Mauro Gervasini

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

Locandina - FilmTv n° 08/2017

Imputato alzatevi! (1939) è uno dei migliori film comici italiani, perfetta cerniera (insieme a I pompieri di Viggiù, sempre diretto da Mario Mattoli ma dieci anni dopo) tra avanspettacolo e cinematografo. Erminio Macario di grande schermo non voleva (più) saperne dopo l’...

Locandina - FilmTv n° 07/2017

Sugata Sanshiro (1943) è il primo film diretto da Akira Kurosawa, nonostante avesse già girato due anni prima diverse sequenze di Il cavallo di Kajirô Yamamoto, pur risultando solo assistente alla regia. Ambientato nel 1882, l’esordio racconta l’apprendistato di un artista...

Cineteca - FilmTv n° 07/2017

Antoine Doinel è un adolescente solo e incompreso dai genitori, che manifesta la propria ribellione marinando la scuola e rubacchiando dove gli capita. Quando con l’amico René sottrae una macchina da scrivere per pagarsi una breve gita di divertimento al mare, le autorità lo beccano e lo...

Cineteca - FilmTv n° 07/2017

Il 30 gennaio 1972, in un cinema di Londonderry c’era doppio programma: I magnifici sette e Domenica, maledetta domenica. E fu davvero maledetta la domenica dei 10 mila irlandesi che scesero in piazza per i diritti civili: la manifestazione, vietata dalle autorità inglesi,...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 06/2017

Per riscattare il ranch ipotecato, un tizio rapina banche con il fratello fuorilegge, in West Texas. Due ranger li braccano. Finale in veranda. Non è un dettaglio. In Hell or High Water (“dalla padella alla brace”) cose importanti sono dette in veranda, come nelle canzoni del texano...

Locandina - FilmTv n° 06/2017

In principio come sempre Antoine Doinel, che all’inizio del precedente film di François Truffaut, Baci rubati (1968), legge proprio il romanzo La sirène du Mississipi (con una “p”: è il nome di una nave) di William Irish, che con il nome di battesimo Cornell Woolrich aveva già...

Cinerama - FilmTv n° 05/2017

Come chi ha visto il primo Smetto quando voglio sa, la banda dei soliti ignoti, già ricercatori universitari in disgrazia o accademici falliti, è finita nei guai. Il loro “capo” Edoardo Leo addirittura in gabbia, alle prese con problemi familiari fuori e mire rapaci dei compagni di...

Cinerama - FilmTv n° 05/2017

«L’arte marziale è una manifestazione d’armonia», scrive a un allievo il maestro di budo Morihei Ueshiba. Il paradosso è tutto nell’aggettivo “marziale”, e nell’idea che il conflitto generi armonia. Mel Gibson, con La battaglia di Hacksaw Ridge, procede da un’antinomia simile: come...

Cineteca - FilmTv n° 05/2017

In una foresta dell’America Centrale, un commando di militari statunitensi guidati da un agente della CIA e da Alan “Dutch” Schaefer, ufficiale dei corpi speciali, attacca un gruppo di guerriglieri ma scopre ben presto di essere pedinato da un nemico assai più letale. Un alieno dalle...

Intervista - FilmTv n° 04/2017

Cognome e nome: Coletti Paola. Squadra antidroga. Sua l’intuizione che in Smetto quando voglio: Masterclass di Sydney Sibilia (anche sceneggiatore con Luigi Di Capua e Francesca Manieri) mette vorticosamente in moto gli eventi. Perché non ricomporre la banda di bizzarri personaggi -...

Cinerama - FilmTv n° 04/2017

Certo, c’è - tipo universo Marvel - il minuto in più sui titoli di coda, trait d’union con un altro film di M. Night Shyamalan (per chi scrive, il migliore) che lascia positivamente senza fiato. Più che uno spoiler il nostro è un invito a non abbandonare la sala prematuramente....

Cinerama - FilmTv n° 04/2017

Durante l’occupazione tedesca, una specie di casa-famiglia che ospita bambini ebrei per salvarli dalla deportazione viene denunciata, gli ospiti costretti alla fuga sulle Alpi, verso la Svizzera. Si guarda con rispetto a questa vicenda ispirata al libro autobiografico (e omonimo) di Fanny...

Locandina - FilmTv n° 04/2017

Benché circondato dalla più assoluta segretezza, è lecito sospettare che Suspiria di Luca Guadagnino, in lavorazione, sarà molto diverso dall’originale di Dario Argento, tanto da rendere improprio il termine “remake”. Di sicuro però condivide la folgorazione artistica per lo stile...

Scanners - FilmTv n° 03/2017

Parigi, 1919. Comincia la Conferenza di pace che porterà al Trattato di Versailles, quindi alla conclusione ufficiale della Prima guerra mondiale. A gestire la difficile trattativa tra le potenze europee, il presidente americano Woodrow Wilson manda un abile diplomatico (Liam Cunningham), che...

Locandina - FilmTv n° 03/2017

Il buio si avvicina (azzeccato per una volta il titolo italiano), datato 1987, è il primo film di una trilogia scritta a quattro mani da Kathryn Bigelow e Eric Red. Seguono Blue Steel - Bersaglio mortale (1990) e Preso in trappola (1996), quest’ultimo diretto da Red....

Cineteca - FilmTv n° 02/2017

Thomas Jerome Newton ha sembianze umane, ma in realtà è un extraterrestre giunto sulla Terra in cerca di acqua, elemento che può salvare il suo pianeta d’origine. Subisce, invece, la seduzione del potere: diventa ricchissimo, si abbandona al consumo di alcol fino a essere tradito da un...

Locandina - FilmTv n° 02/2017

La vita di Adele ha vinto nel 2013 la Palma d’oro al Festival di Cannes, con duplice strascico di polemiche. Da una parte maestranze e sindacati inferociti con il regista Abdellatif Kechiche che avrebbe sfruttato i lavoratori sul set, non rispettando orari e impegni. Dall’altro lo...

Cineteca - FilmTv n° 01/2017

All’indomani dell’approvazione della legge Merlin e della conseguente chiusura delle “case chiuse”, Adua, Milly, Lolita e Marilina decidono di aprire una trattoria nella periferia di Roma con l’aiuto del dottor Ercoli, un affarista senza scrupoli. Egli è intenzionato a far sì che il locale...

Cineteca - FilmTv n° 01/2017

Tulsa, Oklahoma: il sedicenne Rusty vive con il padre, un ex avvocato alcolizzato, e fra una rissa e l’altra sogna di imitare il fratello maggiore, che tutti chiamano Motorcycle Boy, «quello della moto». Costui, un tempo leader delle bande del quartiere, è appena tornato in città dopo aver...

Editoriale - FilmTv n° 01/2017

Care lettrici, cari lettori, questo è l’ultimo numero di Film Tv che firmo come direttore responsabile. Non me ne vado però, vi spiego cosa accade qui a bottega. Da tempo il giornale è al centro di un sistema editoriale sempre più differenziato. Ai film in streaming si sono affiancate una...

Cineteca - FilmTv n° 01/2017

Howard “Owie” Kemp è stato tradito e rovinato dalla sua donna, la quale ha venduto la sua fattoria e se n’è andata con un altro. Tornato dal fronte alla fine della guerra di secessione, è ora alla ricerca di un modo rapido per mettere insieme un po’ di soldi e rifarsi una vita. Si mette così...

Cinerama - Articolo per il sito - Solo online

[Settimana della critica]

Intorno al banco dei pegni di Torino, varia umanità. Non solo diversamente disperata. Seguendo tre personaggi (due “venditori” e un giovane impiegato) Irene Dionisio, già apprezzata documentarista, costruisce una mappa di relazioni umane complesse, dove alle...

Cineteca - FilmTv n° 52/2016

Il paleontologo professore David Huxley, in procinto di sposarsi con la sua segretaria e sul punto di concludere la ricostruzione di uno scheletro di dinosauro, è alla ricerca di finanziamenti per portare finalmente a termine l’agognato progetto. Manca soltanto un giorno al matrimonio quando...

Editoriale - FilmTv n° 52/2016

Cercando uno sguardo il più possibile analitico sui cinepanettoni 2016 chiedo ad Alberto Pezzotta di scrivere l’articolo che potete leggere a pagina 7 del Film Tv 52/2016. Nel frattempo vedo Un Natale al sud con Massimo Boldi e Fuga da Reuma Park con Aldo, Giovanni e Giacomo....

Cinerama - FilmTv n° 52/2016

Un’infermiera, un guidatore di ambulanze, un’atleta e il suo allenatore. Formano il gruppo delle “Alpi”, colmano il vuoto lasciato dai defunti per aiutare amici e familiari a elaborare il lutto. Non una vera e propria sostituzione, anzi hanno scelto il nome delle Alpi proprio perché montagne...

Cinerama - FilmTv n° 51/2016

Paterson, New Jersey, dove vissero Gaetano Bresci, Rubin Carter detto Hurricane, Allen Ginsberg e William Carlos Williams, sommo autore di un poema che si intitola come la città e come il protagonista del film. Un’autoreferenzialità apparente, perfetta come un cerchio, come forse si vorrebbe la...

Editoriale - FilmTv n° 51/2016

Ufficialmente Antenna 3 (Lombardia) nasce nel novembre 1977 ma è dall’anno prima che si scaldano i motori, dagli studi di un’altra emittente pionieristica, la seconda privata, o meglio libera, d’Italia, dopo l’avventurosa Telebiella. Si chiama Telealtomilanese, le cui frequenze poi acquisirà...

Servizio - FilmTv n° 51/2016

J ean-Pierre Werner (François Cluzet) è un medico condotto di provincia, nel nord-ovest della Francia. Vive per i suoi pazienti e concepisce la professione all’antica, senza orari, di conseguenza senza vita sociale che non sia quella del costante rapporto con i pazienti. Però ha un cancro, si...

Cineteca - FilmTv n° 51/2016

Un regalo originale? Ecco un Mogwai, simpatico animaletto che fa capolino da una gabbietta nel retrobottega di un rigattiere cinese. Attenti però: soffre la luce, non deve venire a contatto con l’acqua e, soprattutto, non lo si può mangiare dopo mezzanotte. Il nuovo giovane proprietario e i...

Cinerama - FilmTv n° 50/2016

Con La guerra dei vulcani, documentario-mélo sul triangolo amoroso tra Roberto Rossellini, Anna Magnani e Ingrid Bergman sullo sfondo dei set di Stromboli (Terra di Dio) e Vulcano (entrambi del 1950), Francesco Patierno ha dimostrato di essere uno dei nostri...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy