul trono, la donna mostra straordinarie qualità politiche: salva il regno del marito e riforma...

Cinerama - FilmTv n° 38 / 2018

Una coppia borghese incontra un farfugliante uomo più giovane in un supermercato (è sordomuto, si scoprirà). Dopo qualche vicissitudine si installa in casa loro. Perché? Lei comincia a pensare che sia il figlio segreto avuto dal marito con un’amante, tuttavia... Da una commedia teatrale di...

Cinerama - FilmTv n° 38 / 2018

Bogside è il quartiere repubblicano di Derry, seconda città per abitanti dell’Irlanda del Nord. Si trova sotto le mura storiche, quasi a tenere le distanze dal resto della city, e oggi è tutto uno sventolare di bandiere dell’Eire e della Palestina. Il 30 gennaio 1972 a Bogside i parà...

Cineteca - FilmTv n° 38 / 2018

Louise vende i suoi orecchini a forma di cuore all’insaputa del marito, il conte André, per pagare i debiti. Lui viene avvisato dal gioielliere, li ricompra e invece di riconsegnarli alla consorte li regala all’amante in partenza per Costantinopoli. Da qui in poi i gioielli passano di mano in...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 38 / 2018

Sembra mio figlio: titolo fortissimo del nuovo film di Costanza Quatriglio, prodotto dalla Ascent Film di Andrea Paris e Matteo Rovere, che per primi hanno usufruito del tax credit maggiorato riservato dalla legge Franceschini ai produttori che si fanno carico della...

Locandina - FilmTv n° 38 / 2018

Mondo, 2045. In una enorme bidonville in Ohio, Usa, uomini donne e bambini evadono da una vita miserabile gettandosi nella realtà virtuale di un gioco interattivo, OASIS, creato da un guru morto e sostituito da un avatar stile Gandalf che ha disseminato la sua invenzione di citazioni...

Cineteca - FilmTv n° 37 / 2018

Dennis Cleg, detto Spider, vive in un tempo tutto suo, in cui passato e presente, realtà e allucinazione, si sovrappongono incessantemente. Spider è schizofrenico, e la sua vita fuori e dentro casa di cura in cui è tornato - dopo essere stato rinchiuso da piccolo in ospedale psichiatrico spazia...

Cinerama - FilmTv n° 37 / 2018

McCall ha cambiato lavoro. È autista NCC ma non ha perso l’atteggiamento da buon samaritano. Ex militare, ex asset della CIA, ha la preparazione necessaria per raddrizzare ogni genere di torto, e anche un talento in più, una specie di shining metafisico che gli consente di...

Cineteca - FilmTv n° 37 / 2018

Harry Callaghan, detto “la carogna”, è un ispettore dal grilletto facile. Gli hanno affidato il caso Scorpio. Scorpio è un serial killer, verosimilmente psicopatico, che colpisce nel mucchio e ama coprire di ridicolo la polizia. Non ha però fatto i conti con Dirty Harry e i suoi compari, Smith...

Locandina - FilmTv n° 37 / 2018

Dopo l’enorme successo internazionale di La sfida del samurai (Yôjinbô, 1961) la casa di produzione Toho invita Akira Kurosawa a realizzare subito un seguito. Il cineasta pensa di ritagliarsi solo il ruolo di produttore, poi cambia parere attratto dall’idea di poter elaborare...

Editoriale - FilmTv n° 37 / 2018

Contrariamente a Marlon Brando e Sam Peckinpah, quando Burt Reynolds si diceva “figlio” di una delle nazioni indiane non millantava. Antenati cherokee per una delle poche star “native”, per ironia della sorte trasformato in un’icona dell’America bianca sudista grazie al clamoroso successo di...

Servizio - FilmTv n° 37 / 2018

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto: esiste un prima e un dopo nella storia del cinema italiano. Prima si pensava di poter affrontare narrativamente argomenti politici e sociali solo attraverso il realismo. Dopo, no. A fatica, sia chiaro. L’opera di Elio Petri,...

Cineteca - FilmTv n° 36 / 2018

Nell’agosto del 1944 gli abitanti del borgo toscano di San Miniato cercano scampo dai tedeschi, che ritirandosi con il fiato sul collo degli americani compiono rappresaglie tra la popolazione. Gli abitanti rimasti in paese vengono radunati dai nazisti nel duomo, dove avverrà l’inumano eccidio....

Cinerama - FilmTv n° 36 / 2018

Jennifer vola nel deserto dove l’amante Richard ha una magione. Ma in anticipo sui tempi arrivano due amici “cacciatori”, uno dei quali la violenta. Al rifiuto di farsi pagare per stare zitta, Jen viene braccata, massacrata e creduta morta. Poi comincia il film. Visto il quale, confesso, ho...

Locandina - FilmTv n° 36 / 2018

A Vanessa Redgrave la 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia ha attribuito il Leone d’oro alla carriera. Nonostante sia spesso identificata come “attrice di teatro” ha in verità attraversato molto cinema, non solo britannico, brillando come una supernova soprattutto qui....

Locandina - FilmTv n° 35 / 2018

Alla 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (29 agosto - 8 settembre 2018) a David Cronenberg sarà assegnato il Leone d’oro alla carriera. Diffusa la notizia, è stato domandato al regista canadese quali fossero i film suoi più amati, o che avrebbe voluto restaurati. Lui ne...

De-Genere - FilmTv n° 35 / 2018

73 a.C. Il gladiatore trace Spartacus, cui è stata strappata la donna che amava e costretto ogni giorno a combattimenti disumani per divertire i patrizi, si mette a capo di quella che verrà ricordata come la più grande rivolta di schiavi dell’antichità. A essa, la Repubblica Romana fa fronte...

Cineteca - FilmTv n° 34 / 2018

I contadini di un villaggio messicano, disperati per i soprusi di una banda di fuorilegge, chiedono aiuto a Chris, pistolero texano che accetta di difenderli. Questi arriva al paese con un gruppo di altri sei compagni, altrettanto abili e coraggiosi. Giungono quando i banditi stanno per...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 33 / 2018

L’esorcista è il più celebre film di William Friedkin e uno dei più venerati horror di tutti i tempi. Sono passati 45 anni dalla sua realizzazione, durante i quali il regista ha insistito affinché si parlasse d’altro, come si sentisse perseguitato da un successo che i suoi lavori...

Cineteca - FilmTv n° 33 / 2018

Arizona. Martin Penwald, conosciuto anche con il nome “Anatra di gomma” è un camionista dal particolare carisma. Insieme a due colleghi solidali, “Maialotto” e Spider Mike, si fa beffe pubblicamente dello sceriffo Lyle Wallace, un poliziotto della stradale, vecchio amico/nemico che li ha...

Cineteca - FilmTv n° 32 / 2018

Bruno Cortona, estroverso e superficiale quarantenne, incontra casualmente, nella Roma spopolata di Ferragosto, lo studente universitario Roberto Mariani, timido e studioso, e lo convince a unirsi a lui per una scorribanda automobilistica. Sono due temperamenti diversissimi e il giovane prova...

Cinerama - FilmTv n° 32 / 2018

Intorno ai fratelli D’Antona (Eros e Roberto registi e produttori, Mirko attore) si sta sviluppando una factory di cinema di genere indipendente. Cosa positiva alla quale manca ancora un po’ per uscire dall’elementarità. Questo Die in One Day si immagina un sanguinario “gioco...

Editoriale - FilmTv n° 32 / 2018

A rappresentare i gestori delle sale cinematografiche, in Italia, ci sono due associazioni: ANEC (Associazione nazionale esercenti cinema) e ANEM (Associazione nazionale esercenti multiplex). Un comunicato congiunto, pubblicato dopo la presentazione del programma della 75a Mostra del cinema di...

Locandina - FilmTv n° 32 / 2018

Alla 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (29 agosto-8 settembre 2018) si vedranno i restauri di I gangsters di Robert Siodmak (1946) e Contratto per uccidere di Don Siegel (1964). Sono entrambi tratti dal medesimo racconto di Ernest Hemingway, Gli...

Cineteca - FilmTv n° 31 / 2018

L’adolescente Tina parla all’amica Nancy dell’incubo che l’assale di notte. Le due ragazzine scoprono, così, di aver sognato la medesima persona: un inquietante uomo con indosso un maglione rosso e verde e con artigli metallici sulle mani. Costui è Freddy Krueger, maniaco omicida che anni prima...

Locandina - FilmTv n° 31 / 2018

L’anteprima mondiale di 2001: Odissea nello spazio avvenne il 2 aprile 1968 all’Uptown Theater di Washington D.C., da sempre sala ambita per le eccezionali caratteristiche tecniche (proiezione in 70 mm con Dolby Stereo a sei tracce: all’epoca non esisteva di meglio). Dopo mezzo secolo...

Cinerama - FilmTv n° 30 / 2018

Bent cop significa sbirro corrotto. Quello interpretato da Karl Urban si fa tre anni di galera ma sostiene di essere pulito. Uscito di galera vuole vendicarsi di chi gli ha ucciso il socio (forse corrotto, forse no) e lo ha incastrato. Scritto e diretto da Bobby Moresco, vincitore addirittura...

Cineteca - FilmTv n° 30 / 2018

Marcella lavora come cameriera all’Excelsior, l’hotel del Lido di Venezia che si “affaccia” sulla Mostra del cinema. Prima dei turni spia le star dalla finestra: il fascismo è al suo apice e lei è appassionata dei “telefoni bianchi”, le commedie sentimentali di regime che narrano di spericolate...

Locandina - FilmTv n° 29 / 2018

Ronin, grande film di un grande regista, John Frankenheimer, spesso dimenticato, co-sceneggiato da un signore che non ha bisogno di presentazioni, David Mamet. Non leggerete il suo nome sui titoli di testa perché Mamet optò per lo pseudonimo (Richard Weisz) dopo che il sindacato degli...

Cineteca - FilmTv n° 29 / 2018

Dopo aver ripulito l’intero Texas dai malviventi, l’ex cacciatore di taglie Jonathan Corbett si vede offrire da un grosso capitalista la candidatura al Senato. Prima, però, deve catturare Cuchillo, uno straccione messicano accusato di violenza carnale e omicidio. Il miglior western di...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy