Matteo Marelli

Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»

I diari di Twin Peaks - FilmTv n° 36/2017

Vorrei inseguire l’eco di uno spunto lanciato da Alice Cucchetti nel suo intervento su FilmTv n. 34/2017. Facendo riferimento al frammento onirico con Monica Bellucci, dell’episodio 14, Alice, chiamando a raccolta i nomi più illustri dei tanti caduti nel gorgo allucinatorio di chi si è trovato...

Cinerama - FilmTv n° 35/2017

«Vedi mai una stella cadere/e non ricordi cosa desiderare/non c’è niente dentro me qui a Varanasi» cantavano gli Afterhours chiamando in causa la città affacciata sulle rive del Gange, luogo sacro indù. È lì, all’Hotel Salvation, che Dayanald Kumar decide di trascorrere il suo ultimo soggiorno...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 35/2017

La Settimana internazionale della critica (sezione indipendente della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, promossa e organizzata dal Sindacato nazionale critici cinematografici italiani) rappresenta, per la sua missione che è quella di proporre opere prime, una sorta di...

Intervista - Articolo per il sito - Solo online

«Prima di essere un artista io sono un rifugiato. Mio padre era esiliato, ho vissuto i primi vent’anni della mia vita in un buco sottoterra. Conosco cosa significhi essere escluso, venire considerato un nemico di stato». Chi parla è Ai Weiwei, in questi giorni a Venezia per presentare, alla 74...

Cinerama - FilmTv n° 34/2017

Scriveva Artaud che «solo la famiglia può donarti la misura della tua crudeltà»; lo capisce anche Laura nel suo precipitare nei legami oscuri che tengono uniti il marito Marcos ai fratelli Sabrina e Salvador, quest’ultimo accusato di aver ucciso il più piccolo di loro, Juan. Ora Salvador vive...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 34/2017

Dal 24 agosto 2017 sarà in sala 7 giorni, ultima fatica di Rolando Colla: la settimana nel titolo è quella che serve ai protagonisti per organizzare le nozze tra il fratello di lui e l’amica di lei, su un’isola siciliana; ma è anche il tempo in cui sboccia fra i due una passione...

Cinerama - FilmTv n° 33/2017

Difficile filmare un romanzo di Conrad; nelle pagine dei suoi libri, che lasciano intendere la sottile complicità che egli provava per tutti i peccati commessi dagli uomini, «racconto e commento» dice Pietro Citati «si fondono in un incantevole fraseggio, che nasce dalla conversazione e si...

Intervista - FilmTv n° 30/2017

Abbiamo incontrato, ad Alghero, Béla Tarr, ospite della XII edizione del Sardinia Film Festival (fino al 2 settembre 2017, www.sardiniafilmfestival.it) che gli ha tributato un meritatissimo premio alla carriera. Tarr, nonostante abbia deciso nel...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 28/2017

A Pergola (Pesaro-Urbino) nel giardino di Casa Godio, dal 13 al 16 luglio 2017 (con un preludio il 12, in onore di Aleksandr Sokurov, premio alla carriera) parte la seconda edizione di Animavì, il primo Festival internazionale del cinema d’animazione poetico (sopra e a lato, immagini dai film...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 26/2017

Da tempo Francis Ford Coppola parla di un nuovo progetto (cominciato nel 2016 e che lo terrà impegnato per diversi anni) dove poter esplorare le potenzialità del live cinema, per tentare un racconto dal vivo come mai prima era stato fatto. Un’urgenza che si fa sempre più diffusa, come...

Cinerama - FilmTv n° 25/2017

L’idea di guardare ai bagnini come a una “specie” da sottoporre a studio entomologico con tanto di “esperto in materia” chiamato in causa per contestualizzare la categoria in un discorso di ampio respiro è interessante, ma necessitava di un approccio registico rigoroso, cosa che a Paleari...

Cinerama - FilmTv n° 24/2017

«Molti di loro sono dei giovani che ho incontrato lì sulla corniche, con cui in osmosi abbiamo ricostruito la sceneggiatura. La prima volta che li ho visti da lontano, ho avuto un brivido». A parlare è la regista, Dominique Cabrera, una pied-noir (francese nata in Algeria e...

Cinerama - FilmTv n° 24/2017

Cronologico, didascalico e agiografico («Lui rimane per sempre il sole che illumina le nostre vite»): Clémentine Deroudille nel comporre il ritratto di suo nonno, Robert Doisneau, dimostra di non aver assimilato la lezione che questi cercava di trasmettere, ovvero che di fronte alle cose...

Cinerama - FilmTv n° 23/2017

«E così a 14 anni e mezzo, due dopo la morte di mia madre, uccisi papà e uccisi tutta Gerusalemme, cambiai nome e andai da solo, [...] a vivere lassù, sopra le rovine». Il parricidio di Amos si compie nel momento in cui decide di cambiare il proprio cognome - Klausner - adottandone uno del...

Cinerama - FilmTv n° 23/2017

Diceva Cimino che quando ti trovi a filmarla «devi rispettare la montagna. La devi rispettare proprio come farebbe uno scalatore». Reinhold Messner, considerato da molti il più grande alpinista del Novecento, già protagonista del doc Gasherbrum - La montagna di luce e autore del...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 23/2017

Sieranevada è l’ultimo film di Cristi Puiu, presentato a Cannes 2016 e distribuito in sala da Parthénos: ritratto di un gruppo di famiglia in un interno all’ombra dei fatti di “Charlie Hebdo”.

Innanzitutto, perché questo titolo?
La tradizione ci insegna che il...

Cinerama - FilmTv n° 22/2017

E se la risposta alle prossime emergenze alimentari, conseguenza della crescita demografica, ci venisse offerta da bacherozzi, scarrafoni, cavallette, formichine e formiconi, e insetti d’ogni tipo? E se la vera rivoluzione (se non altro in termini di offerta proteica) altro non fosse che l’...

Cinerama - FilmTv n° 21/2017

Ricordava Ilaria Feole, scrivendo di La battaglia di Hacksaw Ridge, quel che sosteneva Truffaut a riguardo dei film di guerra, cioè che finiscono sempre «per essere pro-guerra». Noi eravamo di Tiberi, traboccante bolsa retorica patriottica e militaresca, non fa che confermare...

Cinerama - FilmTv n° 21/2017

«Non credo si debba conoscere affatto un artista di persona. Le opere parlano già per loro, no?». È attorno a questa idea che Axelrod ha voluto costruire il video-ritratto dedicato a Cattelan, che ha votato la sua vita non all’arte, ma al successo nell’arte; che ha contribuito a elevare al...

Cinerama - FilmTv n° 20/2017

Quella di L’uomo che non cambiò la storia, il film che Enrico Caria ha liberamente tratto dal libro di memorie Hitler e Mussolini, 1938: il viaggio del Führer in Italia di Ranuccio Bianchi Bandinelli, è un’operazione talmente improbabile da risultare ingiustificatamente...

Intervista - FilmTv n° 20/2017

«È stato un lungo lavoro; ho cercato di salvaguardare la mia idea di cinema di prossimità. Ora non so cosa ci sia sullo schermo. Il film a un certo punto deve fare la propria vita, il regista non può più difenderlo, deve raccontarsi da sé». A parlare è Leonardo Di Costanzo, che presenterà a...

Cinerama - FilmTv n° 19/2017

La terza regia cinematografica di Zach Braff (noto ai più come J.D. nella serie tv Scrubs) si colloca nel solco di quello che negli anni si è insinuato come un vero e proprio filone transgenere, il cosiddetto “geriatrico”, dove, spesso, la sola nota d’interesse, all’interno di una...

Cinerama - FilmTv n° 18/2017

C’è stata una stagione, in Italia, durante la quale la politica si espresse nella sua forma più pura, in maniera appassionata e disinteressata, e cioè come fondamento di esistenza e di comunità teso a rendere concreta qualsiasi idea di “star bene”. Discepoli di questo pensiero i tanti che, a...

Cinerama - FilmTv n° 18/2017

Tra le tante collaborazioni di Carlo Di Palma, che cominciò giovanissimo (appena diciottenne era già assistente operatore di Visconti sul set di Ossessione), sono note soprattutto quelle con Michelangelo Antonioni e con Woody Allen. Con Antonioni reinventa l’utilizzo del colore...

Cinerama - FilmTv n° 17/2017

In The Circle il regista James Ponsoldt, ispirato dall’omonimo romanzo di Dave Eggers, immagina una distopia prossima ventura, che è possibile deriva dell’attuale regime di pervasività tecnologica. Il film esaspera (ma neppure troppo) le normali abitudini che abbiamo nell’...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 17/2017

Abbiamo incontrato Bentley Dean, co-regista con Martin Butler di Tanna, storia di due aborigeni australiani già ribattezzati “i Giulietta e Romeo del Pacifico”. Il film ha vinto il Premio del pubblico alla Settimana della critica alla Mostra di Venezia 2016, è stato candidato agli...

Cinerama - FilmTv n° 16/2017

Sicuramente congeniale, a ridosso del periodo eucaristico pasquale, distribuire nelle sale Silenzi e parole, documentario “ecumenico” di Marcias che cerca di tradurre cinematograficamente un’idea di tolleranza e mutuo rispetto. Il regista segue infatti due opposte realtà, quella dei...

Cinerama - FilmTv n° 16/2017

A un certo punto di Modern Nature Derek Jarman riprende una frase di Aldous Huxley: «Non ha importanza che tutto sia frammentato. Il tutto è disorganizzato, ma ogni frammento individuale è in ordine, rappresentato da un ordine superiore». Cosa c’entra con The Seasons in Quincy...

Cinerama - FilmTv n° 15/2017

Francesco Munzi è nato nel 1969, l’anno della strage di piazza Fontana. Aveva cinque anni quando una bomba nascosta in un cestino portarifiuti esplose a Brescia, in piazza della Loggia, e sette la volta in cui si tenne l’ultima edizione del Festival del proletariato giovanile al Parco Lambro di...

Cinerama - FilmTv n° 15/2017

C’era una volta un’isola... ora c’è, domani si rinabisserà, e poi riaffiorerà di nuovo. Si tratta di Aldabra, uno dei più grandi atolli corallini del nostro pianeta, sei volte affondato e riemerso. Un paradiso che l’uomo provò ad abitare ma sul quale gli è stato impossibile rimanere....

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy