Roberto Manassero

Roberto Manassero

Roberto Manassero lavora come selezionatore al Torino Film Festival, è capo-redattore del sito www.cineforum.it e collaboratore delle riviste Film Tv e Doppiozero. Ha scritto un libro su P.T. Anderson, uno su Hitchcock e uno sul melodramma hollywoodiano. Tra i curatori del programma del Circolo dei lettori di Novara, tiene lezioni di cinema in scuole, musei e associazioni cultura.

Ema

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Ema è una ballerina, una moglie a cui il marito non può dare figli, una madre che ha restituito il bambino preso in adozione, per tutti una fallita. Ema è un corpo in perenne movimento, nella danza moderna, nel reggaeton, da una parte all’altra della città cilena di Valparaiso. Ema è fuoco e...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Era abbastanza scontato, ma inevitabilmente giusto, che Pietro Marcello cominciasse il suo adattamento del Martin Eden di Jack London dalla prima immagine significativa del romanzo: un quadro a olio che raffigura un’imbarcazione in mezzo al mare, che il marinaio Martin, ospite nella...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Dal 1943 al 1991, passando per il biennio ’73-’74, cinquant’anni di storia portoghese sfiorano un’immensa tenuta agricola sul fiume Tago gestita da João Fernandes, padrone autorevole e indipendente che da bambino ha visto il cadavere del fratello impiccatosi e da adulto, genero del capo della...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Ancora Marsiglia, sempre Marsiglia, città che in Guédiguian definisce l’universo intimo del regista e al tempo stesso il mondo intero, i suoi cambiamenti e i suoi conflitti. Dell’Eustache in Gloria Mundi non v’è traccia, solo quartieri dormitorio e vie del centro invase da insegne; e...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Universo, Terra, Sudamerica, Brasile nord-orientale, Sertão, Bacurau, paesino di poche anime. Un posto nel mondo fuori dal mondo, sparito dalle mappe e anche fuori dal tempo, in un futuro imprecisato ma vicino. La terra della rivolta di Canudos, dei ribelli cangaceiros e di Glauber...

Cinerama - FilmTv n° C0/2019

Porumboiu arriva finalmente in concorso a Cannes, ma purtroppo con il film sbagliato. La Gomera ha tutti gli elementi tipici del suo cinema - il noir, la riflessione sul linguaggio, lo scavo nel passato e il tempo come linea spezzata - ma virati in chiave ironica, da giochino cinefilo...

Cinerama - FilmTv n° C0/2019

Come il viaggiatore persiano di Montesquieu, Suleiman parte dalla sua Nazareth verso Parigi e New York. Non più «la Palestina come microcosmo del mondo, ma il mondo come microcosmo della Palestina». Dice tre solo parole: «Nazareth» e «sono palestinese». Per il resto, novello Tati come nei film...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ, Briatò, quindicenni del Rione Sanità di Napoli, osservano il mondo in cui vivono, e come i bambini imparano giocando. La macchina da presa li segue da vicino, coglie lo stupore nei loro occhi, l’entusiasmo ingenuo nel sognare di possedere tutto e poi...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 47/2019

Dove vanno a finire le parole di una storia d’amore naufragata? Nelle lettere per il terapista di coppia, nelle arringhe degli avvocati divorzisti, nelle liti vere e in quelle recitate, nel vuoto dei silenzi quando ormai tutto, e troppo, è stato detto. Parole come ricordi, come pietre o come...

Scanners - FilmTv n° 47/2019

Hong Sangsoo è un cineasta autenticamente surrealista. Il suo cinema mette in dubbio a ogni inquadratura la natura realistica o, al contrario, onirica della messa in scena e confonde la percezione tanto dei personaggi quanto dello spettatore. I piani medi e fissi, la piatta fotografia a colori...

Servizio - FilmTv n° 47/2019

Cinque chiavi di lettura e cinque curiosità per guardare da vicino, o con lenti inedite, il nuovo gangster movie di Martin Scorsese, attualmente nelle sale e dal 27 novembre 2019 in streaming su Netflix. Da leggere dopo aver visto il film.

Serial Minds - FilmTv n° 46/2019

«Ehi Leon», chiede Vincent Martino nel 1985, quando ormai il mondo di Times Square delle tre stagioni di The Deuce - il mondo dei bar malfamati, dei papponi, delle prostitute, del porno, dei...

Servizio - FilmTv n° 46/2019

Buona parte dell’opera di Alain Cavalier, a cui dal 15 al 24 novembre Filmmaker Festival dedicherà un omaggio, ruota attorno a una paura (e a un desiderio) che già nel lontano 1979, con Ce répondeur ne prend pas de messages, il regista francese oggi ottantottenne affrontava di petto:...

Scanners - FilmTv n° 45/2019

Uno zombie è come una bambola meccanica, una prostituta, un manichino, una statua in fiamme, un cieco che è sia uomo sia donna, uno stilista che replica se stesso nei vestiti che crea, un regista che diventa il proprio cadavere: corpi vuoti, automatizzati, posseduti; corpi come emblema dei...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 44/2019

Da australiano Michôd deve aver pensato che un certo di senso d’inferiorità verso la cultura inglese e verso Shakespeare si sia in qualche modo esaurito con il Macbeth di Justin Kurzel, che non attualizzava la tragedia e ne rispettava i dialoghi. Per questo motivo, probabilmente, ...

Cinerama - FilmTv n° 43/2019

Assemblare non significa per forza di cose raccontare. Essere mossi da buone intenzioni, riprendere temi e passioni non significa per forza di cose fare bei film. Anche perché il rischio di mettere troppa vita dentro una finzione è proprio l’accumulo, l’assemblaggio. E siccome il titolo del...

Cinerama - FilmTv n° 43/2019

Chi sono questi angeli dietro il lavoro di Visconti? I suoi collaboratori, «i suoi occhi», anzi, come dice Daniele Nannuzzi, figlio del grande Armando, entrambi direttori della fotografia per il maestro. Gli altri sono Federico Del Zoppo e Peppe Berardini, DOP pure loro; Nino Cristiani,...

Cinerama - FilmTv n° 43/2019

Il sottotitolo dice tutto: La coraggiosa storia del pioniere della ricerca scientifica: Cesare Maltoni. Per i profani - compreso chi scrive - Maltoni è stato uno dei grandi scienziati del Novecento, pioniere della cancerogenesi e della prevenzione oncologica. La sua vita l’ha spesa in...

Editoriale - FilmTv n° 42/2019

Al cinema il nome di Peter Handke - scrittore austriaco nato nel 1942 che il 10 dicembre 2019 riceverà il premio Nobel per la letteratura 2019 con la scrittrice polacca Olga Tokarczuk, premiata per l’edizione cancellata del 2018 - è legato indissolubilmente a quello di Wim Wenders. C’è stato un...

Il Sassolino - FilmTv n° 41/2019

In un cortometraggio del 1910, Le peintre néo-impressionniste di Émile Cohl, un pittore organizza uno scherzo ai danni di un compratore babbeo in visita al suo studio. Spacciando i propri lavori per opere astratte, gli mostra alcune tavole monocrome (realizzate colorando a mano la...

Locandina - FilmTv n° 41/2019

Ci sono film che non finiscono mai, registi che non chiudono con il loro cinema. A 40 anni di distanza, per Coppola Apocalypse Now resta evidentemente un testo aperto: la sua apocalisse, ora e per sempre. La prima versione, presentata il 19 maggio del 1979 al 32° Festival di Cannes,...

Cinerama - FilmTv n° 40/2019

Cosa sia la psicomagia Alejandro Jodorowsky lo spiega nella prima sequenza del suo film: se la psicanalisi è fondata sulla scienza, la parola, la distanza fra terapeuta e paziente, la psicomagia si basa sull’arte, sul contatto corporeo come cura della psiche. Jodorowsky l’ha creata cinquant’...

Cinerama - FilmTv n° 39/2019

Ad Astra interpreta alla lettera la fantascienza e la sua vocazione a esplorare uno spazio ostile. Là fuori - oltre la Luna, oltre Marte, Nettuno e ciò che viene dopo – non vi è nulla che non sia materia silenziosa, nessuna forma di vita, nessun linguaggio da imparare. È scritto (con...

Cinerama - FilmTv n° 39/2019

Il teatro che influenza la vita, la vita che modifica il teatro, lo spazio dell’attesa che si riempie di parole e situazioni. In quel particolare sottogenere che è il cinema regionalista, Aspettando la Bardot (sì, il titolo fa il verso a Godot), girato nella bellissima Tuscania, in...

Cinerama - FilmTv n° 39/2019

La malattia più misteriosa del cervello umano viene indagata unendo due differenti approcci: la finzione di un cortometraggio (Lettere a mia figlia, girato dallo stesso Nuzzo nel 2016), che racconta la convivenza tra un padre anziano colto da Alzheimer e la figlia che se ne prende cura...

Cinerama - FilmTv n° 38/2019

Chacun cherche son chat diceva con un gioco di parole tutto francese il titolo di un film di Cédric Klapisch. E ciascuno ora cerca pure il suo cane, in questa commedia di Fulvio Risuleo (al secondo lungo dopo Guarda in alto e un paio di corti premiati alla Cinéfondation e alla...

Cinerama - FilmTv n° 36/2019

Era abbastanza scontato, ma inevitabilmente giusto, che Pietro Marcello cominciasse il suo adattamento del Martin Eden di Jack London dalla prima immagine significativa del romanzo: un quadro a olio che raffigura un’imbarcazione in mezzo al mare, che il marinaio Martin, ospite nella...

Cinerama - FilmTv n° 35/2019

Il mostro di St. Pauli è un film che prende alla lettera il compito che si è prefissato: raccontare in tutto il suo squallore la vicenda vera di Fritz Honka, serial killer che tra il 1970 e il 1975 uccise almeno quattro prostitute nel quartiere a luci rosse di Amburgo, il St. Pauli del...

Cinerama - FilmTv n° 35/2019

Romane Bohringer e Philippe Rebbot come Valérie Donzelli e Jérémie Elkaïm. L’amour flou come La guerra è dichiarata: un film girato da autori e da interpreti per ragionare sulla fine del loro amore. Qui è toccato alla vita, e non alla tragedia della malattia, separare per poi...

Cinerama - FilmTv n° 31/2019

Tre amiche adolescenti e sovrappeso, una mamma per nemica, una compagna di scuola bellissima come avversaria, il mondo intero come palcoscenico su cui esibirsi a proprio rischio e pericolo. Sono gli ingredienti di Dolcissime, teen movie al femminile modellato sul redivivo Full...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy