Giulio Sangiorgio

Giulio Sangiorgio

Dirige Film Tv, co-dirige  I mille occhi di Trieste, programma cinema, festival, rassegne, insegna (alla Iulm), sviluppa (progetti di film di giovani registi, per Milano Film Network), e, soprattutto, sopporta. Sopporta tantissimo.

Libri - FilmTv n° 18/2023

Hitchcock: La donna che visse due volte di Roy Menarini, Carocci Editore, pp. 112, 13
Tra le Bussole di Carocci e i suoi indispensabili bignami su ogni tipo di...

Cinerama - FilmTv n° 18/2023

Lui è un artista. Uno che deve creare e convincere. Doppio lavoro. Estenuante. Ad Alice (Anna Kendrick), la sua fidanzata, dice che non è di supporto. Perché c’è sempre una cosa che manca, in questo rapporto. Cioè che lei sparisca di fronte alla sua luminosissima stella. Alice di tutto questo s...

Libri - FilmTv n° 17/2023

Cineforum - Nuova serie”, n. 9, marzo 2023
Vendendo una rivista ogni 15 giorni, quest’edicola cerca di variare la propria proposta. Per questo non possiamo segnalare ogni mese quel che in quel mese, come ogni mese, vorremmo leggeste, oltre a Film Tv: dai “Cahiers du...

Cinerama - FilmTv n° 17/2023

«Lei ci ha parlato dei fatti suoi, di un’esperienza personale molto limitata. Ma questo film non è rappresentativo [dei giovani]». «Infatti», risponde il protagonista di Sogni d’oro, «io non volevo rappresentarli: a malapena rappresento me stesso». Anni dopo Margherita, in Mia...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 17/2023

-

Servizio - FilmTv n° 17/2023

Nel 2022, anno che comunque si attesta su un -26% rispetto al pre COVID-19, le sale francesi hanno ospitato 152 milioni di spettatori su 65,5 milioni di abitanti. In Italia sono stati venduti 44 milioni di biglietti su circa 56 milioni. Continuiamo? Quello del confronto tra il sistema-cinema...

Noi

Locandina - FilmTv n° 16/2023

«Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?». Bruno Bonomo (Silvio Orlando), protagonista di Il Caimano, è uno scalcinato produttore di cinema bis al tramonto. E non se la deve nemmeno porre, la domanda di Ecce bombo: alle feste semplicemente...

Editoriale - FilmTv n° 16/2023

L’incasso di Super Mario Bros. - Il film in una settimana è di 437,9 milioni di dollari su scala globale. Il miglior debutto sia per un film animato nella storia del cinema (battuto Frozen II - Il segreto di Arendelle: ma Avatar: La via dell’acqua non è un film...

L'inedito - FilmTv n° 16/2023

Quinquin si è fatto grande. Si fa chiamare Coincoin, prende parte alle riunioni del Bloc e l’amore non gli va tanto bene: Eve lo ha lasciato per una donna, Corinne. Intanto, il comandante Van der Weyden e il sodale Carpentier girano maltrattando migranti e indagando su uno strano blob nerastro...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 16/2023

-

Locandina - FilmTv n° 15/2023

Mezzadri coltivano e lavorano tabacco. Vivono fuori dal tempo e dalla storia. Sotto l’egida di una nobile, sedicente marchesina: Alfonsina De Luna (Nicoletta Braschi). Lei li separa dal mondo, come fossero un secolo addietro: dall’Inviolata, questo il nome del territorio che abitano e coltivano...

Editoriale - FilmTv n° 15/2023

Il protagonista di Quando di Walter Veltroni è «caduto 31 anni fa tra le bandiere rosse di piazza San Giovanni» e si è «svegliato oggi, tra le pareti bianche di un ospedale cattolico». È stato in coma per lunghissimo tempo. Era un giovane idealista, il sognatore di un mondo migliore,...

Libri - FilmTv n° 15/2023

Ultracorpi”, sites.dcuci.univr.it/ultracorpi
È nata una rivista, in seno all’Università di Verona. Accademica e digitale, e fin qui nulla di nuovo, ma con un segno particolare eclatante: è dedicata al fantastico. Apre la call for papers e si presenta così: «Il...

Cinerama - FilmTv n° 15/2023

Prima ci sono Il vento fa il suo giro e Padroni di casa, ogni western che si rispetti con protagonista uno straniero, ogni gotico in cui al paesino giunge il forestiero. Ogni Cane di paglia. Qui l’ospite è un insegnante (Denis Ménochet),...

Piattaforma: Servizio - FilmTv n° 15/2023

-

Editoriale - FilmTv n° 14/2023

Nel 1986 David Mamet pubblica, sul “New York Times”, un articolo dal titolo Che cosa ho imparato a poker giocando nei quartieri alti, poi raccolto in Note in margine a una tovaglia (Minimum Fax, 2012). L’anno dopo, quello che resta uno dei massimi drammaturghi del secolo...

Il Tappabuchi - FilmTv n° 14/2023

Quattro donne. Nei loro 30 anni, sposate. Una di loro si separa. Le esistenze di tutte cambiano. L’anno di Ryusuke Hamaguchi è il 2021. Quello di Il gioco del destino e della fantasia, un Naruse che incontra Rohmer e si ritrova Hong Sang-soo in tempo pandemico, un film minore e a...

Mia

Cinerama - FilmTv n° 14/2023

De Matteo: cinema a tema. Dal 2022. Un bignami di sociologia, la messa in scena (ben interpretata) di un dibattito tv sul caso del giorno, un forum (Forum?) morale di realismo apparente ed emotività smisurata. Mia, lo ribadisce con acume inatteso uno dei personaggi, è un film...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 14/2023

Undicesimo film prodotto e interpretato da Adam Sandler in seno al rapporto tra Netflix e Happy Madison Productions, Murder Mystery 2 è il seguito di quello che è stato il maggior successo del lotto. Ed ecco dunque il Nostro con Jennifer Aniston, protagonista di uno ...

Il lungo addio - FilmTv n° 14/2023

Se ne è andato il 17 marzo 2023 Raoul Servais, fiammingo di nome francese, nato a Ostenda nel 1928. Maestro (vero) del cinema animato (fu lui a istituire un dipartimento autonomo, il primo d’Europa, all’Accademia di Gand), bambino durante la Seconda guerra...

Cineteca - FilmTv n° 14/2023

Fumata bianca. «Annuntio vobis gaudium magnum: habemus Papam». È il cardinale Melville. Ma l’uomo fatica ad accettare il ruolo. Il terrazzo su piazza San Pietro è un teatro. Il cardinale Melville è un attore mancato. Habemus Papam mette alla prova il rapporto tra scena e retroscena...

Libri - FilmTv n° 13/2023

Sight and Sound”, volume 33, issue 2, march 2023
Fascicolo riassuntivo del 2022, questo della rivista del British Film Institute, fresca della pubblicazione della classifica dei 100 migliori film della storia del cinema (vedi Film Tv n. 50/2022). E dunque ecco i 50 film...

Cinerama - FilmTv n° 13/2023

Se c’è una cosa che ci piace, del cinema di Salvatores, è la leggiadria con cui si reinventa film dopo film, non cercando mai l’opera assoluta, ma lasciando che i suoi lavori portino i segni del loro essere tentativi, laboratori, scommesse. Un cinema vivo, ludico, libero, familiare (come un...

Cinerama - FilmTv n° 12/2023

Queens, distretto di New York, 1980. Il preadolescente Paul Graff è nipote di ebrei ucraini emigrati negli Usa, e pallido e rosso proprio come il regista James Gray (come a dire che C’era una volta a New York una Little Odessa, attenti: l’autofiction è in corso). Frequenta...

Serial Minds Piattaforma - FilmTv n° 12/2023

Per tre stagioni Servant è stata una serie del doppio segno, ovvero del divino e del parodico, come se oggi (lo abbiamo detto e ridetto) la possibilità di una spiritualità non potesse che essere rappresentata se non nelle forme indigeribili,...

Editoriale - FilmTv n° 12/2023

Una delle opere di arte contemporanea maggiormente conosciute è 24 Hours Psycho di Douglas Gordon (1993), il rallentamento video dei 109 minuti del film di Hitchcock alle 24 ore di un giorno. All’esatto opposto della ricerca di Gordon c’è un’opera meno celebre, Illuminated Average...

Libri - FilmTv n° 11/2023

“MadMovies”, n. 368 - febbraio 2023
“MadMovies” o, come dice il sottotitolo, la «numero 1 del cinema di genere». Il “Nocturno” alla francese: salutano Terrifier 2, The Sadness e Project Wolf Hunting come una rinascita del gore (da noi...

Cinerama - FilmTv n° 11/2023

Con il capitolo V abbiamo imparato il termine requel: un sequel che è anche un reboot. Il VI - che è un sequel del requel - fonda la saga. I protagonisti ne sono consci, l’esperta di cinema di ruolo lo conferma: in una saga possono morire anche...

Editoriale - FilmTv n° 11/2023

Sono nato in un paese di provincia, sono figlio di edicolanti, sono cresciuto leggendo critica. Il che significa che di frequente quel che mi interessava, al tempo, era lo spettacolo dei pensieri, prima che quello delle immagini. Il desiderio di vedere. Di verificare. Di rilanciare. Quindi...

Servizio - FilmTv n° 11/2023

È passato del tempo da quando provavamo a mappare i primi lavori (soprattutto di breve metraggio) prodotti dal lockdown anti-pandemico (vedi Film Tv n. 41, 42, 43/2020). Oggi Le mura di Bergamo - opera di un maestro coi suoi allievi, film che “educa a uno...

Pagine

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico - FAQ (Abbonamenti)Satispay
Privacy Policy