Matteo Marelli

Matteo Marelli

Nota biografica in forma di plagio (Io copio talmente tanto che neppure più me ne accorgo):
pensierino della sera:
«Il critico non fa il cinema, ci va. La sua grandezza – non il suo limite – è questa: teniamocela stretta»
buon proposito del mattino:
«Il critico se vuole uscire dalla marginalità deve inventarsi nuovi modi di scrivere, parlare, far passare il cinema, il pensiero che il cinema mette ancora in forma»

Secondo Matteo - FilmTv n° 51/2020

Tommaso è un artista italo-americano che vive a Roma insieme alla moglie europea Kiki e alla figlia Didi. Nel corso di una bella e difficile intervista fatta da Michele Sardone in occasione della presentazione di Pasolini, Abel Ferrara disse: «Quando filmo, cerco di andare oltre il...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 50/2020

-

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 49/2020

Che vita meravigliosa! Suona quasi scellerato dirlo quest’anno, quasi quanto una bestemmia tirata in chiesa. Però a qualcuno il 2020 avrà anche portato cose buone. Pensiamo a Diodato che ha intitolato così non solo un suo brano (inserito da Ferzan Özpetek in La dea fortuna...

La sera della prima - FilmTv n° 48/2020

Peter Stein si forma in ambito filologico, per lui il testo drammatico è una costante imprescindibile: l’attenzione “maniacale” che vi rivolge è sempre il punto di partenza dai cui prende forma il suo lavoro registico. Da germanista ha sempre desiderato portare in scena integralmente il ...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 48/2020

La leggenda degli Orazi e dei Curiazi ha interessato storici e retori, giuristi e poeti. Già Tito Livio evocava il combattimento affermando che «non vi è vicenda più nota nell’antichità»: tre fratelli, figli di Publio Orazio, in rappresentanza di Roma, e, per Albalonga, tre gemelli Curiazi, si...

Intervista - FilmTv n° 48/2020

Di che cosa parliamo quando parliamo di realtà virtuale? Ognuno “sa” cos’è e per ognuno è diverso. Se ciò accade è perché manca un’alfabetizzazione attorno a questo settore sempre più esteso e quindi prossimo alle nostre vite. Ne abbiamo parlato con Simone Arcagni, collaboratore di Film Tv,...

Secondo Matteo - FilmTv n° 47/2020

Henry Hill racconta in prima persona la sua storia di gangster: l’incontro con James Conway, che lo introduce nel giro dei “bravi ragazzi”; i furti, le estorsioni, il contrabbando. Una parabola di ascesa e caduta di una persona che ha sempre e solo voluto fare il gangster. Martin Scorsese...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 47/2020

In un frammento video del 1967 Pier Paolo Pasolini, raccontandosi, dice: «La storia della mia vita è la storia dei miei libri». Se sostituissimo “libri” con “film”, le stesse parole potremmo tranquillamente attribuirle a François Truffaut che, proprio nel testo d’apertura della...

Telepass: Servizio - FilmTv n° 46/2020

«Affrettatevi, la teleferica è lontana/e Bernardo, che ha le gambe lunghe/dei quattordici anni, la smania dello storyteller,/insiste sul tempo reale, vuole/che vi perdiate fra castagni e felci/a cercare, con la luce che si fa/più e più debole - affrettatevi,/la sera è paurosa sui monti». Questi...

La sera della prima - FilmTv n° 46/2020

In questa rubrica abbiamo già chiamato in causa Roger Bernat in occasione della conferenza/spettacolo di Fanny & Alexander To Be or Not to Be Roger Bernat (vedi Film Tv n. 40/2017, ndr). La ricerca del regista catalano è rivolta a pensare il teatro come un grande “gioco di ruolo” (...

Servizio - FilmTv n° 46/2020

Il 38° Torino Film Festival, dal 20 al 28 novembre 2020, fa di necessità - e di streaming - virtù, con un programma complesso e diversificato, fitto di produzioni indipendenti da tutto il mondo. Abbiamo incontrato il nuovo direttore e i curatori di alcune sezioni per farcelo...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 45/2020

«Per una stagione, Carmelo e io facemmo ditta. Sono certo che a molti sarà sembrata un’assurdità, una cosa impossibile. Bene, il geniale creatore di un teatro diverso, che si mischia a un attore gergale, popolaresco, commerciale, forse un po’ qualunquista, tradizionale». A Gigi Proietti...

La sera della prima - FilmTv n° 44/2020

«La Biennale di Venezia comunica l’avvenuta nomina, da parte del Consiglio di amministrazione, dei direttori artistici dei settori Cinema, Danza, Musica e Teatro per il quadriennio 2021-2024». Tra gli incarichi deliberati, ricci/forte sono stati nominati alla direzione del settore Teatro....

Leggo - FilmTv n° 44/2020

Nella seconda puntata della Guida al cinema del lockdown (vedi Film Tv n. 42/2020), Giulio Sangiorgio notava come «uno dei caratteri principali di questo cinema nella e sulla pandemia» sia «l’affermarsi di una prima persona, di un principio unificante che è misura del reale, testimone del mondo...

Cinerama - FilmTv n° 43/2020

Ironico e antiretorico. Diffidava di chi si poneva in modo accademico e serioso. «Più difficile», diceva, «è indovinare l’istante della leggerezza». Nico Naldini (scomparso il 9 settembre 2020), per quanto lo fosse, non si è mai adagiato nel ruolo di cugino prediletto di Pasolini, di cui è...

Secondo Matteo - FilmTv n° 43/2020

Il regista raccoglie i frammenti biografici lasciati dai suoi parenti per realizzare un film su quattro generazioni della sua famiglia, su un Paese, su un secolo, su un paesaggio, quello della Germania, sempre in transizione. Opera fiume che dichiara fin dal titolo il proprio mandato: il...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 43/2020

C’è una canzone di Guccini, nell’album Radici, che, un po’ per certi passaggi atmosferici («Il sole che calava già rosseggiava la città/Già nostra e ora straniera e incredibile e fredda/Come un istante déjàvu/Ombra della gioventù, ci circondava la nebbia»), un po’ per la...

Cineteca - FilmTv n° 42/2020

Cesare e Vittorio sono legati da una forte amicizia che resiste anche quando i loro destini si separano: Vittorio cerca di salvarsi e di integrarsi attraverso il lavoro, mentre Cesare affonda nell’inferno della droga e dello spaccio. «Dopo Amore tossico, sulla colonizzazione delle...

Cinerama - FilmTv n° 42/2020

Quando ero adolescente sui muri del mio paese tuonava una frase: «Vomito le origini». Conoscevo l’autore, un ragazzo di un anno più grande di me. Leggendo quella scritta sentivo la sua rabbia e la sua aggressività. Riconoscevo la melodia (per un giovane è importante incontrare un ribelle che...

La sera della prima - FilmTv n° 42/2020

Ciò che amava e colpì di più Giuseppe Bertolucci, che collaborò con lui alla messa in scena di ’Na specie de cadavere lunghissimo, «è il livello davvero notevole di spoliazione da qualsiasi identità psicologica o carattere che Fabrizio Gifuni ha raggiunto, identificandosi [...]...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 42/2020

Adelphi ha recentemente pubblicato una nuova edizione di I benandanti. Era il 1966 quando Carlo Ginzburg, allora ventisettenne, dava alle stampe la sua prima ricerca storica dedicata alla stregoneria e ai culti agrari tra Cinquecento e Seicento, a cui farà seguito, nel 1989, Storia...

Secondo Matteo - FilmTv n° 42/2020

Fine anni Ottanta. Amedeo, ventenne di Casal di Principe trasferitosi a Roma, insegue la carriera di attore. Proprio mentre le cose iniziano a ingranare, suo fratello minore viene rapito e lui è costretto a tornare. À rebours, ovvero “a ritroso”, «un giallo al contrario», come dichiarato...

Secondo Matteo - FilmTv n° 41/2020

Un serial killer, chiamato Buffalo Bill, uccide e scuoia giovani donne. Una recluta dell’FBI, Clarice Starling, viene mandata dello psichiatra criminale Hannibal Lecter, accusato di cannibalismo, per essere aiutata nella risoluzione del caso. Come scrisse Gianni Canova sulle pagine di “...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 41/2020

-

Intervista - FilmTv n° 41/2020

Reality è il primo romanzo italiano sul COVID-19 (anche se il termine “romanzo”, probabilmente, non rende giustizia alla vertiginosa esperienza letteraria, vertigine che investe anche chi legge). È uscito nel luglio scorso, quando l’epidemia pareva in fase di contenimento. L’aspetto...

Cinerama - FilmTv n° 40/2020

14 febbraio 2004: Marco Pantani viene ritrovato senza vita in un residence di Rimini. È un cadavere insepolto che non troverà pace finché non otterrà verità sulla morte. In molti si stanno impegnando a rescindere le conclusioni di un’inchiesta frettolosa nell’emettere la sentenza. Speriamo non...

La sera della prima - FilmTv n° 40/2020

Saremo anche in autunno, ma lo stesso «aspettiamo giorni di sole calendari di primule e viole»; e infatti dall’8 al 14 ottobre «viene bufera balorda primavera». Per l’esattezza Primavera dei teatri, storico festival, giunto alla 21ª edizione, diretto e realizzato a Castrovillari, piccolo paese...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 40/2020

-

Servizio - FilmTv n° 40/2020

Domenico Dinoia è presidente ANEC (l’Associazione nazionale degli esercenti) Lombardia e storico presidente e portavoce FICE (la Federazione dei cinema d’essai). È in quest’ultima veste che sta organizzando gli Incontri di Mantova (5-8 ottobre 2020), appuntamento nazionale per gli operatori del...

Cinerama - FilmTv n° 39/2020

Una sperimentazione architettonica coraggiosa; una maglia di residenze a schiera che procedono sommandosi l’una sull’altra: rampe, cortili, passerelle, muri ciechi, piazzette pensili; sullo sfondo la sagoma della Città alta e le colline. L’idea dei progettisti, Giuseppe Gambirasio e Giorgio...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy