Giulio Sangiorgio

Giulio Sangiorgio

Dirige Film Tv, co-dirige  I mille occhi di Trieste, programma cinema, festival, rassegne, insegna (alla Iulm), sviluppa (progetti di film di giovani registi, per Milano Film Network), e, soprattutto, sopporta. Sopporta tantissimo.

Cinerama - FilmTv n° 29/2013

3 culturisti alla ricerca del sogno americano se la prendono con un gracile e laido imprenditore che l'ha raggiunto. Lo rapiscono rocambolescamente, lo seviziano e lo coccolano, ottengono quel che vogliono, ma il testosterone scorre nelle loro vene ben esposte solo quanto l'idiozia: la reazione...

Scanners - FilmTv n° 29/2013

Un centro commerciale di Göteborg, Svezia. La mdp si muove nel tempio del consumo, l’audio si concentra su voci di cui il video cerca la fonte, in campo lungo una gang di bimbi neri s’approssima a 3 coetanei. La banda mette in scena un piccolo teatro a scopo di rapina: uno chiede alla vittima...

Scanners - FilmTv n° 28/2013

Assumere con cautela e tenere fuori dalla portata dei bambini (e dei candidi di spirito): perché Trash Humpers, un film di Harmony Korine, umilia ogni vostro pensiero aberrante. Fonte d’ispirazione di questo mockumentary basato sulla retorica del finto found footage (e dunque figlio...

Scanners - FilmTv n° 28/2013

Gli attori protagonisti di questo oggetto eccentrico, a metà tra il materiale promozionale e lo sfregio, sono i Die Antwoord, un gruppo rap sudafricano di incredibile successo internazionale. Prima che una crew di bifolchi arricchiti, sono un’operazione ideata da chi si nasconde dietro il...

Cinerama - FilmTv n° 28/2013

Narrano le cronache: nonostante una laurea in?Economia, Brit Marling ha preferito la settima arte a un posto alla Goldman Sachs. E oggi, a 30 anni, è il nome nuovo di quel cinema statunitense che soddisfa giovani indie engagé e antichi liberal hollywoodiani (figlia di Gere in La...

Scanners - FilmTv n° 28/2013

Parigi: è qui che un sosia di Michael Jackson incontra una Marilyn di professione e con lei raggiunge una comunità di copie, nelle Highlands, dove tra gli altri incontra Chaplin e sua figlia, Shirley Temple. Insieme, vogliono organizzare uno spettacolo. Definitivo. Suore in missione a Panama,...

Cinerama - FilmTv n° 27/2013

Alan è professore di geologia in un'università che non può permettersi di realizzare i suoi progetti, Thomas il regista di uno show tv soppiantato da un reality trash friendly. Si ritrovano in Val di Fassa, alla ricerca del tempo in cui era permesso sognare, di un'America perduta che...

Cinerama - FilmTv n° 27/2013

Una donna ucraina a Parigi (Olga Kurylenko), un nuovo compagno americano (Ben Affleck), la figlia di un amore perduto. Poi il trasferimento negli?Stati Uniti, il processo di comprensione di un'altra terra, di un altro paesaggio, il disgregarsi del sentimento di lui, l'ostinato persistere di...

Scanners - FilmTv n° 27/2013

«I limiti del mio linguaggio sono i limiti del mio mondo». In Grecia, tempo dopo Wittgenstein, tre giovani ascoltano da un mangianastri le lezioni registrate dai genitori: «Le parole nuove del giorno sono: mare, autostrada, escursione e carabina ». Solo che «mare» è associato a una tipologia di...

Cineteca - FilmTv n° 26/2013

Myrtle Gordon, un’attrice prossima al tramonto, sta provando una pièce da portare a New York; la protagonista è una cinquantenne su cui pesano gli anni e il rimpianto di una giovinezza perduta. Myrtle, però, si sente più giovane del suo personaggio e teme di non poterne condividere le angosce:...

Cinerama - FilmTv n° 26/2013

D'un tratto, in un villaggio nelle Ardenne, la natura respinge ciò che la comunità le chiede, ciò che regola l'esistere degli uomini. Biologicamente e culturalmente: non si lascia ingravidare dai riti pagani, non accoglie i semi, non restituisce i frutti della terra. Ed è così che l'uomo...

Cinerama - FilmTv n° 26/2013

«Meno male che c'è la mamma», sostiene lui, quarantenne mai cresciuto, mentre lei lo guarda sconsolata ritornare come sempre dalla chioccia. Così Elena sceglie di rompere con Luca: vuole un figlio suo, non un figlio come compagno. E lui, goffo professore, capisce. Poi, con al fianco l'erotomane...

Scanners - FilmTv n° 26/2013

Da 8 mesi Jay non riceve uno stipendio. E Shel, sua moglie, non ne è entusiasta. Così quando Gal, l’amico di sempre, gli offre un lavoro, Jay accetta. Perché per l’assassinio, in fondo, ha sempre avuto talento. Opera seconda di Ben Wheatley, di cui in sala potete vedere Killer in viaggio,...

Servizio - FilmTv n° 26/2013

Nacque 100 anni anni fa, quando Harlem era ancora un povero quartiere residenziale, e non ancora un ghetto di New York. Figlio di un postino, per l’anagrafe americana era Burton Stephen Lancaster, ma per tutti, mondo dello spettacolo compreso, Burt. Uno che, fosse giunto al cinema prima che la...

Scanners - FilmTv n° 26/2013

«Io mi uccido perché voi non mi avete amato, perché io non vi ho amato. Mi uccido perché i rapporti erano allentati, per rinsaldarli. Lascerò su di voi una macchia indelebile». Così Pierre Drieu La Rochelle scriveva in Fuoco fatuo, riversando brutalmente su carta il suo ego ipertrofico...

Cinerama - FilmTv n° 25/2013

Cornelia Kerenes ha 60 anni. È un'esponente dell'alta borghesia rumena e, soprattutto, una madre. Importuna e impudente. Barbu, suo figlio, di anni ne ha 34, di cui gli ultimi passati a fuggire con affanno dal respiro apprensivo di Cornelia. E, inconsciamente, a tornare sempre a lei, come se il...

Cinerama - FilmTv n° 25/2013

Ci sono uno Sceriffo e un Pusher (Vincent Gallo), una Puttana (Elisa Sednaoui), un Prete (Fabrizio Gifuni), una Contessa (Claudia Gerini), un Servo (Marco Lampis). Ma non è una barzelletta a cominciare così. È così che il mondo finisce: ridotto a sciocche caricature vuote, a forme evacuate, a...

Cinerama - FilmTv n° 24/2013

Tra l'...

Cineteca - FilmTv n° 24/2013

Due ragazze filippine attraversano il Paese cambiando identità, in un gioco politico, psicanalitico e rivoluzionario. Il cinema contemporaneo è veloce, velocissimo. Perché, statistiche alla mano, se negli anni 60 la durata media delle inquadrature di un film hollywoodyano era di 10 secondi...

Scanners - FilmTv n° 24/2013

Una volta uscito in sala (il 22/8/2013) In Another Country, primo suo film distribuito in Italia, invitiamo a recuperare il titolo precedente, The Day He Arrives, undicesimo lungo di Hong Sang-soo e ottimo ingresso per addentrarsi, a ritroso, nella sua poetica. Storia del...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 24/2013

Dopo avere proposto La jetée, Sans soleil e Level Five in un primo, imprescindibile, cofanetto dedicato a Chris Marker, la Ripley’s Home Video edita Chats perchés e altri, confezione di accenti politici su una pratica cinematografica che da sempre riflette e...

Cinerama - FilmTv n° 23/2013

«Revivre» canta Gérard Manset nel prefinale di Holy Motors, dopo che Monsieur Oscar (Denis Lavant) è rivissuto 10 volte: finanziere tra le pagine di De Lillo e gli occhi di Strauss-Kahn, donna mendicante dall'est di Pola X, acrobata in una seduta (erotica) di motion capture. E...

Cinerama - FilmTv n° 23/2013

Non di solo fast food vive il contemporaneo. Ora anche l'arte del cucinare s'è tramutata in spettacolo televisivo e fenomeno editoriale, a suon di ricettari con...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 23/2013

Sono pietre angolari nella filmografia di uno dei massimi pensatori (in cinema) dei nostri tempi: David Cronenberg. A livello produttivo (dal solo Canada verso gli Stati Uniti), tematico e stilistico Brood. La covata malefica e Scanners sono una svolta, nel percorso poetico...

Scanners - FilmTv n° 23/2013

Ci auguriamo che il Premio della giuria cannense al suo film del 2013, Like Father, Like Son, regali a Hirokazu Koreeda la considerazione critica che si merita: origini documentaristiche, un’idea di cinema che guarda negli occhi la classicità giapponese, la sua filmografia cerca di...

Cineteca - FilmTv n° 22/2013

La 13enne Pauline sta trascorrendo gli ultimi giorni di vacanza con la zia Marion in una villetta in Normandia. Mentre fa amicizia con un compagno assiste al complesso gioco dei sentimenti degli adulti. Del gruppo fanno parte Pierre, che un tempo era pazzo d’amore per Marion e che non ha mai...

A casa / CineDVD - FilmTv n° 22/2013

1889, Torino. Friedrich W. Nietzsche accorre ad abbracciare un cavallo brutalmente frustato. Poi cade a terra, inerme, premessa di un abisso che lo conduce alla follia prima e alla morte poi. Il film di Béla Tarr viene dopo, segue lo stillicidio delle sorti dell’animale, di un padre e di una...

Scanners - FilmTv n° 22/2013

Red State, Usa. Ovvero uno stato che propone menù a base di radicalismo cristiano e condimento di creazionismo, come piatto forte la pena di morte e altre portate gustose: difesa delle armi, crociate di rigorosa omofobia, politiche contro l’aborto, frutti di eclettico odio per l’altro...

Cinerama - FilmTv n° 21/2013

Dom Toretto & Co., dopo il colpo da 100 milioni di dollari a Rio de Janeiro, sono felici super/antieroi dispersi per il mondo, ognuno a cercare di godersi la propria nuova vita, mai dimenticando l'ossessione per le auto che bruciano l'asfalto, per le corse a rotta di collo che sfidano la...

Cinerama - FilmTv n° 21/2013

Zone che resistono alla cementificazione, brandelli di verde sottratti allo sviluppo delle megalopoli, il pervicace lavoro di uomini che chiedono pause di riflessione all'implacabile incedere del progresso. Che si è dimenticato la terra, si è dimenticato da dove nasce la vita. God Save the...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico - FAQ (Abbonamenti)Satispay
Privacy Policy