Mauro Gervasini

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

Locandina - FilmTv n° 15 / 2017

Nel 2002, alla Mostra di Venezia per ritirare il Leone d’oro alla carriera, Dino Risi sconcertò il pubblico e i giornalisti dichiarando di non considerare affatto Il sorpasso o I mostri o Una vita difficile i suoi film migliori, bensì Il giovedì con Walter...

Cinerama - FilmTv n° 14 / 2017

François Cluzet, contabile scrupoloso, sclera di brutto e beve. Comincia a frequentare gli alcolisti anonimi. Sulla sua strada incontra una donna sensibile, Alba Rohrwacher, ma La meccanica delle ombre non è un film sentimentale. Disoccupato da due anni, Cluzet accetta da un uomo d’...

Locandina - FilmTv n° 14 / 2017

Rob Zombie dichiara di avere avuto l’ispirazione per 31 leggendo un commento a una statistica sulle persone scomparse il cui picco, negli Stati Uniti, si raggiunge proprio a Halloween. Da qui il titolo, 31, sottinteso ottobre. Nel film, a scomparire è una comitiva di ...

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2017

Il 21 marzo 2017, a 66 anni, è morto Martin McGuinness, storico comandante dell’IRA e vice primo ministro dell’Irlanda del nord dopo gli accordi di pace. Di questa pace racconta Il viaggio. Di come due acerrimi nemici, McGuinness (Colm Meaney) e il reverendo unionista Ian Paisley (...

Cinerama - FilmTv n° 13 / 2017

Davide lascia Dora a Torino con i figli e se ne va a Milano, un po’ in crisi. Scatta la resilienza della donna, quarantenne nei casini fomentata da un’amica su di giri, fidanzata con un bidello-poeta, e da una suocera sprint (ma occhio che dietro l’angolo, anzi, sul pianerottolo, spunta il ...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 13 / 2017

«Ho cercato di non rifare mai lo stesso film» dice Guido Chiesa, regista che ha sempre seguito percorsi anticonformisti. Infatti, dal documentario 25 aprile: la memoria inquieta (1995) a Lavorare con lentezza (2004), da Io sono con te (2010) su Maria di Nazaret a ...

Cineteca - FilmTv n° 12 / 2017

Frank Costello, giovane malvivente parigino, uccide su commissione il proprietario di un night club. Caduto in una retata della polizia, riesce a fornire un alibi inoppugnabile, grazie alla connivenza della sua amante. Rimesso in libertà, è costretto a difendersi su due fronti: da una parte la...

Editoriale - FilmTv n° 12 / 2017

Filmtv.press, filmtv.press, filmtv.press... Lo ripetiamo da qualche giorno come un mantra, anche per convincerci di avercela fatta. Il nuovo sito di Film Tv rivista è finalmente online. Visitatelo, leggetelo, salvatelo tra i preferiti, utilizzatelo come (ricchissimo, lasciatecelo dire) database...

Cinerama - FilmTv n° 12 / 2017

Caso cinematografico o esperimento sociologico? Il dubbio viene, guardando Non è un paese per giovani, perché il regista-sceneggiatore Giovanni Veronesi, già conduttore del programma radiofonico omonimo, dichiara di essersi ispirato anche ai “casi” affrontati in trasmissione. Che sono...

Cinerama - FilmTv n° 11 / 2017

Radin! Ovvero “tirchio”. Capita spesso ai comici conterranei di Arpagone di interpretare lo spilorcio, maschera che evidentemente non passa mai di moda (Louis de Funès in Mania di grandezza, peraltro ispirato a un racconto di Victor Hugo). Adesso tocca a Dany Boon, la cui...

Locandina - FilmTv n° 11 / 2017

Che Raoul Walsh (1887 - 1980) fosse un grande regista lo sanno anche i sassi, per lo meno i sassi cinefili. Come però altri colleghi della sua generazione (Henry Hathaway impiegato della 20th Century Fox, Phil Karlson tuttofare alla Monogram Pictures...) il picco della carriera e della...

Cinerama - FilmTv n° 10 / 2017

2029, Logan sotto mentite spoglie fa l’autista d’alto bordo sul confine con il Messico. Un tizio con la mano di ferro, addestramento militare, al soldo di una multinazionale di farmaci pediatrici (occupazione presunta) gli chiede poco gentilmente di aiutarlo a trovare “qualcosa” che ha perso....

Cineteca - FilmTv n° 10 / 2017

Nel 1840 Jeremiah Johnson, stanco della vita sociale, si ritira sulle Montagne rocciose. La sua nuova esistenza di cacciatore lo porta a farsi una famiglia, adottando un orfano e sposando la figlia di un capo indiano. Quando i Corvi, per vendetta, gli uccidono l’una e l’altro, inizia una sua...

Locandina - FilmTv n° 10 / 2017

Bel tipo Taylor Sheridan, già attore, noto soprattutto per la serie Sons of Anarchy dove interpreta il vice capo della polizia di Charming, David Hale, detto Capitan America. Classe 1970, a 40 anni decide di scrivere una sceneggiatura, la sua prima in assoluto. È quella di Sicario...

Cineteca - FilmTv n° 10 / 2017

Il dottor Ben McKenna, in vacanza a Marrakech con la famiglia, raccoglie casualmente da una spia in punto di morte informazioni sull’attentato che verrà compiuto a Londra ai danni di un uomo politico straniero. I criminali, che si sono guadagnati la sua fiducia facendosi passare per turisti,...

Cineteca - FilmTv n° 09 / 2017

Ulzana, un temerario capo apache, si è ribellato al potere dei bianchi ed è fuggito dalla riserva con un manipolo di fedeli guerrieri. Il giovane tenente De Buine, che odia la violenza, viene suo malgrado inviato all’inseguimento di Ulzana e i suoi, accompagnato da un gruppo di soldati e da una...

Cinerama - FilmTv n° 09 / 2017

Ascesa di Joe Coughlin, fuorilegge irlandese di Boston figlio del capitano di polizia, prima mattatore della rapina a mano armata per amore della donna del gangster Albert White, poi al soldo della famiglia del rivale Maso Pescatore, che lo manda a governare la piazza di Tampa. Sono gli anni...

Locandina - FilmTv n° 09 / 2017

I guerrieri della palude silenziosa è il quinto film di Walter Hill dietro la macchina da presa. Il titolo italiano sfrutta l’assonanza con il cult movie del regista, I guerrieri della notte (1979), d’ora in poi però ci riferiamo solo al titolo originale Southern Comfort...

Cineteca - FilmTv n° 08 / 2017

Los Angeles. L’ex stella del cinema muto, l’ormai dimenticata Norma Desmond, si nutre di gloriosi ricordi, disprezza l’era imperante del sonoro e vive isolata dal mondo nella sua enorme villa. Joe Gillis, un giovane sceneggiatore al verde e pieno di debiti, la incontra per caso e accetta di...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 08 / 2017

Disponibili su Netflix due diverse serie e un documentario dedicati a Pablo Escobar, incontrastato leader del narcotraffico per tutti gli anni 80 del secolo scorso. Se ci aggiungete The Infiltrator, film che racconta la storia vera di Robert Mazur, agente speciale della polizia...

Locandina - FilmTv n° 08 / 2017

Imputato alzatevi! (1939) è uno dei migliori film comici italiani, perfetta cerniera (insieme a I pompieri di Viggiù, sempre diretto da Mario Mattoli ma dieci anni dopo) tra avanspettacolo e cinematografo. Erminio Macario di grande schermo non voleva (più) saperne dopo l’...

Locandina - FilmTv n° 07 / 2017

Sugata Sanshiro (1943) è il primo film diretto da Akira Kurosawa, nonostante avesse già girato due anni prima diverse sequenze di Il cavallo di Kajirô Yamamoto, pur risultando solo assistente alla regia. Ambientato nel 1882, l’esordio racconta l’apprendistato di un artista...

Cineteca - FilmTv n° 07 / 2017

Antoine Doinel è un adolescente solo e incompreso dai genitori, che manifesta la propria ribellione marinando la scuola e rubacchiando dove gli capita. Quando con l’amico René sottrae una macchina da scrivere per pagarsi una breve gita di divertimento al mare, le autorità lo beccano e lo...

Cineteca - FilmTv n° 07 / 2017

Il 30 gennaio 1972, in un cinema di Londonderry c’era doppio programma: I magnifici sette e Domenica, maledetta domenica. E fu davvero maledetta la domenica dei 10 mila irlandesi che scesero in piazza per i diritti civili: la manifestazione, vietata dalle autorità inglesi,...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 06 / 2017

Per riscattare il ranch ipotecato, un tizio rapina banche con il fratello fuorilegge, in West Texas. Due ranger li braccano. Finale in veranda. Non è un dettaglio. In Hell or High Water (“dalla padella alla brace”) cose importanti sono dette in veranda, come nelle canzoni del texano...

Locandina - FilmTv n° 06 / 2017

In principio come sempre Antoine Doinel, che all’inizio del precedente film di François Truffaut, Baci rubati (1968), legge proprio il romanzo La sirène du Mississipi (con una “p”: è il nome di una nave) di William Irish, che con il nome di battesimo Cornell Woolrich aveva già...

Cinerama - FilmTv n° 05 / 2017

Come chi ha visto il primo Smetto quando voglio sa, la banda dei soliti ignoti, già ricercatori universitari in disgrazia o accademici falliti, è finita nei guai. Il loro “capo” Edoardo Leo addirittura in gabbia, alle prese con problemi familiari fuori e mire rapaci dei compagni di...

Cinerama - FilmTv n° 05 / 2017

«L’arte marziale è una manifestazione d’armonia», scrive a un allievo il maestro di budo Morihei Ueshiba. Il paradosso è tutto nell’aggettivo “marziale”, e nell’idea che il conflitto generi armonia. Mel Gibson, con La battaglia di Hacksaw Ridge, procede da un’antinomia simile: come...

Cineteca - FilmTv n° 05 / 2017

In una foresta dell’America Centrale, un commando di militari statunitensi guidati da un agente della CIA e da Alan “Dutch” Schaefer, ufficiale dei corpi speciali, attacca un gruppo di guerriglieri ma scopre ben presto di essere pedinato da un nemico assai più letale. Un alieno dalle...

Intervista - FilmTv n° 04 / 2017

Cognome e nome: Coletti Paola. Squadra antidroga. Sua l’intuizione che in Smetto quando voglio: Masterclass di Sydney Sibilia (anche sceneggiatore con Luigi Di Capua e Francesca Manieri) mette vorticosamente in moto gli eventi. Perché non ricomporre la banda di bizzarri personaggi -...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy