Mauro Gervasini

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

Cineteca - FilmTv n° 31/2018

L’adolescente Tina parla all’amica Nancy dell’incubo che l’assale di notte. Le due ragazzine scoprono, così, di aver sognato la medesima persona: un inquietante uomo con indosso un maglione rosso e verde e con artigli metallici sulle mani. Costui è Freddy Krueger, maniaco omicida che anni prima...

Cineteca - FilmTv n° 30/2018

Marcella lavora come cameriera all’Excelsior, l’hotel del Lido di Venezia che si “affaccia” sulla Mostra del cinema. Prima dei turni spia le star dalla finestra: il fascismo è al suo apice e lei è appassionata dei “telefoni bianchi”, le commedie sentimentali di regime che narrano di spericolate...

Cinerama - FilmTv n° 30/2018

Bent cop significa sbirro corrotto. Quello interpretato da Karl Urban si fa tre anni di galera ma sostiene di essere pulito. Uscito di galera vuole vendicarsi di chi gli ha ucciso il socio (forse corrotto, forse no) e lo ha incastrato. Scritto e diretto da Bobby Moresco, vincitore addirittura...

Cineteca - FilmTv n° 29/2018

Dopo aver ripulito l’intero Texas dai malviventi, l’ex cacciatore di taglie Jonathan Corbett si vede offrire da un grosso capitalista la candidatura al Senato. Prima, però, deve catturare Cuchillo, uno straccione messicano accusato di violenza carnale e omicidio. Il miglior western di...

Locandina - FilmTv n° 29/2018

Ronin, grande film di un grande regista, John Frankenheimer, spesso dimenticato, co-sceneggiato da un signore che non ha bisogno di presentazioni, David Mamet. Non leggerete il suo nome sui titoli di testa perché Mamet optò per lo pseudonimo (Richard Weisz) dopo che il sindacato degli...

Cineteca - FilmTv n° 28/2018

Abbandonata la scuola da giovanissimo, Cassius Marcellus Clay assaggia la durezza della vita di strada; sarà il caso a fargli scoprire di avere un talento naturale per la boxe. Arriva il 1964: da campione olimpico, Cassius affronta e batte Sonny Liston; nel frattempo in America scoppiano le...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 28/2018

Libano, un casino. Culla della civiltà fenicia, luogo di incommensurabile bellezza, equilibrio sociale tra cristiani e musulmani conquistato a fatica nei secoli, che però salta in aria quando migliaia di aderenti all’OLP (Organizzazione per la liberazione della Palestina) vengono cacciati dalla...

Cinerama - FilmTv n° 27/2018

Olivier Marchal dietro la macchina da presa, Benoît Magimel più una serie di ceffi da bassifondi (su tutti, Moussa Maaskri nel ruolo del caïd Dafri) davanti: la quintessenza del polar, declinazione francese del poliziesco. Qui, però, alla base della storia, una clamorosa, vera truffa...

Locandina - FilmTv n° 27/2018

Il 2002 per Eminem, che sabato 7 luglio 2018 si esibisce per la prima volta in Italia, nell’Area Expo di Milano, è stato l’anno d’oro. Non solo la realizzazione di 8 Mile, fortemente voluto da Curtis Hanson, ma anche la pubblicazione dell’album epocale The Eminem Show,...

Cineteca - FilmTv n° 26/2018

Per punirlo di un furto gli uccidono la moglie. Da allora, per il messicano Django l’unica ragione di vita diventa la vendetta, che mette in atto combattendo il sadico razzista maggiore Jackson e fingendo di aiutare i rivoluzionari messicani al soldo del bandido Rodriguez. «Mi ero messo a...

Locandina - FilmTv n° 26/2018

Olivier Assayas, classe 1955, tra i cineasti migliori di Francia, estende una riflessione che appartiene a tutto il suo cinema, vale a dire il rapporto fra la realtà e una dimensione altra che riguarda la finzione (intesa anche come formula narrativa) e la percezione. Temi divenuti più...

Cinerama - FilmTv n° 25/2018

Pur avendo la tendenza, in caso di testate, a stare dalla parte di Zidane, riconosco che in Francia, anche in fatto di cinema, non tutto luccichi. Prendete per esempio questo Sposami, stupido!: in patria ha totalizzato 2 milioni e 400 mila spettatori a oggi, mentre la commedia italiana...

Locandina - FilmTv n° 25/2018

Nel 1919 lo scrittore Johnston McCulley pubblica sulla rivista pulp “All-Story Weekly” un racconto lungo intitolato La maledizione di Capistrano sulle gesta di un nobile difensore mascherato chiamato Zorro (“volpe” in spagnolo). È il primo eroe mascherato dell’immaginario americano,...

Editoriale - FilmTv n° 25/2018

La notizia è questa. La settimana scorsa negli Stati Uniti sono scesi in sciopero i baristi di tutti i casinò del paese. Tra Las Vegas, Atlantic City, Reno e le riserve indiane, parliamo di 50 mila persone. Era stata annunciata una loro futura sostituzione con “bracci meccanici” che rispondono...

Cineteca - FilmTv n° 24/2018

Mentre sta girando il suo ultimo film, Howard, attore un tempo di una certa fama specializzato in western, abbandona improvvisamente il set e intraprende un viaggio alla scoperta di sé. Gli sta alle calcagna un investigatore incaricato dalla produzione di riportarlo al lavoro. Howard incontra...

Cinerama - FilmTv n° 24/2018

Hänsel e Gretel sono assassini senza scrupoli. La mamma muore e nomina erede del patrimonio il padre, lasciandoli senza un soldo. Loro meditano tremenda vendetta conciati da cosplayer, con un complice perdente. Poi scappano e incontrano una cameriera. Ancora in fuga, di corsa o in macchina, per...

Cinerama - FilmTv n° 24/2018

Dato che hanno fatto bene il lavoro sporco in Afghanistan, quattro mercenari braccati dall’Interpol rapinano una banca negli Stati Uniti, prendono un bel po’ di ostaggi e non si fermano davanti a nulla finché il negoziatore Nicolas Cage, circondato da mezzo esercito, non interviene per...

Cineteca - FilmTv n° 24/2018

Dopo avere rubato un dipinto di Leonardo e uno di Botticelli all’ambasciata italiana a Parigi (e dopo averne lasciato uno di Michelangelo perché “falso”) Arsenio Lupin viene ingaggiato addirittura dal kaiser Guglielmo II di Germania per testare la sicurezza del castello di una baronessa, dove è...

Cineteca - FilmTv n° 23/2018

Vita e opere di J. Edgar Hoover, discusso e temuto direttore dell’FBI per oltre mezzo secolo, sotto otto diversi presidenti Usa. Il legame morboso con la madre, di origine svizzera, il viscerale anticomunismo, la modernità delle intuizioni investigative, il matrimonio con la segretaria Helen, l...

Locandina - FilmTv n° 23/2018

Capolavoro di John Carpenter, anche se lui ribadisce di preferire Fuga da Los Angeles, sequel del 1996. E invece, 1997: Fuga da New York è mitologia pura, tipo I guerrieri della notte di Walter Hill. Li rivedi cento volte e sei contento come la prima. Soggetto scritto...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 23/2018

Tra i più interessanti registi di documentari italiani - ma ha all’attivo anche notevoli esempi di fiction come l’esordio Pater familias e il sottovalutato La gente che sta bene - con Diva! Francesco Patierno propone un polifonico...

Cinerama - FilmTv n° 22/2018

Lo strano caso di Anna, noir canadese di Charles-Olivier Michaud realizzato nel lontano 2015 e poi un po’ scomparso, senza neanche un’uscita al cinema. Per chissà quale motivo viene ora resuscitato in qualche nostra sala, tentativo coraggioso di proporre qualcosa di (effettivamente)...

Cinerama - FilmTv n° 22/2018

Parterre de rois per questa commedia tratta da un romanzo dello scrittore americano Stephen McCauley (molto apprezzato dal cinema francese: questo è il terzo adattamento di un suo libro) ma riscritto da Raphaëlle Desplechin (sorella di Arnaud) con il regista e (non accreditata) la...

Locandina - FilmTv n° 22/2018

Terzo e migliore giallo “zoologico” di Dario Argento, titolo misterioso e invisibile per anni (almeno nella sua versione integrale, avendolo maciullato nei passaggi televisivi) 4 mosche di velluto grigio è uno scrigno pieno di sorprese, un modernissimo racconto in equilibrio tra le...

Cineteca - FilmTv n° 21/2018

La vita di Tom, marito e padre come tanti altri, viene trasformata dall’inconfutabile prova che le forze paranormali esistono veramente. Tom vede cambiare il suo tranquillo, borghese stile di vita a Chicago dopo essere stato ipnotizzato a una festa: scopre così che anche suo figlio è in...

Cinerama - FilmTv n° 20/2018

Che i belgi “ridano” diversamente dai francesi già si era capito dalle schermaglie tra Dany Boon e Benoît Poelvoorde al posto di frontiera di Niente da dichiarare? Mentre il cliché, per i canadesi visti dagli yankee, è come per noi gli svizzeri, un po’ affettati e super formali. Dire...

Locandina - FilmTv n° 20/2018

Amadeus di Milos Forman si basa su un falso storico, la presunta inimicizia e invidia di Antonio Salieri, musicista della Serenissima che fu compositore di corte e maestro di cappella a Vienna, e il più giovane, geniale, Wolfgang Amadeus Mozart. Tutto parte da un testo teatrale (...

Intervista - FilmTv n° 19/2018

Tra i delitti più famigerati e cruenti della cronaca nera italiana v’è quello cosiddetto “del Canaro”, di trent’anni fa, quando un pregiudicato di professione toelettatore di cani attirò in trappola un ex complice persecutore, pugile dilettante, per ucciderlo dopo sevizie indicibili. Dogman...

Locandina - FilmTv n° 19/2018

I primi quattro elementi sono: soggettiva (o pseudo soggettiva: per tutto il film vediamo o crediamo di vedere esattamente quel che guarda il protagonista Oscar), pianosequenza (si comincia e si finisce senza apparente stacco, per oltre 160 minuti, volando sopra l’impianto di...

Cineteca - FilmTv n° 19/2018

Un gruppo di malviventi più sprovveduti che pericolosi, ha organizzato un furto in un montepegni romano. Il vecchio ex stalliere Capannelle, il siciliano Ferribotte, il fotografo Tiberio, il mammone Mario e il pugile suonato Peppe si impegnano, cercando di prevedere ogni particolare e prendendo...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy